1. Yemen

    di , il 17/6/2010 10:45

    La Guida per Caso dello Yemen è Sheeba

  2. Turisti Per Caso.it
    , 28/9/2015 11:43
    I tuoi aggiornamenti sono preziosi, grazie Sheeba
  3. sheeba
    , 24/9/2015 15:23
    carissimi TPCè difficile scrivere su queste pagine dedicate ai viaggi aggiornamenti che riguardano un paese distrutto dalla guerra.
    Socotra rimane per fortuna indenne dalla distruzione delle bombe saudite ma la situazione è molto critica per la chiusura dell'aeroporto.
    io mio compagno yemenita per fortuna è qui in Italia ma le notizie che arrivano dal suo paese sono tragiche e ancora peggio, nella totale indifferenza dei media.
    se volete avere notizie scrivetemi pure su questo forum.
    scusate se sono stata latitante ma faccio fatica a commentare la distruzione di un paese che amo molto.
  4. sheeba
    , 14/12/2013 14:18
    copio e incollo quanto scritto nel forum Socotra e Sana'a e mi scuso se non ho risposto agli ultimi post ma non ho avuto notifiche via email e ho aggiornato solo il forum sull'isola di Socotra e Sana'a.


    Urge qualche aggiornamento sulla situazione in Yemen...
    Dopo il grave attentato di una settimana fa, al momento la situazione nella capitale è sotto controllo e si sono intensificate le misure per la sicurezza.
    Io e il mio gruppo di amici abbiamo confermato voli e tour a Socotra ma abbiamo deciso di rinunciare al giro dei villaggi intorno a Sana'a preferendo restare qualche giorno in più sull'isola.
    Le notizie che arrivano dallo Yemen sono abbastanza rassicuranti ma certo la situazione richiede estrema prudenza.
    Non vedo l'ora di atterrare all'aereoporto di Hadibo, buttarmi fra le acque cristalline del mare di Socotra e lasciare indietro tutte le tensioni e le preoccupazioni di questi giorni.
    Per questo Socotra è magica, una dimensione fuori dal tempo che permette di vivere un'esperienza unica nella natura incontaminata.
    Se qualcuno del forum sarà a Socotra per le feste me lo faccia sapere, potremo incontrarci e condividere la nostra esperienza.
    ciao
  5. Soggiu
    , 30/8/2013 16:37
    Buongiorno Sheeba ,


    siamo una coppia abituata a viaggiare per il mondo ,è da anni che cerchiamo di organizzare un viaggio in Yemen , speravamo di poterci andare questo Natale , ma vista la situazione politica forse sarebbe il caso di rinunciare ancora una volta . Che cosa mi puoi dire ? sarei veramente felice se potessi darmi un consiglio .


    Grazie e spero a presto


    Francesca
  6. babau
    , 10/4/2012 13:54
    buongiorno Sheeba, vorremmo visitare la giordania dal 13 al 23 settembre. siamo una coppia che festeggia i 40 anni di matrimonio e nostro figlio è stato l'anno scorso in giordania ed è tornato entusiasta. abbiamo già prenotato il volo ma stiamo valutando le proposte di soggiorno. cosa ci proporresti tu? e a quale costo? vorremmo inserire anche 4 o 5 giorni di mare a Tala bay.........per rilassarci dopo le visite ai siti archeologici. che ne pensi?


    facci sapere!


    grazie!


