1. Valencia Low Cost

    di , il 1/8/2012 11:59

    La Guida per Caso di Valencia è Davidaus82

  2. Davidaus82
    , 13/1/2015 16:37
    Ciao Superfunky,


    gli autobus interurbani sono gialli mentre i rossi sono urbani. L'unico autobus che dal centro va al Bonaire é l'autobus 160. Il 160 viaggia fino a mezzanotte piú o meno dipendendo dei giorni... ti lascio il percorso e gli orari:
    http://www.fernanbus.es/linea.aspx?idlinea=4



    Le fermate di Avenida del Cid e Angel Guimerá coincidono con fermate del metro perché nessuna delle fermate che fa é veramente centrica . Quindi di consiglio di scendere li o al capolinea e poi muoverti con mezzi urbani. Xirivella, Aldaia, Bº del Cristo... sono quartieri periferici della cittá.


    Mi sono ricordato che qualche tempo fa proprio in questo forum abbiamo parlato di ristoranti perfetti per andare con bambini... sono ristoranti con animazioni, con con uno stile holliwoodiano o con piatti speciali pensati apposta per i bambini... dai un'occhiata alle pubblicazioni precedenti e se non lo trovi fammi sapere e lo localizzo.


    Un saluto cordiale
  3. superfunky
    , 13/1/2015 15:16
    Ciao! grazie di tutte le info, ho preso nota. dell'Hotel..ormai è andata, prenotato..non posso cambiarlo..ma costava poco, con ottime recensioni e c'era scritto che cmnq è ben collegato alla città con bus. Vabè.. ormai è fatta :-/ .cercherò di organizzarmi.. così da uscire la mattina e rientrare solo in serata.. ma se il problema era la movida..con figlia di 8 anni..ne facevo cmnq poca.. ;)
    gli autobus hanno un orario "limite"..per il rientro..?
    Grazie e ancora,
  4. Davidaus82
    , 13/1/2015 12:52
    Ciao Superfunky,


    la veritá che avete scelto un hotel abbastanza strano per un weekend. Io vi suggerirei cambiarlo per uno piú centrico. Bonaire é uno dei centri commerciali piú grandi della Spagna, c'é tutto, ma é raggiungibile solo in macchina o in autobus interurbani. Ovviamente é pratico perché ci sono ristoranti e ogni tipo di negozio ma é molto scomodo da raggiungere per un turista. L'aeroporto di Valencia é facilmente raggiungibile in 15/20 minuti dal centro cittá, se volate all'alba non troverete traffico e sará ancora piú veloce il tragitto prendendo un taxi (20€).
    Gli hotel del Bonaire (credo ce ne siano 3 o 4) sono perfetti se si fa scalo all'aeroporto (effettivamente si trova a 2 minuti) o se si é in transito verso Madrid o Barcellona e non si vuole entrare nel caos della cittá.
    Inoltre se dormite fuori Valencia vi perdete il fascino della movida notturna... un vero peccato...


    Ad ogni modo Maggio credo sia un periodo fantastico per un viaggio a Valencia. Fará caldo, ci saranno molte ore di luce e sará un piacere rimanere all'aperto.


    C´è un abbonamento per CAC in cui puoi pagare pacchetti di attrazioni con grandi sconti. Se vai con una bambina ti consiglio sicuramente l'Oceanografic (l'acquario piú grande d'Europa), l'Emisferic (Cinema Imax con documentari in 3D anche in Italiano) e il Museo Principe Felipe dove si puó vivere la scienza in prima persona (é abbastanza orientato ad un pubblico infantile).
    Se compri i biglietti online hai sconti e inoltre ti eviti la coda della cassa. Ti lascio il link:
    https://tickets.cac.es/internetCAC/index_eg.vpi?languageid=4



