1. Amici per la Spagna???

    di , il 18/7/2001 00:00

    Ciao a Tutti, sto scrivendo da Prato e sono profondamente innamorato della Spagna,per la sua gente vitale e la sua allegria e voglia di divertirsi con le cose piu' semplici,non come qua' che "se la tirano",ma che divertente vero???.Comunque non facio di tutta l'erba un fascio e sono convinto che e' pieno di gente che come me ha voglia di esternare tutta quella vitalita' che ho trovato negli spagnoli.In Agosto vorrei tornarci e mi piacerebbe fare un viaggio con degli "amici per caso" con tanta voglia di vivere come me.Chi si vuole aggiungere al viaggio???

    Ciao.

  2. Fiammetta Berto
    , 19/4/2002 00:00
    A.A.A. Consigli cercasi !!! Viaggio da organizzare in macchina questa estate ( siamo in 2 ):
    L’ idea era di raggiungere e visitare il Portogallo, approfittandone per passare dalla Provenza e per Madrid, percorrerne tutta la costa, raggiungere poi Siviglia e l’ Andalusia e infine imbarcarsi per tornare da Gibilterra.
    Sbirciando sia tra itinerari, sia tra le guide a portata di mano, abbiamo più o meno buttato giù questo programma:
    PROVENZA:
    MARSIGLIA
    AVIGNONE
    AIX EN PROVENCE
    SALON
    ROUSSILON
    GORDES
    FONTAINE DE VANCLUSE
    SENANQUE
    ST. REMY
    TARASCON
    LES BAUX
    ARLES
    SPAGNA:
    SARAGOZZA
    MADRID
    PORTOGALLO:
    BRAGANCA
    BRAGA
    OFIR
    PORTO
    VILA NOVA DE GAIA
    AVEIRO
    COIMBRA
    TOMAR
    LEIRIA
    BATALHA
    NAZARE’
    ALCOBACA
    OBIDOS
    ERICEIRA
    MAFRA
    SINTRA
    CABO DE ROCA
    CASCAIS
    ESTORIL
    LISBONA
    COSTA DE CAPARICA
    CABO DE S. VICENTE
    SAGRES
    LAGOS
    ABUFEIRA
    FARO
    OLHAO
    TAVIRA
    SPAGNA:
    SIVIGLIA
    RONDA
    TARIFA
    GIBILTERRA .
    Vi saremmo veramente grati se ci poteste dare pareri e consigli al riguardo :
    In particolare su :
    • campeggi o pensioni pulite ma economiche... avremmo pensato di trovare un albergo a Madrid, e campeggiare negli altri posti, soggiorneremo quasi sicuramente prima a Marsiglia poi a Porto, Lisbona e per ultimo in qualche posto dell’Algarve ancora da stabilire, ma in questi pensavamo di trovare una soluzione salvaportafoglio in campeggi ( anche se dopo chilometri e chilometri riposarsi su un letto comodo sarebbe un toccasano ) nelle località vicine, ma è ancora tutto da decidere ( sapete dirci qualcosa su ostelli o simili ? le pousadas portoghesi come sono? );
    • questo anche per le località da visitare ( e contiamo molto su di voi ); siamo alla ricerca di posti caratteristici e tranquilli, e a questo riguardo è stata una delusione leggere alcuni commenti sull’ Algarve, ma è vero che la parte orientale è ancora incontaminata da discoteche e villaggi turistici? - è proprio in questo genere di attrattive che non vorremmo inbatterci - anche se forse il periodo a nostra disposizione non è dei migliori per cogliere la vera essenza del posto ( sogniamo villaggi di pescatori, natura e folclore! );
    • Così come invece per quello che riguarda Marsiglia, Madrid e Lisbona soprattutto, siamo chiaramente pronti a ricevere “ dritte “ per vivere e cogliere fino in fondo la città con i suoi ritmi e le sue meraviglie!
