1. 1: Diario di Viaggio

    di , il 22/10/2010 10:35

    Bellissimo fine-settimana a Torino con sosta al ritorno ad Alba per la Festa del tartufo.

    15 Ottobre. Partenza di prima mattina in auto verso la prima capitale d'Italia : TORINO.

    Venendo da Alessandria prima sosta al Castello di Stupinigi : molto bello da fuori ma ancora è chiuso per restauro. Poi visita obbligata da buon juventino al campo di allenamento della Juventus a Vinovo. Sosta in auto davanti stabilimento FIAT e stadio Olimpico. Arriviamo al nostro albergo (Hotel Orchidea , vicino Stazione Porta Susa, 56 € doppia con colazione. Molto buono e vicino al centro) e lasciamo l'auto nel parcheggio sotterraneo del Palagiustizia. Lasciate le valigie in albergo prendiamo alla reception la Torino Card che ti offre per 22 € la possibilità di visitare gratuitamente tutti i musei di Torino e buona parte di quelli del Piemonte, inoltre puoi viaggiare gratis su tutti i mezzi di trasporto torinesi eccetto la metro. Fatta anche la Chocopass, con 11 e puoi avere 10 degustazioni di ciccolatini, torte e bicerin in alcune delle + belle ed antiche cioccolaterie torinesi. Primo giro in centro con direzione Parco del Valentino, i portici di Torino sono tanti e ben tenuti. Dal Parco del Valentino ci spostiamo a piedi in Piazza Vittorio Veneto. Visita della Mole Antonelliana con Museo del Cinema e salita con ascensore, il panorama spazia su tutta torino !!! Poi breve visita di Piazza San Carlo.

    16 ottobre. In auto siamo andati al Palazzo della Venaria Reale. Molto bello e ben tenuto, da non mancare. Da qui sempre in auto siamo arrivati alla base della collina di Superga, siamo saliti in cima con la cremagliera (sempre gratis con la tessera) e visita alla Chiesa e al museo delle tombe dei re sabaudi. Nel primo pomeriggio visita del Lingotto di torino : ex stabilimento Fiat trasformato in Centro Commerciale e fieristico. Visita all'ultimo piano del Lingotto dove vi è la pista dove provavano le auto e dove è stata posizionata la Pinacoteca dell'Avvocato Agnelli e la famosa Bolla di Renzo Piano. Secondo me il Lingotto merita una visita. Tornati in albergo e parcheggiata l'auto con il tram siamo arrivati in Piazza Castello : giro di tutto il centro a piedi. Da non mancare Piazza Castello, Piazza San Carlo, Piazza Vittorio Veneto, Via Roma e VIa Pò. Cena in un sel-service in centro e poi a letto.

    17 ottobre. Nuova visita di tutto il centro comprseo il lungo Pò, il Palazzo Reale e Via Garibaldi. Verso le 13 siamo ripartiti in auto verso alba, circa 60 min. FESTA DEL TARTUFO. Molto bella sia la cittadina che la festa : vi potete trovare di tutto. Mangiare e vino a volontà. Verso le 16 siamo ripartiti verso casa.

    Torino è una bellissima città e merita sicuramente un fine-settimana, soprattutto nel 2011 quando saranno festeggiati i 150 anni dell'Unità d'Italia. a chi piace poi il tartufo Alba è il massimo.

    Ciao e per maggiori dettagli mandatemi una e-mail.

    Angelo

  2. rspp76
    , 22/10/2010 10:35
    Bellissimo fine-settimana a Torino con sosta al ritorno ad Alba per la Festa del tartufo.
    15 Ottobre. Partenza di prima mattina in auto verso la prima capitale d'Italia : TORINO.
    Venendo da Alessandria prima sosta al Castello di Stupinigi : molto bello da fuori ma ancora è chiuso per restauro. Poi visita obbligata da buon juventino al campo di allenamento della Juventus a Vinovo. Sosta in auto davanti stabilimento FIAT e stadio Olimpico. Arriviamo al nostro albergo (Hotel Orchidea , vicino Stazione Porta Susa, 56 € doppia con colazione. Molto buono e vicino al centro) e lasciamo l'auto nel parcheggio sotterraneo del Palagiustizia. Lasciate le valigie in albergo prendiamo alla reception la Torino Card che ti offre per 22 € la possibilità di visitare gratuitamente tutti i musei di Torino e buona parte di quelli del Piemonte, inoltre puoi viaggiare gratis su tutti i mezzi di trasporto torinesi eccetto la metro. Fatta anche la Chocopass, con 11 e puoi avere 10 degustazioni di ciccolatini, torte e bicerin in alcune delle + belle ed antiche cioccolaterie torinesi. Primo giro in centro con direzione Parco del Valentino, i portici di Torino sono tanti e ben tenuti. Dal Parco del Valentino ci spostiamo a piedi in Piazza Vittorio Veneto. Visita della Mole Antonelliana con Museo del Cinema e salita con ascensore, il panorama spazia su tutta torino !!! Poi breve visita di Piazza San Carlo.
    16 ottobre. In auto siamo andati al Palazzo della Venaria Reale. Molto bello e ben tenuto, da non mancare. Da qui sempre in auto siamo arrivati alla base della collina di Superga, siamo saliti in cima con la cremagliera (sempre gratis con la tessera) e visita alla Chiesa e al museo delle tombe dei re sabaudi. Nel primo pomeriggio visita del Lingotto di torino : ex stabilimento Fiat trasformato in Centro Commerciale e fieristico. Visita all'ultimo piano del Lingotto dove vi è la pista dove provavano le auto e dove è stata posizionata la Pinacoteca dell'Avvocato Agnelli e la famosa Bolla di Renzo Piano. Secondo me il Lingotto merita una visita. Tornati in albergo e parcheggiata l'auto con il tram siamo arrivati in Piazza Castello : giro di tutto il centro a piedi. Da non mancare Piazza Castello, Piazza San Carlo, Piazza Vittorio Veneto, Via Roma e VIa Pò. Cena in un sel-service in centro e poi a letto.
    17 ottobre. Nuova visita di tutto il centro comprseo il lungo Pò, il Palazzo Reale e Via Garibaldi. Verso le 13 siamo ripartiti in auto verso alba, circa 60 min. FESTA DEL TARTUFO. Molto bella sia la cittadina che la festa : vi potete trovare di tutto. Mangiare e vino a volontà. Verso le 16 siamo ripartiti verso casa.
    Torino è una bellissima città e merita sicuramente un fine-settimana, soprattutto nel 2011 quando saranno festeggiati i 150 anni dell'Unità d'Italia. a chi piace poi il tartufo Alba è il massimo.
    Ciao e per maggiori dettagli mandatemi una e-mail.
    Angelo