1. Diario di Viaggio Gujarat: Gujarat, la vera India

    di , il 29/11/2010 10:56

    Tour del Gujarat tra mille colori e mille contraddizioni

  2. kia84_
    , 15/7/2014 12:43
    Da poco ho scritto sua serie di preziose ed interessanti informazioni utili per le donne che viaggiano sole.
    Se interessate, leggete qui. www.dueingiro.blogspot.it/2014/07/in-viaggio-da-sole.html
    kia
  3. bertol
    , 11/8/2012 18:39
    Ho fatto anch'io un viaggio in Gujarat, l' undicesimo in India, e l'esperienza umana più bella è stata quella con il guidatore, un bramino- driver che ci ha portato nei posti migliori. La sua presenza ci ha aperto tutte le porte possibili nelle situazioni e nei luoghi più significativi del Gujarat e del Rajastan. Ci è capitato di finire in villaggi remoti dove la gente del luogo lo accoglieva alla grande dandogli le chiavi del tempietto per celebrare cerimonie indù, così come fare foto a persone che altrimenti sarebbe stato impossibile fare. Si chiama Vivek, e la sua conoscenza e simpatia vale già il viaggio. Conosce il Gujarat come casa sua e potete contattarlo direttamente, parla inglese, via email: vivek_hathila@yahoo.co.in
  4. bikaner1948
    , 29/11/2010 19:10
    E brava Kia,un bel viaggio,farcito di mille contrattempi che rendono il ricordo più presente nel tempo.Grazie per i complimenti ma soprattutto grazie a te per la quantità di info che hai lasciato nel racconto,saranno utili a molti;già,il Gujarat è l'India senza comodità ma,come dici tu,la vera India,ciao
  5. kia84_
    , 29/11/2010 10:56
    Tour del Gujarat tra mille colori e mille contraddizioni