1. Diario di Viaggio new york: Viaggio verso un sogno chiamato New York

    di , il 31/1/2011 12:09

    Un regalo di Laurea: New York! non si può desiderare di meglio...

    Alla scoperta di una meta tanto ambita!

  2. valentinaM
    , 22/6/2011 19:11
    http://www.livingmanhattan.com/ questo è il sito internet degli appartamenti. Troverai sia numeri di telefono che mail. Ti consiglio di chiamare perchè è un Tour Operator italiano di Vicenza, quindi hai possibilità di parlarci direttamente senza spendere una fortuna! Se scorri verso il basso nel sito trovi la scritta "chi siamo"..lì trovi indirizzo e numero di telefono. per altre Info chiedi pure.
  3. loredana975
    , 7/6/2011 14:48
    Ciao! ho letto il tuo diario di viaggio e volevo avere la mail per prenotare come te un appartamento. Hai dei numeri di telefono o altro? Grazie Loredana
  4. valentinaM
    , 9/2/2011 11:06
    @Paolìta!:
    Ciao Paola!
    Allora, posso dirti che nell'appartamento in questione mi sono trovata molto bene!te lo dico per tanti motivi: guardando su internet varie recensioni e foto di hotel (per non parlare dei prezzi) nessuno mi ha convinto..quasi tutti avevano problemi di pulizia e spazi ridotti.ovviamente c'erano hotel decenti (4 stelle) ma i prezzi salivano..purtroppo dentro Manhattan è difficile trovare un Hotel abbastanza centrale, pulito e con bagno privato a prezzi ragionevoli!quindi per caso mi sono imbattuta in questo Tour Operator di Appartamenti (a gestione italiana) che a parità di prezzi di tanti hotel sicuramente meno ospitali, mi offriva più certezze: un letto normale, un bagno privato e la fortuna di avere anche la cucina!in più era molto centrale!ovviamente ti parlo molto soggettivamente..sentirai molte persone che hanno trovato hotel decenti al centro di New York..ma credo di essere stata sfortunata anche perchè il periodo in cui sono andata era considerato alta stagione..quindi anche gli hotel più scadenti avevano prezzi alti!
    per quanto riguarda il giro che ho fatto, è andato molto alla giornata..nel senso che non ho fatto un programma prima di partire..ho acquistato semplicemente il City Pass (ti permette di vedere 6 attrazioni principali di Manhattan) e il biglietto per la Statua della Libertà da casa, e poi una volta lì ho decido cosa fare di giorno in giorno (tranne per la statua che sei obbligata a scegliere al momento della prenotazione il giorno e l'ora della visita). Dciamo che sono partita con le cose principali da vedere, quindi Empire, 5^ Avenue, Wall Street, Times Square..e di volta in volta decidevo il tragitto da fare perchè volevo viverla in modo diverso invece che x tappe. Con una settimana riesci a vedere tutto ciò che c'è da vedere (musei, giardini principali, grattacieli, piazze). Io personalmente mi sono pentita di aver visitato i musei perchè non ne sono rimasta affascinata e avrei sicuramente preferito godermi di più la città..quindi consiglio a chi non è amante dell'arte di non visitarli ;) e di concentrarsi di più su tutto il resto!
    se hai altre domande dimmi pure..
  5. valentinaM
    , 9/2/2011 11:05
    Ciao Paola!
    Allora, posso dirti che nell'appartamento in questione mi sono trovata molto bene!te lo dico per tanti motivi: guardando su internet varie recensioni e foto di hotel (per non parlare dei prezzi) nessuno mi ha convinto..quasi tutti avevano problemi di pulizia e spazi ridotti.ovviamente c'erano hotel decenti (4 stelle) ma i prezzi salivano..purtroppo dentro Manhattan è difficile trovare un Hotel abbastanza centrale, pulito e con bagno privato a prezzi ragionevoli!quindi per caso mi sono imbattuta in questo Tour Operator di Appartamenti (a gestione italiana) che a parità di prezzi di tanti hotel sicuramente meno ospitali, mi offriva più certezze: un letto normale, un bagno privato e la fortuna di avere anche la cucina!in più era molto centrale!ovviamente ti parlo molto soggettivamente..sentirai molte persone che hanno trovato hotel decenti al centro di New York..ma credo di essere stata sfortunata anche perchè il periodo in cui sono andata era considerato alta stagione..quindi anche gli hotel più scadenti avevano prezzi alti!
    per quanto riguarda il giro che ho fatto, è andato molto alla giornata..nel senso che non ho fatto un programma prima di partire..ho acquistato semplicemente il City Pass (ti permette di vedere 6 attrazioni principali di Manhattan) e il biglietto per la Statua della Libertà da casa, e poi una volta lì ho decido cosa fare di giorno in giorno (tranne per la statua che sei obbligata a scegliere al momento della prenotazione il giorno e l'ora della visita). Dciamo che sono partita con le cose principali da vedere, quindi Empire, 5^ Avenue, Wall Street, Times Square..e di volta in volta decidevo il tragitto da fare perchè volevo viverla in modo diverso invece che x tappe. Con una settimana riesci a vedere tutto ciò che c'è da vedere (musei, giardini principali, grattacieli, piazze). Io personalmente mi sono pentita di aver visitato i musei perchè non ne sono rimasta affascinata e avrei sicuramente preferito godermi di più la città..quindi consiglio a chi non è amante dell'arte di non visitarli ;) e di concentrarsi di più su tutto il resto!
    se hai altre domande dimmi pure..
  6. Paolìta!
    , 7/2/2011 16:52
    ciao sn Paola
    parto x new york qst estate!!
    se è possibile vorrei sapere come ti sei trovata nell 'appartamento e qnto di differenza c e con l'albergo
    e magari dirmi ke giro hai preferito fare dal1 al 7 gg...io vorrei stare 5 gg a new york e poi spostarmi a washington x 2 gg e poi spostarmi ancora...!! se puoi fammi sapere
    grazie :)
  7. valentinaM
    , 31/1/2011 12:09
    Un regalo di Laurea: New York! non si può desiderare di meglio...
    Alla scoperta di una meta tanto ambita!