    • Per motivi organizzativi ( ! ) avremmo pensato di tralasciare la visita ad Evora, per caso vale , invece, la pena allungare un po’ la strada ?
    • Sapete darci qualche notizia in più sulla zona dei Templari e sulla città di Tomar ?
    • Ben accetti anche consigli e astuzie eno - gastronomiche portoghesi ( uno è goloso di dolci ma odia il pesce, l’altra ama il pesce ma...non si mangerà solo merluzzo, spero ?!?...abbiamo sentito molto parlare di Zè Manel dos Ossos a Coimbra, qualcuno ha l’indirizzo esatto? ), ma ci prepariamo anche a gustare le prelibatezze provenzali e le tapas spagnole ( e il “museo de Jamon” di Madrid, dov’è? ) - sempre senza finir possibilmente a lavare i piatti nei retro bottega -;
    • Non per ultimo, se qualcuno avesse già fatto il giro che stiamo organizzando e sapesse consigliarci la soluzione migliore per il ritorno: davvero conviene tornare in nave da Gibilterra (con macchina al seguito) verso Genova o Livorno? C’è la possibilità di imbarcarsi direttamrnte da Lisbona ( o Setubal, se non sbaglio ) ? quanto costa ? a che compagnia appoggiarsi ? ( siamo viaggiatori autodidatti! ), si spenderebbe forse tanto di più che, “ già che siam lì “, risalire la Spagna in macchina ( sommando alla benzina almeno un’ altra notte fuori ) ?
    Avete una guida in particolare da consigliarci, ideale per tutto il viaggio? ( conoscete la EDT? )

    Vi ringraziamo di cuore già in anticipo, e in un certo senso sarà come se vi portassimo con noi Fiammetta e Francesco, Torino
    rispondeteci per e:mail all’indirizzo: fiammettaberto@libero.it

    Per ricambiare in qualche modo, non ci dispiacerebbe aiutare qualcuno ad organizzare un viaggio in
    Francia sui passi di quello fatto da noi la scorsa estate : i Castelli della Loira - Bois -, la mia Bretagna - st. Malò -, giù fino a Barcellona e ancora in Francia sulla costa della Lingua d’Oca - Carcassone - ; Paesi e paesaggi che si susseguono cambiandoti davanti nei colori, nelle luci e nelle atmosfere. E’ un viaggio magico e la Francia è splendida: consiglio chiunque di andarci. ( E se qualcuno ha voglia di farsi due risate, rispolvereremmo volentieri anche il ricordo di un divertentissimo ma traumatico capo d’anno a Parigi
    - leggi: quello che bisogna assolutamente evitare di fare in un giorno di festa nella capitale d’oltralpe !! - )
  3. Ettore Magro
    , 24/3/2002 00:00
    questa estate devo andare a Formentera e sto cercando info circa la località La Savina e il relativo Hostal La Savina.Grazie a chi mi darà info valide.
  4. Melissa Costantini
    , 4/3/2002 00:00
    Ciao a tutti....
    lo so' dovevo pensarci prima...
    Allora! mi appresto a preparare la valigia perchè venerdi' 8 marzo parto alla volta di Madrid... siamo in tre, tutte e tre rigorosamnete donne!!!! anzi come si dice dalle mie parti fimmine!Comunque sarei contenta di ricevere suggerimenti di qualcuno che c'è stato da poco.....
    tipo: cosa mettere in valigia...
    in quali locali andare..
    e qualche chicca, perchè comunque ci siamo munite di un'ottima guida!
    ...e chissà magari qualcuno è in procinto di partire proprio in quel periodo ed ha la nostra stessa destinazione!!!!
    grazie in anticipo!