    Vicino a CAC c´é anche il Gulliver che sicuramente piacerá a tua figlia. Si tratta di un parco (gratis) che simula il famoso personaggio del racconto, in cui ogni sua superficie é uno scivolo... ce ne sono di tutti i tipi
    http://www.web-valencia.com/Valencia-Gulliver-fotos.htm



    Il Bioparc non c'entra nulla con CAC per cui é un biglietto separato. Si trova nel Parque de la Cabecera. Il biglietto puoi comprarlo su internet o anche sull'aereo (se viaggi con Ryanair) con alcuni sconti: http://195.77.170.27/VALENCIA/VENTA/NEW_WEB/ticket_day.aspx
    Poi merita una passeggiata rilassante il Parque de la Cabecera, c'é un grande lago in cui si possono affittare barchette a remi o cigni o semplicemente riposare sotto un albero.


    Per i pochi giorni che vi fermate credo vi sia conveniente fare la Valencia Tourist Card. Oltre ad avere sconti e biglietti di musei inclusi, serve anche per il metro (anche metro zona aeroporto che ha un costo superiore al resto di destini). Quindi io si che la farei... cmq dovete scegliere voi in base a quante cose volete vedere.


    É molto probabile che in maggio possiate andare anche in spiaggia, quindi portatevi il costume!!


    Se mi viene in mente qualcos'altro te lo scrivo. Se hai qualunque dubbio ti prego di farmelo sapere!


    Un saluto
  5. superfunky
    , 13/1/2015 11:32
    Ciao!
    ho prenotato un weekend a maggio con il mio compagno e mia figlia che ha 8 anni, ho prenotato all'Holiday innexpresso bonaire, so che non è vicino al centro ma mi sarà comodo per la partenza che sarà all'alba.
    Detto questo, mi daresti qualche dritta, andremo a Maggio 3 gg pieni arriveremo gioved' verso le 11.. quindi si partirà subito..a girare, pensavo sicuramente il Bioparco e l'Acquario.. ma chiedevo, c'è un biglietto unico per la città della scienza..?..o pago per ogni singolo "museo"..?
    Non ho mai visto Valencia quindi... ogni idea e consiglio sarà utilissimo. tipo.. conviene fare la carta quella con sconti vari?
    grazie,
  6. Davidaus82
    , 20/10/2014 15:04
    Ciao Marisoler,


    Valencia é una bellissima cittá tutto l'anno. In Dicembre fa fresco ma ovviamente non il freddo del nord Italia. Ora siamo a 20 di ottobre e in questo momento ci sono 31º... a Dicembre forse ce ne saranno 10 o 15, quindi fa freddo ma non si gela.


    Ad ogni modo io sempre consiglio primavera o autunno per visitare la cittá perché sono le epoche in cui piú si vive all'aria aperta ed é piú piacevole camminare.


    3 giorni sono ideali per visitare la cittá, se poi vuoi fare un giro anche nei dintorni allora ti consiglierei qualche giorno in piú.


    Se posso esserti utile fammi sapere
  7. marisoler74
    , 16/10/2014 16:47
    ciao, vorrei andare a valencia a meta' dicembre. tu me lo consigli? sono preoccupata per il tempo. ed inoltre vorrei chiederti se sono necessari tre o quattro giorni per visitarla .grazie. mari
  8. Davidaus82
    , 13/9/2014 14:47
    Ciao Enza,

    é una specie di piccolo pasino ma in realtá é un quartiere di Valencia... ti piacerá la spiaggia e l'Albufera... il quartiere non ha nulla di speciale ;)
  9. Enza Zezè
    , 13/9/2014 13:42
    Grazie mille della risposta, molto dettagliata. Da quanto mi dici mi piacerà El Saler, lo spero tanto. Buona giornata!
  10. Davidaus82
    , 12/9/2014 22:23
    Ciao Enza,

    che bello El Saler ti piacerá tantissimo... ha una spiaggia quasi vergine da un lato e l'Albufera con le risaie dall'altra. Mia madre sembre mi dice che quando andrá in pensione si comprerá una casa da quelle parti ah ah ah

    Il problema é che si tratta di una zona di VLC abbastanza mal comunicata dai mezzi di trasporto pubblici. Io di solito ci vado in macchina (mi piace tanto la spiaggia de El Saler e anche quella de La Dehesa, un po' piú a sud).

