1. Tour Guatemala e Belize di tre settimane... consigli!

    di , il 11/11/2011 15:10

    Sto iniziando a organizzare un tour col mio fidanzato per la prossima estate. Vorrei fare dieci giorni in Guatemala e finire col mare, pensavo in Belize. Avete qualche consiglio da darmi? Esiste un problema di sicurezza o sono Paesi che si possono girare tranquillamente con i mezzi locali? Tre settimane sono abbastanza secondo voi? Inoltre, per quanto riguarda il Belize, vale la pena andarci anche se non faccio immersioni, ma mi piace solo "sguazzare" in acqua?

    Ringrazio in anticipo chiunque mi darà una mano... Ciao a tutti!!!

  2. Matusca
    , 12/1/2012 09:31
    Gente, non so che dirvi: al Cayo arrivammo di venerdì con un privato (non c'erano collegamenti pubblici), restammo fino al lunedì perchè lì era impossibile o sulla spiaggia o in camera con il ventilatore o ti riempivi di repellente. Un ricordo preciso è che sotto un albero per ripararmi da un'acquazzone mi ritrovai tutta la gamba sinistra letteralmente coperta da jejenes. Queste cose non mi hanno mai fermato (sono stata in posti abbastanza peggiori) però è bene che uno lo sappia e prenda le sue precauzioni. Ridetto questo, ripeto: il mare e l'isola valgono la pena, se non altro il Belize rappresenta un enclave interessante storicamente e culturalmente nell'America centrale india.
  3. martile
    , 12/1/2012 08:26
    ciao, sono ancora io, scusami ho sbagliato una cosa, non siamo state in agosto ma bensì in ottobre!!! ho in mente agosto perchè sto organizzando un viaggio per il prossimo agosto, sto prenotando i voli e ho in mente altro che agosto !!!! come ti dicevo non avevamo nessun insetto sgradito tipo zanzare o altro, ma prob perchè era ottobre, forse in luglio/ agosto potrebbero esserci.....come ha scritto qualcun'altro, occorre indagare.... ciao buona giornata
  4. martile
    , 11/1/2012 22:28
    ciao, mi fai venire una nostalgia di questo ultimo viaggio che ho fatto con le mie amiche nel 2002 (poi mi sono sposata ed è cambiato lo spirito) che quasi mi commuovo. noi siamo state 17 giorni , 12 in Guate e 5 in Belize a Caye Caulker, un isoletta del Belize. in Guatemala abbiamo dovuto scegliere cosa vedere per i tempi stretti, abbiamo fatto le mete classiche, arrivati a Guatemala city, scappate subito ad Antigua come base per visitare vulcan Pacaya, lago Atitlan e non ricordo se da qua siamo andati anche al mercato di CHichicastenango, in effetti questo mercato è stupendo come hanno già detto nelle mail sotto, ho fatto delle foto meravigliose, poi la splendida Tikal, la più grande città Maya che esista, è dentro una giungla bella da visitare anche per le mille specie di animali e piante, l'unico posto dove c'era una guida in italiano che ci ha accompagnato. un paradiso anche se meno pubblicizzato del vicino Messico. non abbiamo mai avuto problemi con criminalità o altro, io mi svegliavo all'alba ad Antigua per il fuso orario e passavo le prime ore in giro da sola a fare fotografie mi sembrava di essere a casa, ovviamente la sera era un'altra cosa ma usando gli accorgimenti che avremmo avuto ovunque non ci sono stati problemi. poi abbiamo preso un autobus di linea , di tipo gran turismo per capirci per andare in Belize, li abbiamo soggiornato in una casetta di legno sulla spiaggia, trovata per caso, con le amache penzoloni sulla veranda, un sogno! pensa che l'abbiamo rivista anni dopo in un servizio da Licia Colò. in questa isola abbiamo trovato il più bel mare che si possa immaginare, un'acqua talmente turchese che sembrava illuminata da sotto, incredibile è la parola che più si addice, era agosto non c'erano zanzare o insetti molesti, un giorno ha piovuto sembrava che arrivasse un uragano....il giorno dopo come nulla fosse successo! noi uscivamo con le barche un pò al largo e abbiamo nuotato con pinne e boccaglio fra mante, pesci stupendi, piccoli squali (quelli veramente li abbiamo osservati dalla barca....) per dirti un giorno abbiamo preso delle aragoste dal mare e mangiate dopo averle tagliuzzate e marinate col limone cipolla ecc.... nessun confronto con vari Mar Rosso o Grecia oltre che per il colore dell'acqua per la varietà di creature marine. non so se siamo state particolarmente fortunate col tempo a altro, ma come ti ripeto se ci penso mi viene da piangere vorrei essere là. vi invidio molto..... buona organizzazione allora ! mi vado a rileggere il mio diario di bordo se trovo qualche dritta che potrebbe ancora essere valida per voi ti riscrivo, considera che noi abbiamo preso come base il tour guate-belize di avventure nel mondo ma organizzato da me, eravamo in 5 ragazze. ciao buona serata, Marta
  5. fabioax
    , 11/1/2012 14:21
    Ciao mickybmb, anche secondo me 10 giorni sono pochi per visitare il Guatemala, chiaramente se fossi in voi per guadagnare tempo eviterei Guatemala city e andrei subito ad Antigua e da lì inizierei ad organizzarmi.


