1. 1: Altri TamTam

    di , il 21/6/2010 15:02

    25 GIUGNO 2010, ORE 9,00 PINACOTECA AMBROSIANA (MILANO)

    Il 25 giugno prossimo ritorna l’appuntamento con Turistarth, il convegno interamente dedicato alla valorizzazione e alla promozione del patrimonio artistico attraverso le nuove tecnologie. Dopo il successo dello scorso anno, Turistarth già promosso dal Forum della NetEcomomy, si ripresenta in una edizione completamente rinnovata, che si svolgerà nella splendida cornice della Veneranda Pinacoteca Ambrosiana di Milano.

    Il tema scelto per questa nuova edizione è “Verso il futuro seguendo le tracce del passato”, ovvero l’archeologia e la promozione delle meraviglie di altri tempi attraverso i new media. Tante le novità per questa edizione a partire dalla location, che sarà presentata ai partecipanti in una modalità tutta da scoprire. La sessione del mattino prevede la partecipazione di autorevoli relatori che illustreranno progetti recentissimi come la “Laus Pompeia tra spazio reale e spazio virtuale” dell’associazione Acmè di Lodi ed ancora l’innovativo progetto della città di Aquileia che permette ai turisti di scoprire le tracce del passato in bicicletta con tecnologia GPS.

    Durante il pomeriggio, invece, sarà protagonista assoluta la Pinacoteca Ambrosiana con le visite guidate interattive. Tre sono i percorsi che l’utente può scegliere: le opere della Pinacoteca presentate attraverso le parole del suo fondatore, il Cardinale Federico Borromeo; la scoperta del Foro dell’antica Mediolanum, i cui resti si conservano nei sotterranei dell’edificio dell’Ambrosiana e verranno raccontati con moderne radioguide; e infine la Chiesa di San Sepolcro, risalente all’XI secolo, recentemente restaurata. Per partecipare a queste attività, il pubblico dovrà iscriversi perché il numero è limitato: www.turistarth.com (sezione Registrazione). Le visite guidate saranno supportate dalle radioguide dell’azienda Snodo e il partner delle attività interattive è la SG Goowich che propone la sua SG Card, la carta interamente dedicata a chi ama il turismo. Media partner del nuovo Turistarth si riconfermano le riviste on line la “Voce” e il “Quotidiano dell’Arte”, che seguiranno l’evento in tutte le sue fasi.

    Info: http://www.turistarth.com/

  2. Turisti Per Caso.it
    , 21/6/2010 15:02
    <b><i>25 GIUGNO 2010, ORE 9,00
    PINACOTECA AMBROSIANA (MILANO)</i></b>

    Il <b>25 giugno</b> prossimo ritorna l’appuntamento con <b>Turistarth</b>, il convegno interamente dedicato alla valorizzazione e alla promozione del patrimonio artistico attraverso le nuove tecnologie. Dopo il successo dello scorso anno, Turistarth già promosso dal Forum della NetEcomomy, si ripresenta in una edizione completamente rinnovata, che si svolgerà nella splendida cornice della <b>Veneranda Pinacoteca Ambrosiana di Milano</b>.

    Il tema scelto per questa nuova edizione è <b>“Verso il futuro seguendo le tracce del passato”</b>, ovvero l’archeologia e la promozione delle meraviglie di altri tempi attraverso i new media.
    Tante le novità per questa edizione a partire dalla location, che sarà presentata ai partecipanti in una modalità tutta da scoprire. La sessione del mattino prevede la partecipazione di autorevoli relatori che illustreranno progetti recentissimi come la <i>“Laus Pompeia tra spazio reale e spazio virtuale”</i> dell’associazione Acmè di Lodi ed ancora l’innovativo progetto della città di Aquileia che permette ai turisti di scoprire le tracce del passato in bicicletta con tecnologia GPS.

    Durante il pomeriggio, invece, sarà protagonista assoluta la Pinacoteca Ambrosiana con le visite guidate interattive. Tre sono i percorsi che l’utente può scegliere: le opere della Pinacoteca presentate attraverso le parole del suo fondatore, il Cardinale Federico Borromeo; la scoperta del Foro dell’antica Mediolanum, i cui resti si conservano nei sotterranei dell’edificio dell’Ambrosiana e verranno raccontati con moderne radioguide; e infine la Chiesa di San Sepolcro, risalente all’XI secolo, recentemente restaurata.
    Per partecipare a queste attività, il pubblico dovrà iscriversi perché il numero è limitato: www.turistarth.com (sezione Registrazione). Le visite guidate saranno supportate dalle radioguide dell’azienda Snodo e il partner delle attività interattive è la SG Goowich che propone la sua SG Card, la carta interamente dedicata a chi ama il turismo.
    Media partner del nuovo Turistarth si riconfermano le riviste on line la “Voce” e il “Quotidiano dell’Arte”, che seguiranno l’evento in tutte le sue fasi.

    Info: <a href="http://www.turistarth.com/" target="_blank" rel="nofollow">http://www.turistarth.com/</a>