    MELISSA
  5. Diego Audero
    , 14/1/2002 00:00
    Ciao sono Gabry, 19 anni(quasi!) da torino e amo la SPAGNA!!! e in particolar modo sevilla. Sto organizzando un viaggetto per quest'estate della durate di un mese per conoscere meglio sevilla y cordoda nelle quali ho soggiornato già tre mesi quest'estate. Se anche voi avete nostalgia di questi magnifici posti o volete saperne di più oppure amate come me la spagna scrivetemi. risposta assicurata
  6. hyppie
    , 16/12/2001 00:00
    ho intenzione di passare qualche giorno in spagna anche in posti non turisticizzati fra la fine e l'inizio dell'anno;farei il viaggio in macchina.
    Vorrei dei suggerimenti e consigli sugli itinerari
    grazie
  7. Simona Gallina
    , 21/10/2001 00:00
    R. per Guya

    Ciao Guya,
    anch'io ho vissuto un'esperienza simile alla tua, vivendo per 9 mesi a Guernica, nei Paesi Baschi, e devo dire che sono esperienze sempre molto interessanti. In quel periodo sono anche transitata per Salamanca, cittadina universitaria dove la "movida" è costante, giorno e notte, ma è anche e sopratutto una cittadina d'arte e cultura. Potrai trovare biblioteche, cinema, un archivio storico, chiese, chiostri e la famosissima cattedrale dove le pareti sono tutte decorate da altorilievi. L'attrazione di questa cattedrale è una rana scolpita su una di queste pareti e la leggenda vuole che chi la vede avrà garantito un anno di fortuna, bhe superstiziosi o no nel dubbio vale tentare.
    Ed allora buona permanenza a Guya e a tutti quelli che vi passeranno !!!
    Allontanadoci da Salamanca per il nord della Spagna, mi sento in dovere di consigliare a tutti i Paesi Baschi, una regione non troppo battuta con l'eccezioni di S.Sebastian e Bilbao, ma di un incredibile fascino dove la natura è rigogliosa, gli abitanti strepitosi e i pinchios "da leccarsi le dita". I Paesi Baschi li consiglierei a chi ama camminare, fare tardi nelle feste di strada, mengiare e bere bene, e sopratutto incontrarsi con una forte cultura, insomma a tutti i ituristi per caso.
    Buon viaggio a tutti e fatemi sapere cosa ne pensate.
  8. Angela Adami
    , 16/10/2001 00:00
    Ciao,
    sono Angela e scrivo perchè, dopo aver letto tutti questi commenti sulla Spagna, sento la nostalgia dei fantastici 15 giorni di vacanza fatti in giro per la costa Brava ai primi di settembre. Lo so, non è passato molto, ma la monotonia dell'autunno e lo stress del lavoro fanno dimenticare presto anche le vacanze appena trascorse.
    Io e mio marito siamo andati in auto in costa Brava: quando siamo partiti sapevamo solo la zona: non avevamo prenotato niente (anche perchè a settembre non ci sono quasi mai problemi) anche se ci eravamo documentati sulle varie località da visitare. Sulla cartina avevamo scelto una località (l'Escala) per il fatto che di fronte ci sono le isole Medes, riserva marina da qualche anno, famose per essere un paradiso per i subaquei. Quando però siamo arrivati alla località prescelta, si sono rivelati veri tutti i miti generalizzati sulla costa Brava: masse di turisti accalcati sulla spiaggia, confusione, imponenti ed orribili alberghi stile anni cinquanta tutti accalcati sulla spiaggia, come casermoni senza il minimo buongusto estetico; cibo pessimo servito male, paelle di plastica... La spiaggia era enorme e super attrezzata (e questa è una cosa positiva) però sembrava Rimini ad agosto!
    Abbiamo preso la macchina e siamo scappati alla ricerca di un posto un pò più tranquillo, meno turistico e più intimo (tanto a noi delle discoteche non ce ne può fregar di meno), e con calma abbiamo fatto la strada costiera (piuttosto impervia in questo punto della costa Brava) fino ad arrivare a Tossa de Mar.