    Oltre ai posti che ti hanno già suggerito e che condivido ( a Santiago de Atitlan cerca la casa dove venerano la divinità Maximon, è interessante soprattutto se sei interessato alle religioni meno conosciute), se avrete tempo visitate anche Monterrico che è una località sulla costa del pacifico un pò alternativa,il mare non è bello perchè è oceanico e la sabbia è scura (nera), ma è particolare perchè non ci si arriva in macchina ma si raggiunge solo arrivando prima in una località che si chiama La Avellana dove con delle piccole barchette(sono come delle lunghe piroghe) attraverserete un labirinto di canali (circa 5 km / 1/2 ora) formati dalle mangrovie ( se andate dovete farvi un giretto in questi canali per vedere l'alba....è uno spettacolo), anche Livingston è un'altra località che si raggiunge solo con le barche con il rio Dulce e anche questa navigazione è molto bella dal punto di vista naturalistico. A Livingston la popolazione è differente dal resto del Guatemala e si chiamano Garifuna che discendono dagli schiavi africani, è interessante anche leggere qualcosa a riguardo.


    Potreste anche entrare in Honduras per visitare le rovine di Copan.....ma se andate a Tikal forse non è necessario visitarle.


    Ciao e spero di esserti stato utile, anche se sono ricordi di 11 anni fa.
  6. Matusca
    , 11/1/2012 10:34
    Per il Guatemala sottoscrivo quello che ha scritto cricri ed aggiungerei che un salto al lago Atitlán vale proprio la pena, non solo è bello ma è interessantissimo culturalmente ed etnicamente, come pure Chichicastenango dove vale la pena di visitarte il mercato (quello guatemalteco è in assoluto l'artigianato piú bello - almeno parlando di Latino America - che abbia mai visto) e la cattedrale. In quanto al Belize io sono andata dal Guatemala rientrando in Messico da Quintana Roo. Andammo a Cay Caulker (mi pare si scriva cosí), da dove potemmo arrivare alla barriera. Il cayo era piuttosto bello: palme, mangrovie ecc... pesce ottimo, l'unica cosa è che tutto il Belize (era luglio) era letteralmente infestato di zanzare e jejenes (insetti pelosetti neri e `pungenti). Io in certi popsti (Messico compreso, nel sud) feci la profilassi antimalarica: non si sa mai.
    Considerate voi.
    Suerte
  7. Africapersempre
    , 14/11/2011 09:40
    ciao, non posso risponderti per il Belize perchè non ho ancora avuto il piacere di visitarlo ma essendo interessata a questo paese avevo letto qualche diario di viaggio, ce ne sono diversi che parlano anche di persone che non hanno fatto immersioni e che hanno però apprezzato il mare.


    Volendo invece del Belize si può arrivare fino in Messico a Tulum con una splendida e lunghissima spiaggia bianca orlata da palme.


    Il Guatemala si gira facilmente con i chichen bus (da provare almeno una volta), bus di linea (di diversa categoria) oppure utilizzando le comode navette turistiche (shuttle) che collegano le maggiori località e ti prelevano e rilasciano davanti all'hotel o dove vuoi. Sono piuttosto puntuali e non care. Se volete visitare la zona di Tikal potete anche abbinare i bus al volo interno.


    Noi non abbiamo avuto problemi di alcun tipo, ci siamo sempre sentiti tranquilli sia in città che a Tikal, San Francisco el Alto ecc., abbiamo applicato solo le normali accortezze come non ostentare ricchezza, non andare in giro a piedi a notte fonda ecc.


    A mio parere dedicare solo 10 gg al Guatemala è un peccato perchè ha tantissimo da offrire sia come natura che come cultura antica e moderna, 15 gg sono il minimo per conoscerlo un po' . . .


    Cristina
  8. mickymb
    , 11/11/2011 15:10
    Tour Guatemala e Belize di tre settimane...consigli!Ciao a tutti!Sto iniziando ad organizzare un tour col mio fidanzato per la prossima estate...vorrei fare dieci giorni in Guatemala e finire col mare,pensavo in Belize....avete qualche consiglio da darmi?esiste un problema di sicurezza o sono paesi che si possono girare tranquillamente con i mezzi locali?tre settimane sono abbastanza secondo voi?Inoltre per quanto riguarda il Belize,vale la pena andarci anche se non faccio immersioni,ma mi piace solo "sguazzare" in acqua?
    Ringrazio in anticipo chiunque mi darà una mano...Ciao a tutti!!!