1. Vulcano Masaya

    di , il 6/2/2011 00:16

    Vulcano Masaya

  2. Enrico 9
    , 6/2/2011 23:35
    ...ah, tra poco troverai il mio racconto in tpc, molto soft...se vuoi leggi l'altro articolo su TPC "Nicaragua dopo 40 anni"...ciao e buon lavoro.
  3. Enrico 9
    , 6/2/2011 23:33
    Mi piace il tuo viaggio, fatto sicuramente con amore e buona fede, peccato che non hai ben compreso la politica....io ho moglie e parenti del nicaragua, e voglio bene a questa gente, migliore degli honduregni, el salvador o costaricani, e mi dispiace sapere che il loro voto(soprattutto dei piu' poveri intendo) non conterà nulla, per la mancanza di controllo elettorale esterno, vietato da Ortega, che dopo aver fatto ammazzare il campione del mondo Arguello, ed aver regalato alberghi alla figlia che lo denunciava per stupro, ora non piu', e dopo essersi comprato il collegio che controlla i voti, e varie alcaldie, come quella di Leon, nonchè essere diventato , lui e i suoi prepotenti(viaggiano pure in auto senza targa nazionale, ma con quella del partito)tra i più ricchi del nicaragua, si stà ora spartendo gli utili, derivanti dal gas di Chavez...ed i poveri sono sempre più poveri e rimpiangono perfino il dittatore(il pil era il doppio, ora nicaragua è il paese piu' povero del centro america), e vorrebbero tornare ai tempi di Violeta Chamorro e di Aleman, ladro sì, ma il più in gamba di tutti e che voleva bene alla sua gente...se rientra in politica avrà la maggioranza, ma come scritto, i voti li contano Ortega ed i suoi giudici:"non importa per chi vota il popolo, i voti li conto io", parole di Ortega, analfabeta, uomo ora ricchissimo.....io sono appena tornato dal nicaragua......e tutte queste cose me le hanno raccontato gente che guadagna 100 dollari al mese ed impiegati statali, che devono tacere...e lavorare...altrimenti......dai non scherziamo! Hai visto bene tu alla riunione politica....chiacchiere e soprattutto whisky, ma forse era rhum. Città piu' sporche, e piu' delinquenza(chi si azzarda ora a passeggiare per l'ex malecon di Managua?, ridotto una discarica? vieni assalito per una macchina fotografica...io ci sono stato...)
    Comunque con rispetto ti saluto. Ma un controllo internazionale sui voti lo vorrei per la democrazia. Le sole minacce in Nicaragua non bastano, la gente, anche povera, ha il coraggio di parlare male del Frente...e di non votarlo. Tornaci in Nicaragua, dopo le elezioni magari, e visita la costa atlantica....è bellissima. Enrico
  4. regi
    , 6/2/2011 00:16
    Vulcano Masaya