    Per me questo paese è davvero incantevole: fuori dalla confusione, però comunque molto ben servito: si trova in una piccola insenatura, incorniciata da alberi di pino marittimo, con il suo antico castello arroccato sulla collina, e la parte vecchia della città che ricorda molto i paesini medievali dell'entroterra toscano. Nei dintorni si snodano innumerevoli calette, alcune raggiungibili sono via mare, ed il colore dell'acqua varia fra un blu intenso ed un verde smeraldo, ma sempre di una limpidezza e trasparenza da far invidia alla Sardegna.
    La sera andavamo a "tapear" nei pub locali, e per chi ama la vita notturna, ci sono molti locali notturni dove suonano e si balla il flamenco. Se invece si preferiscono divertimenti più sofisticati, ricordo sono un paio di discoteche, ma comunque Lloret de Mar è a soli 6 km.
    Barcellona dista circa 90 Km, e noi ci siamo andati in giornata, anche se per ben due volte, e meriterebbe un soggiorno più lungo perchè è bellissima.
    Noi viaggiamo spesso all'avventura, sebbene in luoghi relativamente vicini, partendo con la macchina senza sapere dove fermarsi, oppure scegliamo un solo volo per poi cercare sul posto, ed ogni volta scopriamo che è molto più gratificante scoprire (insieme) cose e posti nuovi, e viverli in piena libertà, senza costrizioni di orari da rispettare o itinerari già pronti da seguire (ce ne sono già abbastanza nella routine di tutti i giorni).
    E soprattutto è bello scoprire posti nuovi e poco frequentati dalle masse di gente, che celano una bellezza ancora poco contaminata dal lato negativo del turismo (ovvero dai turisti maleducati ed incivili).
    Con questo chiudo, perchè penso di essermi dilungata anche troppo, e di aver detto anche troppe ca...ate,
    Ciao a tutto e... al prossimo viaggio!
    Angela
  9. Tatiana Troìa
    , 3/10/2001 00:00
    Tra due settimane partirò per5 la Spagna, farò un giro per l'Andalucia...avete qualche consiglio da darmi??!?!
    Ciao a tutti
    Taty
  10. Guya Manzoni
    , 3/10/2001 00:00
    Ciao a tutti!
    Mi chiamo Guya e fra poco più di un mese partirò per la Spagna, dove mi fermerò per (ben!)9 mesi...!
    Andrò a vivere a SALAMANCA, ridente (spero) cittadina a nord-ovest di Madrid, per usufruire di una borsa di studio vinta all'università.
    Mi chiedevo se qualcuno di voi può darmi una mano a scoprire qualcosa di questa città che mi accoglierà x così tanto tempo!
    Curiosità, info logistiche e culturali, libri o guide turistiche "testate sul campo"...
    Va benissimo anche un parere o un consiglio..Per me è la prima volta in Spagna in assoluto!
    Se volete rispondetemi anche via e-mail.
    Grazie a quelli fra voi che vorranno aiutarmi.
    Buon viaggio a tutti!
  11. Arianna Alberti
    , 31/8/2001 00:00
    Sono tornata da 2 settimane da una vacanza SPETTACOLARE in Spagna. Non ho visto praticamente nulla di quello che io considero "noioso" come antiche chiese o musei. Solo ed esclusivamente locali e discoteche in cui ho tirato le 8 di mattina ogni giorno! Alla fine non facciamo i sofisticati: in Spagna ci si va per questo no???? Beh io l'ho fatto e ho conosciuto una valanga di persone che volevano divertirsi e alla fine per forza ti ci ritrovi in mezzo! Era la quarta volta che ci andavo e adesso che sono qui (fisicamente perchè il mio cervello è stazionato là!) ho preso la grande decisione di trasferirmici definitivamente. Resta "solo" da trovare un lavoro e una casa in cui vivere...bazzecole no??? A chiunque sappia darmi qualche consiglio è molto bene accetto! Ah per la cronaca: sono stata a Salou in Costa Dorada e la consiglio a tutti quelli che come me amano la vita notturna!!!!
