1. SLOW o FAST ? (veloce o lento?)

    di , il 8/11/2002 00:00

    Veloce o lento è il ritmo della tua vita?

    Ormai oggigiorno tutti noi fagocitiamo letteralmente ogni avvenimento senza prenderci il tempo di assoporarlo, e così è per il cibo, le vacanze, la famiglia, l'amore,....ma voi riuscite a fermare il tempo??

  2. Turista Anonimo
    , 21/11/2002 00:00
    Completo la mia risposta, usando i tuoi spunti...

    Per il cibo, al ristorante: SLOW per gustarmi bene il cibo, ma anche perchè parlo mentre gli altri mangiano e sono l'ultima a finire! :)
    In vancanza: piuttosto FAST perchè devo vedere più cose possibili! e non spreccare il mio tempo!..... ma so anche concedermi dei momenti di Total Relax!
    Per confermare quanto detto da Paolo, anch'io corro sempre, anche se non devo andare ad un appuntamento o prendere un treno.... ma ormai credo che sia entrato nei miei geni, deve essere una cosa milanese!
  3. Turista Anonimo
    , 21/11/2002 00:00
    Piuttosto FAST, soprattutto in settimana e il sabato.... Decisamente SLOW la domenica (infatti la odio, tranne i week-end invernali quando si va a sciare e allora sì che la giornata è sfruttata bene!). Diciamo che se mi capita di star a casa senza fare qualcosa di particolare (e quindi di essere "SLOW") ho l'impressione di buttar via il tempo!....
    Non so se ho risposto bene...?......
  4. Turista Anonimo
    , 21/11/2002 00:00
    Purtroppo tutta la mia vita è troppo FAST, mi sveglio di corsa, vado a lavorare di corsa, lavoro abbastanza di corsa, esco di corsa per andare a fare qualche commissione, arrivo a casa di corsa, mangio e poi di corsa sui libri e CHE PALLE, così mi perdo un mucchio di cose ed infatti mi sono ripromessa che quando mi sarò laurata, e avrò un pò più di tempo, farò tutto con molta molta CALMA
  5. Turista Anonimo
    , 21/11/2002 00:00
    Nonostante io sia assolutamente indolente e pigro, corro tantissimo. Se ho da fare qualcosa la faccio sempre in fretta, non lascio mai passare tempo. Mi levo dalle scatole tutte le incombenze, così posso godermi i momenti di libertà.
    Corro quando devo andare agli appuntamenti: mi viene l'ansia a pensare che posso arrivare in ritardo, sicché esco con un anticipo mostruoso e sto in fibrillazione finché non arrivo. Per strada cammino veloce per arrivare prima e se incontro sul marciapiedi quei mentecatti che si tengono mano nella mano in 5 con la nonnetta compresa nel prezzo che camminano a 2 all'ora e rallentano la rircolazione, comincio a fumare dalle orecche e a smadonnare come un Turco, poi li sorpasso e li mando a quel paese: poi mi sento meglio.
    Ma appena arrivo a casetta, divento un bradipo: struscio i piedi, mi aggiro come un moribondo, e passo dal letto al divano, dal divano alla poltrona e guai a chi mi mette fretta.
  6. Turista Anonimo
    , 20/11/2002 00:00
    Sul lavoro fast.
    Tutto il resto slow, slow slow.
  7. Turista Anonimo
    , 19/11/2002 00:00
    Generalmente quando lavoro, corro come una matta per rispettare i tempi di consegna etc, (faccio il grafico editoriale) praticamente chi mi incontra o mi vede mangiare, dice che vado a tremila!
    In questo periodo mi sento una lumachina, lenta, lentissima...momentaneamente mi sta bene così.
  8. Turista Anonimo
    , 19/11/2002 00:00
    lento decisamente, me lo posso fortunatamente permettere, ma credo che come atteggiamento sia migliore: si perdono un sacco di cose a correre. lento e non pigro sia chiaro: se mi sveglio mezz'ora prima che suoni la sveglia sono contento così posso fare le cose con calma.
  9. Turista Anonimo
    , 19/11/2002 00:00
    troppo veloce da lunedì a venerdì.
    troppo lento da venredì sera a lunedì mattina.
    dovrei trovare un equilibrio.
    quando ogni tanto vengono a milano dei miei amici di Roma e andiamo in giro insieme....mi chiedono sempre perchè corro!
    ...in realtà cammino...
  10. Turista Anonimo
    , 19/11/2002 00:00
    Slow o fast? Dipende, anche se propendo decisamente per il fast, soprattutto nel lavoro. Tra l'altro ho conservato il passo veloce e scattante di quando pesavo quaranta chili di meno, con il risultato di sembrare una montagna che rotola ...
  11. Rosalba Simenon de magistris
    , 19/11/2002 00:00
    Sono passata da velocissimo a lentissimo. Quando mia figlia é nata il tempo si é fermato, ora ricomincia a scorrere, ma molto dolcemente.
  12. Daniela A
    , 8/11/2002 00:00
    Veloce o lento è il ritmo della tua vita?
    Ormai oggigiorno tutti noi fagocitiamo letteralmente ogni avvenimento senza prenderci il tempo di assoporarlo, e così è per il cibo, le vacanze, la famiglia, l'amore,....ma voi riuscite a fermare il tempo??