1. Membri di una comunità turistica

    di , il 5/9/2001 00:00

    Sto scrivendo una tesi sulle comunità turistiche on line e volevo scoprire come funzionano e conoscere meglio il profilo di chi ne fa parte.

    Viaggio molto ma sono una neofita del web,aiutatemi a capirne qualcosa di più!

  2. Roberto G
    , 31/10/2001 00:00
    Mi auguro che tu abbia già concluso la tua tesi... Le comunità on-line, soprattutto turistiche, hanno secondo me un significato molto particolare. Quando nasce l'idea di un viaggio (parlo naturalmente di viaggi non organizzati da tour operator)questo accade all'interno di una comunità ristretta di amici, che hanno in comune esperienze passate, interessi, abitudini, e che trasferiscono il loro modo di essere gruppo in un altro scenario... Ad esempio, un gruppo di ragazzi che amano la musica e il buon bere magari è attratto dall'Irlanda, mentre un altro gruppo più interessato al sole e alla vita da spiaggia punta (che ne so) alla Spagna o ai Caraibi, finanze permettendo... In una comunità on-line si mettono invece in comune le esperienze di un gruppo più vasto, e allora ti capita di venire a sapere che l'irlanda non è solo musica e birra, che la spagna non è solo spiagge e vita notturna e via discorrendo... Ho semplificato molto il discorso, ma credo che il concetto di fondo sia chiaro... almeno così la vedo io... Un'altra caratteristica delle comunità on-line è che trovi spesso quello che, non essendo d'accordo con te, non può proprio fare a meno di darti del deficiente via web!!!!
  3. Franco Angeli 3
    , 13/9/2001 00:00
    penso che il modo migliore per comprendere che cosa e' una comunita' on line sia vedere, o meglio leggere, gli interventi che viaggiatori per caso fanno su questo sito.

    in particolare nella sezione mappamondo ci sono i racconti di viaggio e le esperienze accumulate in decine e decine se non centinaia di viaggi intorno al mondo...

    leggendoli si entra in un mondo parallelo, fatto di emozioni condivise da persone che non si conoscono, che descrivono il loro modo di sentire il viaggio... sono tanti e tutti diversi per esperienze e luoghi raccontati...

    ecco io penso che una comunita' sia proprio questo: il piacere di condividere il proprio modo di intendere la vita con gli altri, senza alcun scopo se non quello sublime di partecipare...

    saluti
    franco
  4. Mario Mereu
    , 7/9/2001 00:00
    Sono felice di innaugurare questo forum.
    Prediligo il viaggio fuori dai tour organizzati,se non da solo, in piccoli gruppi di amici.I viaggi organizzati sembrano un po fatti con lo stampino.Sulla comunita di internet vorrei dire che è piuttosto variegata.Quindi non classificabile.
    Mario

    Ciao Ilaria!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  5. Ilaria Valente
    , 5/9/2001 00:00
    Sto scrivendo una tesi sulle comunità turistiche on line e volevo scoprire come funzionano e conoscere meglio il profilo di chi ne fa parte.
    Viaggio molto ma sono una neofita del web,aiutatemi a capirne qualcosa di più!