1. Argentina querida

    di , il 9/1/2001 00:00

    Argentina, costola d'Italia, cuore di una natura apparentemente non schiava dell'uomo. Patagonia, una terra, un pensiero..

    Leggo troppi libri sudamericani? Beh, spero di non essere il solo!

    Un saluto a tutti e ai grandi Patrizio & Syusy.

  2. Paolo Sala
    , 4/9/2001 00:00
    Terra magica e generosa ma con un terribile segreto. Ti strega. Se ci vai una volta ci devi assolutamente tornare. Il mal d'Africa? E' un raffreddore al confronto. Si sta meglio che a casa, anche se non si ha nulla, perchè la gente possiede la pace.
  3. Maurizio Masini
    , 20/8/2001 00:00
    Andrò il 7 Settembre in Argentina per una settimana (quanti sette). Sarò matto, ma meglio così che niente. Vedrò Baires, risalirò il PAranà fino a Santa Fè... vedrò amici argentini, mangerò dell'angus... non vedo l'ora... non ci sono mai andato, ed è come mi mancasse qualcosa...
  4. Debora Ratti
    , 3/3/2001 00:00
    Anch'io e mio marito due anni fa siamo stati in Argentina.
    Siamo stati ospitati da amici per 4 settimane.
    Abbiamo fatto 4.000 Km. in pulman (micro) con 36 argentini, ci siamo divertiti un sacco e siamo andati al nord. Ci manca il sud. Penso di ritornarci tra 4 anni, da tre mesi abbiamo avuto una bimba bisogna aspettare che cresca. Un Bacio e.... W l'Argentina.
  5. Pino Zulli
    , 13/2/2001 00:00
    beh che si puo' dire della'argentina,che mi sono innamorato di un sogno(un autentico sogno).Le sue tante facce,La sua meravigliosa gente,spero proprio di tornarci,perche' io sono un nostalgico,proprio come gli argentini.
  6. Francesca J
    , 12/2/2001 00:00
    Ragazzi, l'Argentina è pazzesca, bellissima, un pò sudamerica, un pò Spagna, un pò (un pò tanto direi) Italia, un paese in cui ci si trova benissimo e ci si sente a casa....e non si vorrebbe più tornare!!!!
  7. Marco Mengoni
    , 9/1/2001 00:00
    Argentina, costola d'Italia, cuore di una natura apparentemente non schiava dell'uomo. Patagonia, una terra, un pensiero..
    Leggo troppi libri sudamericani? Beh, spero di non essere il solo!
    Un saluto a tutti e ai grandi Patrizio & Syusy.