    babau
  7. sheeba
    , 7/8/2011 14:34
    Copio e incollo dal Forum su Socotra, viaggiare in Yemen non è possibile e neppure consigliabile. A Socotra forse lo sarebbe se non ci fosse la necessità del visto...
    Eccomi qua, speravo di poter riprendere il forum su Socotra con buone notizie ma purtroppo la situazione in Yemen è ancora molto critica.
    Qualche TPC mi ha scritto messaggi privati per avere informazioni su come organizzare il viaggio a Socotra quindi aggiorno su questa pagina la situazione, sempre con la speranza che, per l'inizio della nuova stagione, i problemi politici permettano la ripresa dell'attività turistica in tutto lo Yemen.
    Attualmente in Yemen non si può andare perché non vengono rilasciati visti turistici. La compagnia aerea Yemenia che prima viaggiava con voli diretti Roma - Sana'a ha sospeso la tratta già da qualche mese. Le altre compagnie hanno al momento tariffe proibitive.
    Spero di potervi dare notizie migliori a breve....
    La mia preoccupazione va a tutti gli amici socotrani che vivono sul turismo e che dopo il monsone, durante il quale la vita sull'isola è davvero dura, avrebbero bisogno di riaprire le porte ai turisti da tutto il mondo che vogliono visitare una bellezza naturale davvero unica..
    speriamo in bene, inshallah..
    Se volete comunque essere pronti per partire appena sarà possibile, scrivete pure qui, il mio cuore è rimasto a Socotra e sarà un piacere condividere con voi tutte le info utili per un Viaggio indimenticabile.
  8. sheeba
    , 15/2/2011 20:49
    Scrivo anche qui quello che ho scritto su Socotra e Sana'a

    Ciao a tutti in diretta dallo Yemen.
    Vi aggiorno sulla situazione politica perche' pare che come al solito quello che avviene in Yemen venga esagerato da tutti i media.
    ci sono state manifestazioni sia a Sana'a che a Aden, pro e contro il presidente Abdullah Saleh. grande partecipazione pro presidente, molto meno contro anche perche' in un discorso al Paese ha dichiarato di non ripresentarsi alle prossime elezioni e ha concesso molte delle richieste fatte dall'opposizione. Non ci sono stati scontri gravi, i turisti che erano a Sana'a non si sono neppure accorti delle manifestazioni.
    Inutile dire che a Socotra gli unici cortei che si incontrano sono quelli per festeggiare i matrimoni...
    L'isola e' uno splendore..mare calmo, gli alberi bottiglia che cominciano a fiorire, delfini che saltano a decine..forse inizia il periodo migliore per chi ama il mare..
    Qualche giorno fa con alcuni turisti abbiamo avuto la fortuna di nuotare con i delfini...uno spettacolo.

    Cominciano a rivedersi anche i turisti in Yemen. La zona di Sana'a e villaggi circostanti e' tranquilla, ma anche i Monti harraz e il mar rosso. L'Hadramaut e' consigliabile raggiungerlo in aereo, potete evitare Aden che non e' un gran che. Il deserto e'invece ancora chiuso al turismo.
    Ricordatevi che il visto per lo Yemen e' da fare prima della partenza, tramite Ambasciata a Roma oppre tramite le agenzie locali. C'e' ancora qualcuno che non lo sa e pensa di poterlo fare in yemen.. le compagnie aeree non fanno partire chi e' sprovvisto di visto.