  12. Chiara Baraldi
    , 22/8/2001 00:00
    Ciao, sono appena rientrata dal 15 giorni in Spagna. Vi voglio raccontare la mia esperienza.
    Prima tappa: vicino a Barcellona dove non ci ha deluso quasi nulla (a parte il campeggio, ma ammetto che questa è un po' la sfiga che ci ha accompagnato per tutta la vacanza). La seconda tappa è stata Benidorm (sembrava di essere a Las Vegas!!) dove abbiamo voluto assaggiare la Paella e la Sangria peccato che la prima ci abbia un po' deluso e la seconda fosse fatta con le buste solubili (certo queste cose fanno piacere, è come andare a Firenze e bere Tavernello!!!), inoltre i nostri vicini di tenda sembravano dei fantasmi (puntavano la sveglia all'1.30 e tornavano dalla disco quando noi andavamo in spiaggia). Terza tappa: San Jose/Cabo de Gata. Dove è? Non lo so. Credo in Almeria ma comunque in mezzo al deserto, un vento uguale alla bora che spazzava un immensa pianura DESERTA....Anche qui abbiamo voluto provare la paella, e abbiamo capito che non ci piace, visto che è stato come mangiare una peperonata e per di più bruciata (probabilmente era stata cotta e ricotta).
    Quarta tappa: Puzzol (già il nome doveva essere un campanello di allarme) paesino sfigatissimo posto tra il porto di Valencia e il porto di Sagunto (un posto davvero bello... il mare così verde e i pesci così grandi....e morti sulla battigia!). Quinta e ultima tappa Lloret de Mar...la nostra salvezza, abbiamo trovato un campeggio favoloso abbastanza lontano dalla confusione delle discoteche e immerso in una caletta con un mare bellissimo, dove abbiamo mangiato e bevuto divinamente!! Ecco quello che è successo a 5, forse un po' sfigatelli, turisti per caso, con anni e anni di campeggi e viaggi alle spalle!!!
  13. Maria francesca Dell'acqua
    , 31/7/2001 00:00
    Ciao,
    vado in Spagna con le mie amiche in campeggio. Arriviamo a Barcellona in pullman e dobbiamo proseguire per Benidorm (abbiamo gia' prenotato il camping). Abbiamo cercato inutilmente sul web informazioni circa i mezzi di trasporto da Barcellona a Benidorm (treno o pullman)... qualcuno sa indicarmi qualche sito dove posso trovare queste informazioni ? Oppure darmi qualche informazione utile ??
    Grazie e buone vacanze a tutti !
  14. Jean marc Percier
    , 28/7/2001 00:00
    SCOPRIRE IL MONDO CAMMINANDO:

    Creta o Marocco? Mongolia o Francia? Spagna selvatica o Italia? Flora, fauna, incontri, storia, 100 modi di camminare nella natura con Jean Marc, la vostra guida e organizzatrice del turismo fuori pista, e al ritorno una sola voglia: ripetere l’esperienza.
    Contatto: jm.percier@wanadoo.fr ( inglese, spagnolo, francese)
    http://perso.wanadoo.fr/randomona
    Tel: (00 33) 05 48 28 71 Cell: (00 33) 06 14 83 34 52
  15. neve85
    , 18/7/2001 00:00
    Ciao a Tutti, sto scrivendo da Prato e sono profondamente innamorato della Spagna,per la sua gente vitale e la sua allegria e voglia di divertirsi con le cose piu' semplici,non come qua' che "se la tirano",ma che divertente vero???.Comunque non facio di tutta l'erba un fascio e sono convinto che e' pieno di gente che come me ha voglia di esternare tutta quella vitalita' che ho trovato negli spagnoli.In Agosto vorrei tornarci e mi piacerebbe fare un viaggio con degli "amici per caso" con tanta voglia di vivere come me.Chi si vuole aggiungere al viaggio???
    Ciao.