1. Diario di Viaggio Australia: Cambio vita e vado in Australia

    di , il 19/7/2010 12:14

    Beh, forse questo non e' proprio un 'viaggio'... Eppure secondo me e' il Viaggio: partire per esplorare nuove possibilita' di vita in un paese straniero, forse tornare, forse non tornare. E cosi' e' stato per me: partito a febbraio 2009 alla volta di Sydney con un visto di 4 mesi... e non ancora tornato.

  2. Mark866
    , 11/1/2011 10:29
    ragazzi.....a febbraio pure io devo andare a Melbourne...come descritto da Thanks per "guardarmi attorno". "Purtroppo" io adesso ho un lavoro in Italia, ben retribuito e con potenzialità di crescita ma questo lavoro non fa per me. L'italia non fa più per me.
    Voglio anch'io provare a realizzare il mio sogno nel cassetto, e sento che posso ancora farlo. ho 24 anni....e la paura di ricominciare daccapo non la sento affatto.
    CI proverò....mi scontrerò con diversi opinioni diverse dalle mie, questo è certo, rischio di perdere una cosa certa per una incerta.....ma nella vita, secondo il mio modesto parere, una cosa sola deve essere certa: la tua felicità.
    E al momento, felice non lo sono per niente.

    Saluti
  3. Grace Ferrarese
    , 6/10/2010 22:32
    ciao Erika, leggendo il tuo commento e quello di Thanx vorrei un consiglio: (sono una donna di 46 anni lo so forse sono un po' troppi), premetto che non ho vincoli (figli o marito), solo il mio lavoro e la mia gattina.
    Sono tentata di mollare tutto e venire in Australia, gia' visitata per turismo 14 anni fa, trovare lavoro nel mio settore (alberghiero) e ricominciare tutto da capo, sono consapevole che non sara' facile, ma non mi manca il coraggio.
    Che consiglio mi dai??
    Grazie.
    Ciao
    M.Grazia
  4. ThanX
    , 28/7/2010 13:59
    Ciao Erika
    Grazie per il tuo commento!
    Sono in Italia da neanche 24 ore e mi sono gia' scontrato con le contraddizioni della mia madrepatria.
    All'entusiasmo per la mia nuova terra si mescola il risentimento per le opportunita' negate nella mia vecchia terra... per me e per tutti i giovani.
    I'll see you around when I come back, mate!
  5. Erika Soricone
    , 19/7/2010 13:52
    ciao...ti scrivo perche'mi sono trovata per caso a leggere della tua esperienza e piu'la leggevo piu'mi sembrava di leggere qualcosa scritto da me.mi chiamo erika,ho 25 anni e mi trovo a sydney da 6 mesi.io sono partita con la sicurezza di non voler tornare in italia,ma non ero sicura che sarei voluta rimanere qui.ora che sto vivendo questo fantastico posto so con certezza che e'qui che voglio costruire le basi per il mio futuro.mi sono innamorata di questa terra che ormai sento come la mia vera casa.ho sempre avuto un sogno nel cassetto,ma non l'ho mai considerato sul serio xche'ho sempre pensato che doveva rimanere chiuso li,invece qui ho capito che posso aprire quel cassetto e iniziare a vivere il mio sogno.questa e'una terra di grandi opportunita'!
  6. ThanX
    , 19/7/2010 12:14
    Beh, forse questo non e' proprio un 'viaggio'... Eppure secondo me e' il Viaggio: partire per esplorare nuove possibilita' di vita in un paese straniero, forse tornare, forse non tornare. E cosi' e' stato per me: partito a febbraio 2009 alla volta di Sydney con un visto di 4 mesi... e non ancora tornato.