1. Amazzonia!

    di , il 18/4/2011 22:03

    Ciao a tutti! Il mio sogno è quello di andare in Amazzonia..un viaggio avventuroso tra natura e popoli indios, magari con qualche tratto in barca...ma non so proprio da dove iniziare! Qualcuno di voi ha già vissuto un'esperienza simile?? Esiste un periodo migliore per andarci? Dove atterrare? Avrei anche bisogno di aiuto per preparare un minimo di itinerario e magari dei contatti in loco, di una buona guida!

    Grazie per l'aiuto che potrete darmi e...grandi viaggi a tutti!

  2. adelina
    , 21/4/2011 23:48
    Ciao Davovad e grazie per avermi risposto!


    mica è facile eh! partendo da Lima e arrivando fino in Brasile, quanti giorni sono necessari per organizzare un viaggio decente? Dovrei riuscire a contattare un'agenzia da qui , perchè di solito viaggiamo in gruppo e non possiamo arrivare fino a là senza un programma già definito..hai qualche contatto da suggerirci?


    Ho appena letto un racconto di viaggio sul Perù...e appunto parlano di Iquitos..certo che andare in Perù e poi non andare sul Macchu P. è un peccato...ma forse meglio non mischiare le due esperienze..o Amazzonia o Peru' classico..tu che ne pensi?
  3. davovad
    , 19/4/2011 17:23
    Per prima cosa devi mettere in preventivo una spesa superiore a quella che affronteresti se andassi in altre regioni sudamericane. L'Amazzonia è cara proprio perché relativamente isolata.


    Secondo tema: l'Amazzonia è immensa, per cui scegliere dove andare non è facile. La porzione più grande appartiene al Brasile, con punto di partenza a Manaus; altri Stati: Ecuador, Perú (Iquitos), Bolivia (Rurrenabaque, Trinidad, Cobija), Guyana, Suriname, Colombia (Leticia), Venezuela (Ciudad Bolívar).


    Il periodo migliore, se vuoi fare tratti in barca, è la primavera, dopo la stagione delle piogge di dicembre-febbraio, quando anche gli affluenti minori sono navigabili.


    Ti potrei consigliare di arrivare a Lima (Perú). Da lì puoi andare ad Iquitos in aereo, o via fiume:


    Lima - Huanúco (405 Km) Tingo María (120 Km) Tarapoto (524 Km) Yurimaguas (136 Km) = 1.185. Si può arrivare a Yurimaguas anche da Chiclayo. Da Yurimaguas si prende una barca lungo il río Huallaga.
    Lima - Huanúco (405 Km) Tingo María (120 Km) Pucallpa (255 Km.) = 780 Km. A Pucallpa si prende una barca sul río Ucayali.
    A Tarapoto e Pucallpa si può arrivare anche in aereo.


    Poi da Iquitos puoi proseguire lungo il rio delle Amazzoni, con fermate a Leticia e Manaus. In ogni località puoi fermarti e fare delle scursioni nei dintorni. Sul posto ci sono decine di agenzie.


    Ovviamente devi considerare se vuoi atterrare in una città (magari Lima) e ripartire da un'altra (magari in Brasile).


    L'arrivo e partenza dalla stessa città ti potrebbe limitare l'itinerario amazzonico.
  4. adelina
    , 18/4/2011 22:03
    Ciao a tutti! Il mio sogno è quello di andare in Amazzonia..un viaggio avventuroso tra natura e popoli indios, magari con qualche tratto in barca...ma non so proprio da dove iniziare! Qualcuno di voi ha già vissuto un'esperienza simile?? Esiste un periodo migliore per andarci? Dove atterrare? Avrei anche bisogno di aiuto per preparare un minimo di itinerario e magari dei contatti in loco, di una buona guida!


    Grazie per l'aiuto che potrete darmi e...grandi viaggi a tutti!