1. Cerco compagni per viaggio in Asia

    di , il 28/12/2010 13:06

    Arrivare a Bangkok....vivere per qualche giorno questa città tentacolare e ammaliante. Proseguire,via autolinee,per il Laos e trattenersi nel paese dei bonzi e della pace interiore per almeno due settimane...scendere con lentezza verso il confine cambogiano e da lì visitare Angkor Vat, sostando ed oziando nella città di Siem Reap. Infine, dopo una eventuale sosta a Phnom Penh per sgomentarsi insieme al cospetto delle lugubri testimonianze dei killing fields, cercare di riprendersi con qualche giorno di vita marina in una bellissima isola della costa, di fronte a Sihanoukville. Vi assicuro che si può fare, vale la pena solo patire, il caldo umido e le lunghe distanze...

    La vita è una, non sprechiamola a Sharm el Sheikh!!

    Gruber ( cosmoledox@gmail.com )

  2. scarpediem
    , 6/2/2011 01:15
    Maggio mi sta più che bene...ho da sistemare le mie cose,mettere a posto quello e
    quell'altro ancora,regolare i miei ultimi conti e poi partire,finalmente,riconfermando
    tutte quelle mete e destinazioni che avevo appuntato nel primo post: davvero non
    potrei rinunciare a nessuna di quelle tappe preziose... per lasciare quell'indelebile
    segno nella memoria emozionale,vera manna per i nipotini che ascolteranno...un giorno!
    Faccio comunque notare che per meglio prendere contatto ed aiutarmi nella programma-
    zione,il modo più apprezzabile resta rispondere inviando un messaggio privato alla mail...

    Annuncio sempre valido!!

    Gruber
  3. manumanux
    , 5/2/2011 15:08
    Si in effetti non hai specificato il periodo... io ci sarei a maggio....può andare bene o è troppo tardi???
  4. NHLUDO
    , 9/1/2011 04:09
    ciaooo..
    vedo che la pensi come me!
    non hai specificato pero la data!!!!!!!!
    spero di non essere in ritardo..
    se possibile..meglio non sotto data!
    fammi sapere...
    <a href="mailto:ludowik@alice.it" target="_blank" rel="nofollow">ludowik@alice.it</a>
  5. Roby Matteucci
    , 29/12/2010 13:25
    io ci sono...
    non hai specificato quando...però io sarò a bangkok il 22 gen.
    intorno alle 21 possiamo mangiare insieme qualcosa,conosco un buon ristorantino vegetariano in zona kaosan road,dove risierderò in attesa di decidere dove passare i miei 10 ,purtroppo solo10 aimè,gg di ferie!
    senza stress da prestazione...conosco bene queste zone del sudest asia,e le amo,con i loro ritmi,i loro culti le genti e le meraviglie della natura.
    zaino con lo stretto necessario e la curiosità di gustare ancora una volta un mondo in fermento,con la sua cultura,l'arte e il caldo abbraccio del sole tropicale.
    chiamami 338 1184289 o send sms
    ciao
  6. scarpediem
    , 28/12/2010 13:06
    Arrivare a Bangkok....vivere per qualche giorno questa città tentacolare e ammaliante.
    Proseguire,via autolinee,per il Laos e trattenersi nel paese dei bonzi e della pace
    interiore per almeno due settimane...scendere con lentezza verso il confine cam-
    bogiano e da lì visitare Angkor Vat,sostando ed oziando nella città di Siem Reap.
    Infine,dopo una eventuale sosta a Phnom Penh per sgomentarsi insieme al cospetto
    delle lugubri testimonianze dei killing fields,cercare di riprendersi con qualche giorno
    di vita marina in una bellissima isola della costa,di fronte a Sihanoukville.
    Vi assicuro che si può fare,vale la pena solo patire il caldo umido e le lunghe distanze...
    La vita è una,non sprechiamola a Sharm el Sheikh!!

    Gruber ( <a href="mailto:cosmoledox@gmail.com" target="_blank" rel="nofollow">cosmoledox@gmail.com</a> )