1. Diario di Viaggio Vietnam: Vietnam: il Paese dei motorini

    di , il 30/6/2010 09:56

    Un Oriente in rapida evoluzione, il Vietnam è una miscela di tradizioni e modernità, una religione serena e gioiosa e qualche traccia della guerra sanguinosa che lo ha visto protagonista involontario.

    Un popolo industrioso che non ha perso la voglia di sorridere e la curiosità di conoscere nuove realtà.

    Una Nazione che ti resta nel cuore per i suoi panorami così diversi ma sempre bellissimi.

  2. valem
    , 14/7/2010 11:08
    Grazie anche per la risposta....il periodo di febraio marzo sarebbe anche buono per le mie ferie.....grazie ancora e di sicuro non esiterò a contattarti..V
  3. bartolomeo
    , 1/7/2010 17:36
    Secondo noi il periodo migliore è dalla metà di febbraio alla metà di marzo, perchè oltre ad avere una temperatura "vivibile", si possono osservare tutte le risaie verdi, nel centro-nord. Ad esempio a Tam Coc, anche se la gita è stata bellissima, il riso non era ancora cresciuto per cui il paesaggio era meno suggestivo. Ti sconsiglio assolutamente l'estate, perchè a febbraio già al sud il caldo era torrido e te lo dice una che ad agosto spesso porta un golfino!!!!
    Comunque buon viaggio e se ti servono ulteriori informazioni, non esitare a chiedere.
  4. valem
    , 30/6/2010 10:13
    Complimenti per il viaggio molto interessante, probabilmente sarà la mia prossima meta di viaggio...ottime le info su prezzi e luoghi dove dormire...grazie 1000...unico dubbio che ho sul questo paese è sul periodo migliore per visitarlo..
    Ciao
  5. bartolomeo
    , 30/6/2010 09:56
    Un Oriente in rapida evoluzione, il Vietnam è una miscela di tradizioni e modernità, una religione serena e gioiosa e qualche traccia della guerra sanguinosa che lo ha visto protagonista involontario.
    Un popolo industrioso che non ha perso la voglia di sorridere e la curiosità di conoscere nuove realtà.
    Una Nazione che ti resta nel cuore per i suoi panorami così diversi ma sempre bellissimi.