1. KEMER: UN POSTO DA SOGNO NELLA MAGICA TURCHIA

    di , il 15/10/2006 20:19

    Ciao a tutti,

    La scorsa estate sono stata in vacanza a Kemer in Turchia.

    E' stata una vacanza bellissima... La Turchia è davvero bellissima e la popolazione turca è simpaticissima e molto accogliente soprattutto verso gli italiani.

    Le cose che mi sono restate più impresse sono i profumi turchi ....... Profumi di spezie, di incensi e il narghilé (davvero buonissimo, specie fumare il narghilé con l'essenza alla ciliegia o alla mela), il tipico the alla mela turco freddo o caldo ma sopratuttto delle strane poltrone che si vedono nei bar e nei locali all'aperto; poltrone grosse, ripeiene di sabbia dove ci si sedeva e si fumava narghilé o sigarette, oppure si beveva.. Il tutto acompagnato dall'atmosfera di apce che solo la Turchia sa dare.

    Sicumranete tornerò in Turchia, forse non più a Kemer che è una meta balneare molto turistica, ma ad Istambul, la meravigliosa capitale oppure nelle altre cittadine del paese.

    Un saluto a tutti.

  2. Turista Anonimo
    , 15/10/2006 20:19
    Ciao a tutti,
    la scorsa estate sono stata in vacanza a Kemer in Turchia.
    E' stata una vacanza bellissima... La Turchia è davvero bellissima e la popolazione turca è simpaticissima e molto accogliente soprattutto verso gli italiani.
    Le cose che mi sono restate più impresse sono i profumi turchi ....... Profumi di spezie, di incensi e il narghilé (davvero buonissimo, specie fumare il narghilé con l'essenza alla ciliegia o alla mela), il tipico the alla mela turco freddo o caldo ma sopratuttto delle strane poltrone che si vedono nei bar e nei locali all'aperto; poltrone grosse, ripeiene di sabbia dove ci si sedeva e si fumava narghilé o sigarette, oppure si beveva.. Il tutto acompagnato dall'atmosfera di apce che solo la Turchia sa dare.
    Sicumranete tornerò in Turchia, forse non più a Kemer che è una meta balneare molto turistica, ma ad Istambul, la meravigliosa capitale oppure nelle altre cittadine del paese.
    Un saluto a tutti.