1. Diario di Viaggio Marocco: Marocco - capodanno 2010

    di , il 2/2/2011 12:13

    Da Fez a Marrakech passando per il deserto del Chebbi

  2. roberto63
    , 3/2/2011 11:58
    In un paese come il Marocco il fatto di avere l'eccessiva organizzazione lo ritengo un punto a favore del tour. Come in tutti i tour organizzati ci sono i tempi e le tappe da rispettare. Avendo anche noi fatto il tour con Nomadexperience abbiamo trovato, laddove era possibile, grande disponibilità nel venire incontro alle nostre richieste.
    Roberto
  3. giaggia78
    , 2/2/2011 12:13
    Da Fez a Marrakech passando per il deserto del Chebbi