1. FORUM ZEN

    di , il 12/9/2002 00:00

    In questo periodo ci sono stati molti avvenimenti spiacevoli, é giusto pensarci, ma é anche giusto pensare che la vita non é fatta solo di questo.

    In questo forum vorrei condividere i momenti di gioia vissuti, degli avvenimenti che vi hanno fatto ridere o piccole cose che rendono la vita di tutti i giorni più piacevole.

  2. Turista Anonimo
    , 22/10/2002 00:00
    Un mio professore di Economia riassumeva così la società consumistica: "Radersi più in fretta per avere più tempo per progettare una macchina che permetta di radersi più in fretta". Se non è zen puro questo...
  3. Arianna Alessi
    , 7/10/2002 00:00
    la frase zen tratta da uno degli oroscopi vari on-line.
    "lo scopo del lavoro è guadagnarsi il tempo libero"
    Aristotele
    sig!sig!
  4. Turista Anonimo
    , 3/10/2002 00:00
    La vita riserva tanti piccoli, insperati piaceri. Tra i tanti io adoro fare marmellate.
    In estate, tornata a casa rincoglionita dopo una giornata di lavoro, raccogliere la frutta dal mio giardino e poi mettermi al lavoro: spargere zucchero dappertutto, ore ed ore di bollitura e rimescolamenti, schizzare mattonelle e muro, scottarmi le dita, riempire la cucina di barattoli bollenti e pentole invincibilmente sporche, buttare per aria la dispensa, immagazzinare il tutto. E dopo qualche mese aprire un barattolo, spalmare la crema ambrata su una bella fetta di pane fresco, ed ecco il miracolo: sul palato improvvisamente rifiorisce l'estate, il suo gusto di sole, il suo profumo di libertà.
  5. Turista Anonimo
    , 3/10/2002 00:00
    il capo mi disse:sei in ritardo di due settimane. gli risposi: stavo guardando una rosa sbocciare. Che maroni...!! disse lui e poi improvvisamente conscio esclamò: ma se è novembre??
    Appunto.. dissi
    ora quello che volevo da voi è.. se voi conoscete qualcuno che ha bisogno di un giovane volonteroso paziente..
  6. Turista Anonimo
    , 3/10/2002 00:00
    ero seduto sul tappeto di casa a guardare la televisione spenta, lo schermo scuro sfrigolava ancora e ricordavo ancora l'ultimo splendido bagliore prima del buio. Ora era nero sul nero della notte piena di saette. Mi chiesero cosa fai qui, cosa pensi ,su cosa mediti? Risposi"quanto costerà un tubo catodico nuovo?"Troppo Zen...
  7. Turista Anonimo
    , 1/10/2002 00:00
    musica rilassante, quattro chiacchiere con un'amica e il vino che scorre rosso nel decanter, in attesa di essere versato.......più zen di così....
  8. Ema 1
    , 30/9/2002 00:00
    Mi rilasso navigando, nella speranza trovare il modo di diventare un turista per caso...(sono appena tornato da una fantastica vacanza a Samui e sto ancora vivendo in un universo parallelo).
  9. Turista Anonimo
    , 30/9/2002 00:00
    nel messaggio di prima, "con quelle" non c'entra nulla...m'è rimasto da un copia e incolla di prima....scusate
  10. Turista Anonimo
    , 30/9/2002 00:00
    quando la mia nipotina sorride con quelle emettendo i suoi gridolini che vogliono sembrare chissà che discorso, mi squaglio.
  11. De Giò
    , 30/9/2002 00:00
    Stò sorbendo un fantastico ed insolito the al basilico regalatomi da una signora Palestinese e l'unico suono che ascolto è il leggero fruscio del mio PC....
  12. Ghost Rider
    , 28/9/2002 00:00
    Una cosa piacevole nel procedere della vita è quella di incontrare gente mai vista prima, parlarci come se la conosceste da anni, e salutarla come se il giorno dopo fosse scontato di riverderla.
  13. Sir Thor
    , 27/9/2002 00:00
    lo vidi fermarsi sotto il ramo di un acero e guardare insistentemente un punto indistinto. Gli chiesi che cosa attirasse la Sua meditazione.
    - "Una goccia d'acqua", rispose.
    - "Io non vedo nessuna goccia d'acqua", replicai.
    - " E' caduta".
    - "Che cosa aspetti, allora?".
    - "Che si formi un'altra goccia".
    - "Ma è smesso di piovere da un pezzo".
    - "Appunto".
  14. Antonio Fedele
    , 27/9/2002 00:00
    Ho 34 anni una moglie che amo e...due marmocchi, uno maschio e una femmina.
    Direte, chissenefrega!
    Però vorrei lo stesso dire a tutti i neo genitori dalle occhiaie profonde, che si addormentano in macchina dopo aver parcheggiato, coll'emicrania cronica, che si siedono sul water e perdono conoscienza...perchè i loro figli non dormono, piangono, vomitano e sporcano il letto con la loro pipì santa...tutto questo solo, solo, solo di notte....

    ....ma la mattina, per quanto ricoglioniti e con la coscienza di essere stati vicini all'omicidio, è BELLISSIMO sentire ..."buongiorno papà"

    Tony
  15. Federica 1
    , 27/9/2002 00:00
    Era tutto allagato ed il mio cane, impavido di fronte a tutto, quel giorno era paralizzato dalla paura di fronte all'acqua che stava inondando e portando via la sua cuccia. L'ho preso in braccio e l'ho portato in casa.Lui ringhiava ma quando si è tranquillizato mi ha dimostrato tutta la sua gratitudine!
  16. Casimira Ciriminna
    , 27/9/2002 00:00
    Appunti:la gattina è come una sveglia,il cane è la tromba del giudizio,i suoi bisogni diventano i tuoi,certe volte risveglia l'istinto assopito,avere degli animali in casa,e come avere il nostro istinto di conservazione in piena attività di sopravvivenza.Dato che l'uomo ha perso la propria natura,lo Zen come molte discipline spirituali ti mette in contatto col proprio io.Saluti affettuosi