1. 1: Diario di Viaggio

    di , il 26/8/2010 11:12

    Questo meraviglioso paese, ed in particolare il Nilo, non ha perso la sua natura originaria, con le sue romantiche navigazioni in feluca, tipica imbarcazione dell’antico Egitto, e con i suoi mercati, colorati di stoffe e profumati di spezie. Dieci giorni prima della nostra partenza per l’Egitto non avevamo ancora idea di dove andare ma fortunatamente la scelta è ricaduta sul magico Egitto ed in particolare sulla Crociera sul Nilo; a dir la verità non siamo mai stati attratti dai viaggi in crociera, e difatti questa è stata la nostra prima esperienza, ma abbiamo seguito il consiglio di coloro che spiegavano nei propri diari di viaggio che non si trattava della classica crociera “mordi e fuggi” che non ti permette di vedere quasi nulla ma bensì di una crociera anomala, si fa per dire, che consente di impiegare l’intera giornata per visite ed escursioni varie ed effettivamente è stato così.

  2. NiAle
    , 26/8/2010 11:12
    Questo meraviglioso paese, ed in particolare il Nilo, non ha perso la sua natura originaria, con le sue romantiche navigazioni in feluca, tipica imbarcazione dell’antico Egitto, e con i suoi mercati, colorati di stoffe e profumati di spezie. Dieci giorni prima della nostra partenza per l’Egitto non avevamo ancora idea di dove andare ma fortunatamente la scelta è ricaduta sul magico Egitto ed in particolare sulla Crociera sul Nilo; a dir la verità non siamo mai stati attratti dai viaggi in crociera, e difatti questa è stata la nostra prima esperienza, ma abbiamo seguito il consiglio di coloro che spiegavano nei propri diari di viaggio che non si trattava della classica crociera “mordi e fuggi” che non ti permette di vedere quasi nulla ma bensì di una crociera anomala, si fa per dire, che consente di impiegare l’intera giornata per visite ed escursioni varie ed effettivamente è stato così.