1. India in estate si può?

    di , il 2/5/2011 00:22

    Salve a tutti, stavo pensando ad un viaggio in India per la prossima estate, in Rajasthan, a Delhi e ad Amritsar, ma sono un po' preoccupato per il monsone...ho letto che il Rajasthan è solo parzialmente toccato dal monsone, secondo voi è vero? Un viaggio in queste regioni in estate è assolutamente sconsigliabile? Grazie.

  2. sonic
    , 15/6/2011 22:25
    ciao! sono stata in Rajastan tre anni fa nel mese di agosto. di pioggia ne ho presa pochissima. in tre settimane solamente tre o quattro volte volte e mai più di un paio d'ore! quella zona rimane abbastanza riparata dal monsone!
  3. birofanello
    , 13/5/2011 17:27
    Io sono stata in India due volte e sempre in estate. Al nord monsoniportano semplici acquazzoni nel tardo pomeriggio e neanche tutti i giorni e ti aiutano ad affrontare il gran caldo che incontri un po' ovunque, quindi tranquillo, non è affatto un problema. Vedrai che sarà un viaggio fantastico!
  4. F.Tiziano
    , 9/5/2011 10:26
    Non preoccupatevi troppo per il monsone estivo in Rajasthan e dintorni, magari incontrerete qualche acquazzone ma l'intensità e la durata delle piogge non crea problemi ... magari rallenta un po' il traffico ma nel complesso è un aspetto che non rovinerà il vostro soggiorno in Rajasthan, anzi vi fare apprezzare la gioia e l'allegria indiana nell'accogliere le piogge monsoniche
  5. silvia.B
    , 3/5/2011 10:23
    Ciao!!anche noi quest'estate andremo in India. Nel Rajastan, e anche noi inizialmente eravamo un pò preoccupati dai monsoni, ma informandomi da altri che ci sono stati e leggendo sulla situazione delle piogge, mi sono un pò tranquillizzata. L'india è grande come un continente e quindi il tempo cambia molto da una regione all'altra. Le zone più colpite dal monsone sono quelle dell'india del sud. Il rajastan è la zona più secca. E' possibile trovare però qualche giorno di pioggia ma niente di più. Almeno me lo auguro!!!. Poi vi farò sapere
  6. gallinapadovana
    , 2/5/2011 21:33
    Fatto in agosto l'anno scorso. A kathmandu e dintorni è piovuto un po' tutti i pomeriggi, in India no, a parte 1 pomeriggio di pioggia a jaipur. Non so se sia climaticamente "normale" la situazione vissuta da noi o se siamo stati fortunati, comunque fattibile.
  7. AndreaZ.
    , 2/5/2011 00:22
    Salve a tutti, stavo pensando ad un viaggio in India per la prossima estate, in Rajasthan, a Delhi e ad Amritsar, ma sono un po' preoccupato per il monsone...ho letto che il Rajasthan è solo parzialmente toccato dal monsone, secondo voi è vero? Un viaggio in queste regioni in estate è assolutamente sconsigliabile? Grazie.