1. India del nord: lo fareste il vaccino per la malaria?

    di , il 11/7/2011 15:37

    Ciao a tutti

    Ad agosto andrò in india del nord nella zona del rajastan e sono combattuta se fare o meno l'antimalarica.

    Sono già stata al centro vaccinazioni dove ho fato il tifo e il colera e mi hanno consigliato anche di fare quella per la malaria. Prendendo o il malarone o l'ariam.

    Sono un pò perplessa perchè ho paura che possa far male.

    Qualcuno di voi che ci è stato l'ha fatta?cosa consigliereste?..

  2. InaA
    , 9/8/2011 00:56
    Ciao io sono tornata da poco da un viaggio nell'India del nord e nel Nepal, non ho fatto alcun vaccino contro la malaria. La mia asl mi ha solo consigliato di fare abbondante uso di antirepellenti da spruzzare non solo sulle parti scoperte del corpo ma anche sui vestiti ma cosa stranissima.......di zanzare non ne abbiamo viste molte!Buon viaggio
  3. roby78
    , 7/8/2011 00:29
    Ciao,
    fare o meno i vaccini è una decisione personale. I centri vaccini tendono a consigliarne più di quelli necessari, poi sta a ciascuno decidere...
    Anch'io vado in India tra 1 settimana, in Rajastan e Ladakh, e alla fine ho deciso di non fare l'antimalarica. Mi porto, se dovessi ammalarmi, il Malarone che mi è avanzato da un precedente viaggio (in Indonesia, al centro vaccini mi hanno prescritto il Malarone che abbiamo sospeso perché non c'era traccia di zanzare...).

    Se serve a stare più tranquilli, fallo: se poi vedi effetti collaterali (a me non ha mai dato problemi) lo sospendi.

    Buon viaggio!
    Roberta
  4. Mohamed Oulfakir
    , 2/8/2011 20:18
    Ciao a tutti.
    Noi echi un viaggio in Marocco ceptiembre inolvedable in linea di principio,
    4x4 Marocco hanno visto diverso da quello standard in cui i turisti vanno, il nostro autista guida hassan baia ci molte cose interessanti, cultura, paesaggio, usi e tradizioni del popolo berbero nel sud del Marocco.
    Se c'è qualcuno interessato a fare questo tipo di viaggio non esitate a contattare questo ragazzo.
    www.desertcamel4x4.webnode.fr migliori saluti.
    e mi dicono.
    buon viaggio.

    www.oulfakirtours.page4.me
  5. tygio
    , 2/8/2011 11:20
    Ciao, io la profilassi antimalarica non l'ho fatta nemmeno in africa! Vi siete informati delle controindicazioni?? E non sto parlando solo del Lariam ma anche del Malarone: i ns amici hanno dovuto smettere dopo due giorni per sintomi come lui: impotenza, lei: febbre, vomito, dissenteria, rash cutaneo e perdita di capelli!!! Avete letto il foglietto illustrativo del malarone?? C'è scritto chiaramente che questo controindicazioni le subiscono più di 1 persona su 10 che lo prende!!! Non è un po eccessivo come rischio??
    E se durante il viggio, prima o dopo vi dimenticate un paio di pilloline o se vi viene vomito e dissenteria la profilassi perde il suo effetto. Per non parlare poi del rischio per il feto se una donna dovesse rimanere incinta duante il viaggio..E comunque copre solo l'80% delle zanzare. Non ho ancora capito perchè i dottore fanno "violenza psicologica" affinchè uno le prenda anche se il rischio malaria è minimo..
    Insomma valutate bene se ne vale la pena..
  6. roberto66
    , 19/7/2011 16:26
    in pratica io e mia moglie abbiamo sempre fatto questo vaccino ogni anno, oltre che al vivotif (non mi sono mai preoccupato di telefonare all' asl per sapere se era necessario o no).


    a me non ha mai creato problemi, mentre a mia moglie dava un po' di fastidio allo stomaco, comunque lo faceva.


    se loro lo consigliano , io lo farei. Se proprio non vuoi farlo, portati un repellente adatto a quella zona. sempre all'asl ti dicono quale principio attivo è consigliato.


    per il sud dell'india mi hanno detto di prendere quello che contiene Dietiltoluamide (in internet trovi la marca); in altrnativa, quello che contiene Icaridina.


    così magari puoi evitare di prendere il lariam.


    ribadisco però che se al nord c'e' pericolo di malaria, ti conviene seguire il loro consiglio; tanto prendi una pasticca alla settimana, se dovessi stare male smetti.


    ciao
  7. silvia.B
    , 15/7/2011 10:40
    si ho sentito il centro vaccinazioni internazionali, loro la consiglierebbero l'anti malaria, ma io ho paura che possa far male..tu la farai?
  8. roberto66
    , 13/7/2011 17:29
    ciao,


    ad agosto andrò anch'io in india , ma al sud. Quello che ti posso dire è che io ho telefonato alla mia asl e mi sono fatto passare le vaccinazioni internazionali. Li ti dicono cosa bisogna fare.


    potresti provare a telefonare ala tua asl e chiedere


    ciao
  9. silvia.B
    , 11/7/2011 15:37
    ciao a tutti
    Ad agosto andrò in india del nord nella zona del rajastan e sono combattuta se fare o meno l'antimalarica.
    sono già stata al centro vaccinazioni dove ho fato il tifo e il colera e mi hanno consigliato anche di fare quella per la malaria. Prendendo o il malarone o l'ariam.
    Sono un pò perplessa perchè ho paura che possa far male.
    qualcuno di voi che ci è stato l'ha fatta?cosa consigliereste?..