    Ho investigato un po' e credo che la soluzione piu semplice é:

    1) Dall'aeroporto prendi la linea 3 del metro (rossa) fino a Ángel Guimerá
    2) Quando esci dal metro (Avenida Fernando el Católico) prendi l'autobus urbano (rosso) numero 79 (a 40 metri dalla fermata del metro) e scendi a Canovas del Castillo (gli autobus urbani hanno uno schermo con un GPS della posizione del bus e il nome delle fermate, non ti puoi sbagliare)
    3) Dalla stessa fermata parte l'autobus interurbano (giallo) numero 190A e scendi a Carretera del Riu - El Saler.

    Sembra complicato ma con un po' di pazienza arrivi sicuro ;-). Inoltre l'unico autobus interurbano che va al Saler é il 190A.

    Per andar a Barcellona invece le cose sono piú semplici. Secondo me la miglior qualitá prezzo ce l'ha il treno. Ce ne sono vari ogni ora sia dalla Estación del Norte sia dalla Estación Joaquín Sorolla. Se dai un'occhiata su internet puoi trovare buoni prezzi con anticipo (in media comunque sui 30/40€ a tratta). Prima prenoti meglio perché i prezzi cambiano.

    Se vuoi qualcosa di piú economico ti consiglio di dare un'occhiata a altri post di questa guida dove ho consigliato di usare Blablacar.es (condividere la macchina con altri turisti che vanno al tuo stesso destino) o le linee di autobus ALSA che collegano le principali cittá.

    Se ti servono maggiori informazioni fammi sapere.

    Divertiti ne El Saler ma visita anche il resto di Valencia mi raccomando!!!

    Ciao!!
  11. Enza Zezè
    , 11/9/2014 14:12
    Ciao, a metà settembre andrò a Valencia, volevo informazioni sui trasporti. Dall'aeroporto di Manises devo arrivare fino a El Saler, mi hanno detto di prendere la metro e poi il bus. Volevo sapere se ci sono tessere che mi permettono di pagare poco per entrambi i mezzi. I viaggi che devo fare sono: dall'aeroporto fino al centro e poi verso la costa con metro e bus e poi dopo una settimana il viaggio al contrario.
    Inoltre, se volessi arrivare fino a Barcellona, come potrei fare per spendere poco in trasporti?
    Grazie mille dell'aiuto!
  12. Davidaus82
    , 17/6/2014 11:14
    Ciao Sara,


    si é una cittá molto vivibile anche con un bambino di 4 anni.


    Beh due must assoluti a quell'etá sono :


    1) BIOPARC: uno zoo senza gabbie dove gli animali vivono in simbiosi. Tuo figlio sicuramente ne sará felicissimo!


    2) OCEANOGRAFIC: l'acquario piú grande d'Europa, gli piacerá tantissimo e non si lamenterá di dover camminare tanto ja ja ja


    Poi nel Turia (l'ex fiume ora trasformato in parco) potete affittare biciclette (con seggiolino) o risho e fare un giro. Il parco é enorme e molto variato. Sopratutto la zona sud vicino alla Citta delle scienze é quella piú infantile.
    Sempre nel Turia potete visitare il Gulliver, una struttura che rappresenta il famoso personaggio steso a terra di cui ogni superficie é uno scivolo. I bambini ne diventano matti... e mi sembra che ora é anche gratis.
    http://www.web-valencia.com/Valencia-Gulliver-fotos.htm


    Poi ti consiglio di leggere la risposta a Alesxs del 31 marzo, dove le consigliavo alcuni ristoranti pensati con attenzione per il pubblico piú piccolo.


