1. GARDENIA PLAZA - sharm el sheikh tour RELIANCE

    di , il 21/4/2006 00:00

    Siamo appena ritornati da una settimana di vacanza passata a Sharm presso il resort GARDENIA PLAZA , assistiti dalla RELIANCE.

    Devo dire che non è la prima volta che sono stato a Sharm o che viaggio, per cui cio che scrivo è spinto da una analisi obbiettiva di come sono andate le cose.

    La struttura non è male, anzi quella dedicata agli italiani e recente, le camere sono comode e ben pulite. Ma la cosa che lascia completamente desiderare è il servizio.

    Prenotiamo camera doppia con 1 enfant (5 mesi) e ci troviamo al 1 pianosenza ascensore, con il passaggino è decisamente faticoso. Chiediamo di cambiare camera e cosi fanno, solo che ci accorgiamo che invece della culla abbiamo un letto sofa per mia figlia di 5 mesi..... Dopo varie richieste ci dicono che le culle non "ESISTONO" al che ci alteriamo e insistiamo nell'averla. La sera troviamo un lettino da enfant ma era ... Come dire.. Di fortuna, tenuto con chiodi da muratore e alcuni d'essi uscivano pericolosamente dal legno. Ho cerca

  2. Luca Pignataro
    , 21/4/2006 00:00
    Siamo appena ritornati da una settimana di vacanza passata a Sharm presso il resort GARDENIA PLAZA , assistiti dalla RELIANCE.
    Devo dire che non è la prima volta che sono stato a Sharm o che viaggio, per cui cio che scrivo è spinto da una analisi obbiettiva di come sono andate le cose.
    La struttura non è male, anzi quella dedicata agli italiani e recente, le camere sono comode e ben pulite. Ma la cosa che lascia completamente desiderare è il servizio.
    Prenotiamo camera doppia con 1 enfant (5 mesi) e ci troviamo al 1 pianosenza ascensore, con il passaggino è decisamente faticoso. Chiediamo di cambiare camera e cosi fanno, solo che ci accorgiamo che invece della culla abbiamo un letto sofa per mia figlia di 5 mesi..... Dopo varie richieste ci dicono che le culle non "ESISTONO" al che ci alteriamo e insistiamo nell'averla. La sera troviamo un lettino da enfant ma era ... Come dire.. Di fortuna, tenuto con chiodi da muratore e alcuni d'essi uscivano pericolosamente dal legno. Ho cerca