1. Salento

    di , il 21/2/2012 17:22

    La Guida per Caso del Salento è MaxCalabrese

  2. Giancarlo Covini
    , 24/12/2015 12:17
    Molte grazie Max, contento di averti fatto sorridere.

    Vedremo di attendere pazientemente fino alle 21!!

    Ne approfitto per fare a te e ai lettori un augurio di buone feste

    Giancarlo ed Elisabetta
  3. MAXCALABRESE
    , 24/12/2015 10:24
    Ciao Giancarlo,
    la tua lettere mi ha fatto sorridere e non poco...
    In effetti ciò che tu hai descritto è vero... quando vengo su al Nord ed esco verso le 21:30/22:00 già trovo i locali in chiusura o chiusi e questa cosa mi ha lasciato spesso di stucco.
    Diciamo che molti locali del sud cominciano ad adeguarsi alle esigenze dei turisti ma in linea di massima se ti presenti alle 21:00 dovresti passare inosservato, ecco ;)
    Ma se ti presenti alle 20:00 ad esempio o trovi il personale e far pulizia o addirittura rischi il locale appena aperto... quindi l'orario giusto è intorno alle 21:00 ma è vero che solitamente noi cominciamo a popolare i locali a partire dalle 22:00.
    Ritengo sia una questione puramente climatica ma c'entra anche un pò la mentalità... al Sud alle 24:00 tu vedi gente per strada, ma molta gente.... fuori dai locali, nelle piazze... stanno li... bevono, fumano, chiacchierano... anche fino alle 2:00 di notte ! Questo succede anche nelle città meno importanti... al Nord non ho mai visto nulla di simile.
    Un abbraccio e auguri !
    MAX
  4. Giancarlo Covini
    , 18/12/2015 12:47
    Ciao



    io e mia moglie abbiamo prenotato una settimana a capodannio in Puglia (4 notti a Bari e 3 ad Otranto). Abbiamo già preparato un itinerario di massima ma siamo spaventati di una cosa, forse minimale, ma che incide fortemente sulla nostra organizzazione.



    Su quasi tutte le guide c'è scritto "non fatevi venir fame prima delle 22!!!" Noi siamo polentoni padani e siamo abituati ad altri orari anche normalmente ma in viaggio in particolar modo. Per non perdere tempo di solito a pranzo si mangia solo qualcosa al volo e quindi poi arrivare alle 22 è lunga!

    Poi praticamente finita la cena si passa immediatamente alla colazione, visto che per sfruttare la luce si parte presto!!

    Aiutaci a capire, in inverno, a che ora ci si può presentare senza essere derisi o presi per tedeschi!

    Grazie
  5. elemiss
    , 24/8/2015 17:30
    Ciao Max,



    io e mio marito (sui 30 anni) saremo nel Salento dal
    19 al 26 settembre, con arrivo in aeroporto a Brindisi e noleggio della
    macchina. L’idea è quella di fare un po’ di mare (meteo permettendo in quel
    periodo) e di visitare qualche bel borgo/paesino. Come mare ci piacciono sia
    gli scogli che la sabbia che in puglia dicono sia speciale! Ci piace fare
    snorkeling!



    Abbiamo prenotato l’agriturismo “Il megalite” a
    Giurdignano (all’interno in zona Otranto) ma la nostra intenzione era fare ¾ notti
    lì e le restanti sulla costa ionica, per non doverci poi spostare troppo in
    macchina per vedere anche quella parte di costa. Che ne pensi? In che zona ci
    suggerisci di cercare? Ho letto di Nardò..? Oppure è meglio se restiamo lì a
    Giurdignano e facciamo qualche “puntata” sulla costa ionica in giornata?



    Non ci interessa x niente la movida, ma vorremmo
    assaporare un po’ dell’atmosfera e dei gusti del salento e farci qualche bel
    bagno in qualche caletta mozzafiato! Siamo anche amanti della natura e siamo
    disposti a camminare un po’ per raggiungere la spiaggia. Pensavamo di abbinare,
    se fattibile, mezza giornata di mare e mezza di visite, scegliendo ogni giorno
    un posto diverso. Che ne pensi? Per noi sarebbe il top…



    Per ora ti saluto, in attesa di una tua risposta, e ci
    sentiamo più avanti magari per ulteriori aggiornamenti!



    Grazie in anticipo



    Elena
  6. Vale015
    , 24/8/2015 08:27
    Gentile Max,

    dopo una vacanza per vari motivi un pò "concisa" quest'anno sto già pensando alle vacanze della prossima estate (si lo so, sono pazza :P ). E' già da qualche estate che vorrei vedere questo bellissimo Salento tanto decantato da tutti e questa volta è quella giusta! Siamo 2 adulti e un bambino che per inizio luglio dell'anno prossimo avrà poco meno di 4 anni, e suppongo potremo rimanere all'incirca 10 giorni.
    Leggendo i tuoi post ho capito che le zone che potrebbero fare al caso nostro (spiagge di sabbia) sarebbero quella di Pescoluse e quella di Porto Cesareo. Avremo un'auto a noleggio quindi cercheremo di girare per bene la zona che sceglieremo, ma volevo chiederti: in una delle due zone (o anche altre, se hai suggerimenti) avremmo secondo te la possibilità di trovare non "solo" spiagge molto grandi e turistiche ma anche calette più appartate e zone più tranquille, che però siano abbastanza facilmente raggiungibili ? Ci piacerebbe trovare dei posti immersi nella natura e tranquilli.. ma non so se in quella parte della Puglia e in quel periodo sia possibile..
    Ti ringrazio intanto per l'attenzione.
    Buona continuazione
    Valeria
  7. MAXCALABRESE
    , 31/7/2015 09:52
    Ciao Silvia,
    se non disdegli anche le calette e la roccia io valuterei con attenzione anche Castro Marina e Santa Cesarea Terme... ma considera che tutta la costa adriatica fino ad Otranto è per lo più contrassegnata da una costa rocciosa con qualche caletta.
    Le prime spiagge vere le trovi ad Alimini a nord di Otranto
  8. tesuron
    , 30/7/2015 09:42
    ciao Max, grazie per l'attenzione.


    ok per la 1/a tappa nella zona gallipoli magari con un b&b fuori dal centro;


    ma per la 2/a tappa nell'adriatico mi puoi suggerire un location?


    mi piacciono anche le rocce con calette e paesaggi mozzafiato.