    L'ufficio turistico della cittá (ne trovi in aeroporto vicino al metro, nella Plaza del Ayuntamiento, nella Plaza de la Reina...) hanno studiato tour appositi per turismo con i bimbi... ti copio il link in Italiano
    http://www.visitvalencia.com/it/cosa-ce-da-visitare-valencia/valencia-con-i-bambini



    Divertitevi!!!
  13. Davidaus82
    , 17/6/2014 11:05
    Ciao Valen83,


    scusa il ritardo della risposta. Per andare a Formentera (meravigliosa e stupenda) devi per forza prima arrivare a Ibiza.


    Ti consiglio di leggere la risposta a Ilaria del 12 di febbraio del 2014 (pagina 2 del foro) perché anche lei voleva andare alle Baleari e i consigli sono ancora validi.
    Da Ibiza poi é molto, molto facile arrivare a Formentera perché ci sono traghetti ogni 20 minuti.


    Dormire a Formentera non é facile perché per legge é un'isola protetta quindi non ci sono grandi hotel, solo piccole strutture basse, case tradizionali... insomma ci sono pochi posti letto e molto cari (ma merita la pena, credimi). Io quando ci sono stato avevo affittato una casa in mezzo al bosco e vicino la scogliera... il posto piú bello del mondo.
    É un isola molto molto hippy, quindi troverai gente meravigliosa e pronta ad aiutarti come sia.


    Se non dovessi incontrare posto a Formentera allora sempre hai l'alternativa di dormire a Ibiza e di giorno prendere il traghetto per Formentera. Ibiza non é tutta fiesta, fiesta, fiesta... ha anche degli angoli selvaggi e rilassati, sopratutto nella parte nord dell'isola.


    Spero averti aiutata un pochino! Divertiti!
  14. sara davide
    , 15/6/2014 22:12
    ciao, volevo sapere se Valencia è una destinazione adatta ad una coppia con un bimbo di 4 anni dal 24 al 27 settembre 2014.
    Quali cose si possono vedere che sono adatte al bimbo?
    grazie
  15. Valen83
    , 22/4/2014 11:19
    Hola!! sto cercando un volo low cost per la settimana di ferragosto, ed è uscita Valencia come località più economica..mi sono già letta tutte le pagine del forum, guardato i prezzi dei vari hotel suggeriti, (direi ottimi) e quello che vorrei chiederti è: visto che siamo a ferragosto, immagino sia rovente come clima??? quindi visita delle cose più turistiche e poi mare...volendo, c'è un mezzo per arrivare a Formentera? traghetto?! dove posso dormire? se conosci dei posti anche a formentera?


    Gracias! Valentina
  16. Davidaus82
    , 7/4/2014 14:25
    Ciao Luppolo81,
    Si Valencia sempre ha movida... forse meno i lunedí ed i martedí, ma a partire da mercoledí, giovedí c'é sempre vita.


    Le zone notturne per eccellenza sono il Carmen (molto turistica ma piena di fascino), Ruzafa (molto valenciana e hipster), Naranjos (é la zona universitaria, prezzi economici ma devi essere nella fascia d'etá se no ti senti un po' fuor d'acqua)... la spiaggia ha vita ma non tanto in maggio come in altri mesi. Ad ogni modo é pieno di localini vista mare... a me piace tanto il Vivir sin dormir dove puoi cenare e ballare fino a mooooolto tardi. La migliore discoteca della zona é http://www.lasanimasdelpuerto.com/ vista mare e con letti bianchi su cui stenderti a guardare le stelle...

    In Spagna per gli addii al nubilato é tipico che tutte le amiche si travestano e cantino per strata facendo fare la ridicola alla futura sposa!! Te lo dico perché ci sono un sacco di negozi che vendono tutto il materiale per che alla festa non manchi proprio nulla! ;-)

    Divertitevi!