1. Sì, viaggiare!

    di , il 27/7/2011 22:06

    La meta possibile è variabile, anche se l'Etiopia è nel cassetto da diverso tempo (forse qualcuno ne avrà già letto...). Qui ci sono vari itinerari; quello più facile potrebbe essere quello che la Lonley Planet indica come storico (monasteri anche rupestri, castelli,..) ma non tralascerei gli aspetti naturalistici e...naturalmente la gente! Vorrebbe essere un viaggio non tour de force, che, compatibilmente con il desiderio di "vedere" consenta di vivere il paese. Quindi sforzandomi di non correre.

    In alternativa l'America latina, che x chi ci è stato rimane sempre un po' nel cuore. L'Ecuador con i suoi paesaggi variabili tra oceano, ande e selva. La Bolivia con le sue alte quote.. E sempre la gente e i villaggi.

    Lo stile è zaino + o - in spalla, in economia senza esagerazione. Periodo ottobre, circa 2 settimane e mezza.

    Se qualcuno è interessato ci si può confrontare.

    (dimenticavo: ho 50 anni anche se non li dimostro)

    Antonella

  2. la_lauretta
    , 19/11/2011 13:04
    ciao Antonella, ho letto il tuo messaggio su turisti x caso, io sono stata nel sud dell'Etiopia x 3 settimane ad agosto, se ti servono info e contatti in loco sarò lieta di condividerli con te visto che è stato un viaggio particolarissimo che mi è rimasto nel cuore, sono anche su fb se ci sei.. Scrivani Laura.. a presto!
  3. anto61bg
    , 27/7/2011 22:06
    La meta possibile è variabile, anche se l'Etiopia è nel cassetto da diverso tempo (forse qualcuno ne avrà già letto...). Qui ci sono vari itinerari; quello più facile potrebbe essere quello che la Lonley Planet indica come storico (monasteri anche rupestri, castelli,..) ma non tralascerei gli aspetti naturalistici e...naturalmente la gente! Vorrebbe essere un viaggio non tour de force, che, compatibilmente con il desiderio di "vedere" consenta di vivere il paese. Quindi sforzandomi di non correre.

    In alternativa l'America latina, che x chi ci è stato rimane sempre un po' nel cuore. L'Ecuador con i suoi paesaggi variabili tra oceano, ande e selva. La Bolivia con le sue alte quote.. E sempre la gente e i villaggi.

    Lo stile è zaino + o - in spalla, in economia senza esagerazione. Periodo ottobre, circa 2 settimane e mezza.

    Se qualcuno è interessato ci si può confrontare.

    (dimenticavo: ho 50 anni anche se non li dimostro)

    antonella