1. 1: Diario di Viaggio

    di , il 25/8/2010 12:10

    L’anno scorso abbiamo pensato al Mar Rosso come meta ideale per le nostre vacanze. In genere preferiamo le vacanze fai da te, ma l’organizzazione risulta spesso faticosa e l’anno scorso eravamo troppo stanchi per poterlo fare. Così abbiamo optato per un pacchetto da 8 giorni che ci permettesse di fare i “pannelli solari” e niente di più! Il periodo è stato azzeccato: a fine settembre il mare e il clima sono ancora a temperature ideali! Speravamo di trovare un’offerta su Marsa Alam, perché a noi non interessava la vita serale, ma solo splendido mare e tanto relax. Purtroppo le offerte scarseggiavano, così abbiamo deciso di aspettare un last second! Ci era stato detto che i voli da aeroporti che fossero vicino a casa partivano il sabato, così il mercoledì prima della partenza ci siamo presentati in agenzia ed è fioccata la super offerta in last second! L’offerta era per il Flamenco Beach Resort, ad El Quseir, 90 km a Nord di Marsalam, con i Viaggi del Turchese. Il costo complessivo per 2 per 8 giorni all inclusive è stato di 700 euro, quindi direi che è valsa la pena aspettare! La struttura è molto bella, davvero pulita e ben curate e con dipendenti molto cordiali. Tutte le sere c’era qualche spettacolo per rallegrare la gente, dal fachiro alla ballerina. Il cibo era ottimo e molto ben assortito, chiaro, non era italiano. Sono stata costretta a subire le lamentele di numerosi italiani sul cibo. Io sono dell’opinione che se vuoi la pizza vai in vacanza in Italia!

    Il mare è assolutamente stupendo. Ci sono 2 spiagge dell’albergo. La prima è subito sotto la struttura. C’è una lunga passerella da cui ti tuffi, non si può entrare direttamente dalla spiaggia. E proprio per questo la barriera corallina è assolutamente intatta. La prima cosa che ho visto quando mi sono tuffata è stata una tartaruga gigante! La seconda spiaggia invece si raggiunge in pulmino, e si entra direttamente dal mare. Anche questa è davvero bella e si possono vedere tantissimi pesci. Una volta è entrato nell’insenatura anche un delfino! Noi facevamo metà giornata al pontile (la mattina) metà all’altra spiaggia (perché spesso nel pomeriggio si alzava vento e la bandiera diventava rossa, mentre da quella insenatura si riusciva sempre a fare il bagno!).

    Ci sono delle guide che organizzano escursioni tutti i giorni, quindi dipende da che cosa si vuol fare. Andare a Luxor e al Cairo è molto costoso e faticoso, così noi abbiamo evitato, meglio andare in un altro momento! Noi abbiamo fatto due escursioni in barca (le uniche due che c’erano), molto belle ovviamente, e quella nel deserto, anch’essa molto bella, tra jeep, quad, cammello, cena e danze finali!

    Nonostante non sia il nostro genere di vacanza devo dire che mi sono molto rilassata. Il mare è spettacolare anche a pelo d’acqua e il fascino del deserto è emozionante. Se volete rilassarvi è la meta ideale!

    Saluti a tutti!

  2. alice.montinaro
    , 25/8/2010 12:10
    L’anno scorso abbiamo pensato al Mar Rosso come meta ideale per le nostre vacanze. In genere preferiamo le vacanze fai da te, ma l’organizzazione risulta spesso faticosa e l’anno scorso eravamo troppo stanchi per poterlo fare. Così abbiamo optato per un pacchetto da 8 giorni che ci permettesse di fare i “pannelli solari” e niente di più! Il periodo è stato azzeccato: a fine settembre il mare e il clima sono ancora a temperature ideali! Speravamo di trovare un’offerta su Marsa Alam, perché a noi non interessava la vita serale, ma solo splendido mare e tanto relax. Purtroppo le offerte scarseggiavano, così abbiamo deciso di aspettare un last second! Ci era stato detto che i voli da aeroporti che fossero vicino a casa partivano il sabato, così il mercoledì prima della partenza ci siamo presentati in agenzia ed è fioccata la super offerta in last second! L’offerta era per il Flamenco Beach Resort, ad El Quseir, 90 km a Nord di Marsalam, con i Viaggi del Turchese. Il costo complessivo per 2 per 8 giorni all inclusive è stato di 700 euro, quindi direi che è valsa la pena aspettare! La struttura è molto bella, davvero pulita e ben curate e con dipendenti molto cordiali. Tutte le sere c’era qualche spettacolo per rallegrare la gente, dal fachiro alla ballerina. Il cibo era ottimo e molto ben assortito, chiaro, non era italiano. Sono stata costretta a subire le lamentele di numerosi italiani sul cibo. Io sono dell’opinione che se vuoi la pizza vai in vacanza in Italia!

    Il mare è assolutamente stupendo. Ci sono 2 spiagge dell’albergo. La prima è subito sotto la struttura. C’è una lunga passerella da cui ti tuffi, non si può entrare direttamente dalla spiaggia. E proprio per questo la barriera corallina è assolutamente intatta. La prima cosa che ho visto quando mi sono tuffata è stata una tartaruga gigante! La seconda spiaggia invece si raggiunge in pulmino, e si entra direttamente dal mare. Anche questa è davvero bella e si possono vedere tantissimi pesci. Una volta è entrato nell’insenatura anche un delfino! Noi facevamo metà giornata al pontile (la mattina) metà all’altra
    spiaggia (perché spesso nel pomeriggio si alzava vento e la bandiera diventava rossa, mentre da quella insenatura si riusciva sempre a fare il bagno!).

    Ci sono delle guide che organizzano escursioni tutti i giorni, quindi dipende da che cosa si vuol fare. Andare a Luxor e al Cairo è molto costoso e faticoso, così noi abbiamo evitato, meglio andare in un altro momento! Noi abbiamo fatto due escursioni in barca (le uniche due che c’erano), molto belle ovviamente, e quella nel deserto, anch’essa molto bella, tra jeep, quad, cammello, cena e danze finali!

    Nonostante non sia il nostro genere di vacanza devo dire che mi sono molto rilassata. Il mare è spettacolare anche a pelo d’acqua e il fascino del deserto è emozionante. Se volete rilassarvi è la meta ideale!



    Saluti a tutti!