1. Associazione di amicizia ITALIA - REP.DOMINICANA

    di , il 23/4/2006 00:00

    Mi chiamo Carlo Cardarelli, sono di Ancona, ho 44 anni e a forza di conoscere tanti cittadini dominicani in Italia sono venuto in Rep. Dominicana nel 2004/2005 per 40 giorni, dove ho vissuto non da turista ma da vero dominicano, e mi sono affezionata ad una famiglia che adesso e' un poco la mia famiglia dominicana. Oggi sono di nuovo in Rep.Dominicana per altri 40 giorni, dal 11 aprile 2006 al 20 maggio 2006 per stare insieme alle persone che amo in questa terra, e per FONDARE un ASSOCIAZIONE DOMINICANA di AMICIZIA TRA ITALIA e REPUBBLICA DOMINICANA, gemella di quella che abbiamo gia' fondato ad ANCONA con sede in Via Piave, 49/C cap 60124 Tel. 071-2072091 fax 071-2082477. Quest'associazione ha lo SCOPO di AIUTARE LE FAMIGLIE DI DOMINICANI CHE LAVORANO IN ITALIA AD AIUTARE LE LORO FAMIGLIE RIMASTE IN REP.DOMINICANA, tramite l'invio di beni mobili e altri materiali casalinghi per migliorare la loro vita. Ma non solo, ha anche lo scopo di DIFFONDERE LA CULTURA DOMINICANA IN ITALIA

  2. margris
    , 3/4/2012 17:18
  3. margris
    , 3/4/2012 17:17
    HOLA soy una
    ciudadana dominicana residente en italia.he observado el tema de
    conversion de licencia aqui en italia y es increible que la embajada
    dominicana no haya echo ningun tramite para conseguir hacer un acuerdo
    con italia como ya lo han echo,peru,bolivia,venezuela,brasil,ecuador y
    un largo etc.me puse en contacto con el consulado dominicano en roma y
    casi se ponen a reirse en mi cara ,es una pena que personas destinadas y
    pagadas para hacer valer los derechos de sus ciudadanos sean solo no se
    como calificar.....en espana los ciudadanos dominicanos lucharon con el
    embajador dominicano y al fin consiguieron tener el derecho de
    convalidar sus licencias en dicho pais.aqui en italia deberiamos
    juntarnos todos los dominicanos tramite alguna asociacion y hacernos
    escuchar ante el embajador dominicano en italia.los dominicanos
    deberiamos tener mas espiritud de lucha ante ciertas situaciones aunque
    ya tengamos licencia italiana seria un derecho de todos poder acceder a
    poder convalidar nuestra licencia en italia ,tambien para futuras
    generaciones que no se eencuentren ciertas dificultades para poder
    conducir aqui.gracias por leerme
  4. margris
    , 3/4/2012 17:15
    buongiorno
    mi chiamo MARGARITA vorrei sapere che cosa sta a fare la ambasciata
    dominicana in italia per provedere ai citadini dominicani il diritto di
    poter fare la conversione di la patente di guida dominicana in
    italia.tanti paesi come cuba,brasil,bolivia,ecuador.lo posono gia fare
    tranquilamente mi indignacion e perche il ambaciatore dominicano non a
    fatto nulla per cercare un accordo con le autoritat italiane?Che?!?
    come sempre il dominicani debono sufrire di la sclusione per la buona
    fede di suoi politici.vorrei conoscere altri dominicani cosi insieme
    fare la lotta per lograre poter avere diritto di fare la conversione
    di le nostre patente di guida qua in italia.grazie.
    penso
    che in republica dominicana un italiano puo fare la conversione per la
    patente di guida dominicana per che non si fa un accordo fra gli
    paesi???bisogna aggire frente a questi di la ambasciata dominicana qua
    in italia.ditemi come posso farmi sentire per cercare di cambiare questa
    situazione.grazie
  5. Carlo Cardarell
    , 23/4/2006 00:00
    Mi chiamo Carlo Cardarelli, sono di Ancona, ho 44 anni e a forza di conoscere tanti cittadini dominicani in Italia sono venuto in Rep. Dominicana nel 2004/2005 per 40 giorni, dove ho vissuto non da turista ma da vero dominicano, e mi sono affezionata ad una famiglia che adesso e' un poco la mia famiglia dominicana. Oggi sono di nuovo in Rep.Dominicana per altri 40 giorni, dal 11 aprile 2006 al 20 maggio 2006 per stare insieme alle persone che amo in questa terra, e per FONDARE un ASSOCIAZIONE DOMINICANA di AMICIZIA TRA ITALIA e REPUBBLICA DOMINICANA, gemella di quella che abbiamo gia' fondato ad ANCONA con sede in Via Piave, 49/C cap 60124 Tel. 071-2072091 fax 071-2082477. Quest'associazione ha lo SCOPO di AIUTARE LE FAMIGLIE DI DOMINICANI CHE LAVORANO IN ITALIA AD AIUTARE LE LORO FAMIGLIE RIMASTE IN REP.DOMINICANA, tramite l'invio di beni mobili e altri materiali casalinghi per migliorare la loro vita. Ma non solo, ha anche lo scopo di DIFFONDERE LA CULTURA DOMINICANA IN ITALIA