    Avevo come ti ho scritto, pensato a Tricase....oppure?


    considera che girerò su e giù per la costa.


    grazie, un saluto


    Silvia
  9. MAXCALABRESE
    , 29/7/2015 10:47
    Ciao Silvia,
    Spezzare il soggiorno salentino in 2 tappe non è male, il mio dubbio è che nella prima tapa non so se riesci ad arrivare fino alle Marine di Ugento poichè le spiagge belle da vedere sono davvero tante.
    Le tappe che meritano una menzione speciale sono (da nord verso sud):
    - Punta Prosciutto
    - Torre Lapillo
    - Porto Cesareo
    - Lido Sant'isidoro (se fine agosto va bene evitatela per la metà di agosto troppo affollata)
    - Lido Pizzo (Gallipoli)
    Se proprio volete scendere fino alle Marine di Ugento, dovendone scegliere una tra le 3 (Torre Mozza, San Giovanni e Lido Marini) vi consiglio di fare solo Lido Marini.

    La seconda parte di soggiorno vi consiglio di stazionare sempre nel versante Jonico più ricco di spiagge, (Tricase non la grosse spiagge ma solo calette) la Marina di Pescoluse è l'ideale anche per la visita in barca alle grotte di Santa Maria di Leuca da fare assolutissimamente. Dura la vedo la risalita fino ad Otranto... poichè lontanuccia ma anche questo sacrificio è da fare ;) !
    Merita una tappa anche Santa Cesarea Terme con la piscina termale e le grotte termali visitabili a nuoto.
    Un abbraccio.
    Max
  10. tesuron
    , 28/7/2015 15:46
    ciao Max,


    ho letto parecchie mail circa l'organizzazione di viaggi nel salento, ma ho ancora qlc dubbio in merito....Siamo in 2 con a disposizione 10 gg. circa di vacanza-mare dalla fine di agosto.


    Pensavo di fare 2 tappe di 4/5 gg cadauna, la prima nella zona di Gallipoli per poi andare nelle spiagge del nord fino a P.Prosciutto e a sud fino a circa Torre S.Giovanni e la seconda nella zona di Tricase per vedere S.M. di Leuca fino a Pescoluse (tanto decantata) e poi al nord fino a Otranto.


    Considera che amiamo il mare il tutte le sue forme.


    che ne dici? consigli?


    grazie 1000


    ciao Silvia
  11. MAXCALABRESE
    , 27/7/2015 12:40
    Ciao Francesco,Io ho un debole per Otranto pertanto ritengo che la tappa meriti forse anche più di 2 giorni ma va bene così augurandomi che tu riesca a trovare disponibilità poichè è sempre una tappa molto gettonata. La tappa di Uuggiano doveva essere solo strategia appunto per poter visitare Otranto e zone limitrofe, ma se riesci a stare direttamente ad Otranto tanto di guadagnato.
    Un abbraccio.
    Max
  12. Francesco100
    , 26/7/2015 17:19
    Ciao Max, ho dato ascolto alTuo consiglio e mi fermerò solo un giorno per andare a Leuca ed alle spiagge di Pescoluse, non ho trovato cose che mi aggradano a U L Chiesa e dintorni, stavo pensando di fare due gg ad Otranto per poi spostarmi sulla costa, che ne dici ?
  13. MAXCALABRESE
    , 1/7/2015 17:25
    Ciao Giorgia,
    un periodaccio il vostro, siamo in altissima stagione e voi siete tanti, il mio consiglio è quello di rivolgervi ad un'agenzia locale, io come riferimento ho solo questo sito ma devi controllare per bene i costi e fare le dovute comparazioni:


    http://www.costedelsud.it/



    Purtroppo non posso aiutarti diversamente.


    Max
  14. Giorgia Borgatti
    , 1/7/2015 13:15
    ciao Maxsiamo due famiglie di amici (tra adulti e bambini in tutto siamo 8) la prima quindicina di agosto (1-15 oppure 2-16) pensavamo di andare in Puglia preferibilmente la zona garganica (ma poi abbiamo iniziato a guardare anche più giù verso Otranto). Puoi darmi delle dritte su affitti di case vacanza o appartamenti capienti da quelle parti?
  15. MAXCALABRESE
    , 1/7/2015 11:15
    Ciao Francesco,
    Il problema sta nella tappa di Leuca che non definisco importantissima nel tuo giro. Leuca si fa di passaggio e da vedere c'è davvero poco, solo mare mare e ancora mare.... è importante solo se vuoi fare un giro in barca per le grotte, per il resto io ti consigliere di concentrarti su Otranto, Castro e Santa Cesarea che meritano soste più importanti, ed è li che avrebbe senso la tappa di Uggiano la chiesa ;-)
  16. Francesco100
    , 22/6/2015 22:48
    Ciao Max,
    ho controllato ma mi sembra che Uggiano la Chiesa sia troppo distante da Leuca, cercavo una soluzione a metà strada con Cesarea anche perché ho solo 2 gg e 3 notti.
    Il problema è che avete troppi posti belli da vistare...
    Ciao Garzie F