1. Diario di Viaggio Vólos: Meteore - Grecia, con i mezzi pubblici

    di , il 25/11/2010 15:16

    Pochi giorni per tuffarsi in un'atmosfera unica (non per nulla é un luogo protetto dall'Unesco) e per gli amanti della fotografia. Non fatevi influenzare da chi vi dice che é un viaggio non adatto a chi soffre di vertigini!!

  2. Adeliana
    , 21/9/2011 19:41
    Scusa se ho letto solo oggi il vostro messaggio. Non so come ho fatto a non vederlo.
    Mi fa piacere che il mio raccontoi vi sia servito; anch'io utilizzo sempre i racconti dei turisti per caso per le mie vacanze e trovo che sono molto utili e pratici. Bene avete fatto a prendere l'auto se poi siete riusciti a vedere il Pelion. Potreste dirmi com'é quella zona per una vacanza marina?? Grazie mille!!!
    Ad agosto sono stata alle isole greche di MILOS con puntatine a Folégandros e Sifnos: sono di una bellezza unica per chi come me ama molto le Cicladi.. Un caro saluto a Luca e Angela con l'augurio di tanti bei viaggi.
    Adeliana
  3. Luca Brivio
    , 11/6/2011 13:33
    Cara Adeliana,

    ti ringrazio per il resoconto del tuo viaggio alle Meteore. Mi è stato molto utile per organizzare il ponte del 2 giugno (3 notti, partenza il 2 rientro il 5). In sostanza mia moglie ed io abbiamo ripetuto il tuo stesso itinerario volando con Ryan Air ma noleggiando un auto all'aeroporto di Volos. E' certamente più costoso che viaggiare coi mezzi pubblici ma con 77 euro di noleggio e 58 euro di benzina (1,64 euro/litro!) abbiamo ottimizzato i tempi (2 ore esatte di viaggio dall'aeroporto a Kastraki). Nel pomeriggio del sabato siamo così riusciti a fare il giro della verdissima penisola del Pelion e a rilassarci per un paio d'ore sulla splendida spiaggia di Papa Nero sull'Egeo. Anche noi serbiamo un ricordo unico dei fantastici monasteri. Grazie ancora. Luca con Angela
  4. Adeliana
    , 25/11/2010 15:16
    pochi giorni per tuffarsi in un'atmosfera unica (non per nulla é un luogo protetto dall'Unesco) e per gli amanti della fotografia. Non fatevi influenzare da chi vi dice che é un viaggio non adatto a chi soffre di vertigini!!