    ciao a tutti i TPC
  9. sheeba
    , 6/11/2010 23:07
    amici di TPC.. come Guida per Caso non posso stare troppo lontana dal mio Paese preferito e riparto fra qualche giorno.
    Purtroppo le connessioni internet sull'Isola di Socotra sono spesso difficoltose e molto lente, manca elettricità, cade la linea... e Internet si può utilizzare solo in Hadibo perciò quando sono in giro per l'isola, su una spiaggia deserta, in mezzo al wadi o in montagna per il trekking non ho nessuna possibilità di collegamenti con il mondo.
    se volete notizie vi consiglio di scrivermi una e-mail perchè il sito di TPC spesso non riesco neppure ad aprirlo.
    Come al solito tutti mi chiedono.."ma dove vai? ma sei fuori? ma non è pericoloso?" e io non posso che pensare alla cordialità, all'ospitalità, alla gentilezza della gente yemenita.
    luoghi comuni, pregiudizi e il terrorismo psicologico mediatico stanno mettendo nuovamente in ginocchio il turismo e tutte le persone che vivono su questa attività. un popolo fiero e onesto che apre le proprie case agli stranieri e li accoglie come membri della propria famiglia. se chiedete a chiunque sia appena tornato da un viaggio in Yemen "cosa ti ha colpito di più?" vi risponderà senza esitazione "la cordialità e il sorriso della gente". E io torno là per questo, oltre che per i paesaggi da fiaba unici al mondo. Viaggiare in Yemen non presenta più rischi di quanti ce ne siano in tutto il resto del mondo. e io che sono fatalista, ogni volta che ci ritorno ( e questa è la nona volta) mi dico "beh se il destino ha deciso che mi deve capitare qualcosa, almeno che sia fra gente che ti guarda negli occhi e ti rivolge un sorriso mentre cammini per la strada, piuttosto che fra l'indifferenza e l'inciviltà che purtroppo predomina nelle nostre città.
    Inshallah!
  10. sheeba
    , 6/10/2010 16:51
    copio e incollo dal forum su Socotra e Sana'a...
    tempismo perfetto... Si parla di sicurezza ed ecco che riappare come il mostro nelle fiabe ... L'attentatore... Mi sento in tutta coscienza di non dare a questo nuovo episodio di violenza un motivo all'ennesimo stop al turismo. Chissà perchè tutto quello che accade in Yemen viene sempre amplificato, certo il fatto è grave ma non da far ricadere nuovamente nell'idea che lo Yemen sia off-limit.
    Mi dispiace tantissimo per i miei amici yemeniti, gente affabile ed estremamente ospitale e spero che questo episodio non pregiudichi la stagione turistica su cui tantissimi fanno affidamento.
    io riparto fra qualche settimana e senza alcun tipo di timore, del resto se stessimo a guardare tutto quello che succede quotidianamente nel resto del mondo dovremmo buttare via la valigia.. Io non lo farò...inshallah!
  11. sheeba
    , 23/9/2010 22:17
    Primi consigli per un turismo responsabile a Socotra....
    COSA PORTARE:
    · <b>Spirito di adattamento e flessibilità</b>.
    Non state partendo per un viaggio all inclusive ma andrete alla scoperta di uno dei pochi luoghi ancora selvaggi ed incontaminati.
    Il turismo a Socotra esiste solo da una decina d’anni e la ricezione turistica è ancora molto spartana ma questo aspetto contribuisce a rendere il Viaggio unico. L’imprevisto fa parte dell’avventura accettatelo con serenità e buon umore.
    · <b>Rispetto per la cultura e la religione.<?xml version='1.0' encoding='utf-8'?></b>
    Siete ospiti di un Paese islamico pertanto dovete rispettare le loro tradizioni millenarie ed avere sempre un comportamento educato e responsabile. L’isola appartiene alla sua gente. Noi siamo gli ospiti.
    · <b>Rispetto per l’ambiente.</b>
    L’eco sistema dell’Isola di Socotra è molto fragile e richiede la massima attenzione e responsabilità.
    Non portate via dall’isola le sue ricchezze naturali, coralli, conchiglie, semi, fiori..fotografate tutto quello che vi piace e lasciate dietro di voi solo le vostre orme.

    segue...
  12. sheeba
    , 6/9/2010 01:04
    ciao silvana,
    scrivi pure direttamente a mohammed in inglese a info socotraguide.com specificando le date e il numero delle persone e se vi serve il volo interno e il visto.
    per tutte le informazioni pratiche chiedi pure qui sul forum.
    pubblicherò nei prossimi giorni una lista di consigli utili per un turismo responsabile a Socotra.
    a presto!
  13. Silvana Sampietri
    , 5/9/2010 20:14
    ciao
    già incantati dallo Yemen abbiamo pensato fare un viaggio a Socotra in novembre (magari con una breve sosta a Saana) ma non vorremmo affidarci ad un tour operator. E' possibile avere tutte le info e organizzare con Mohammed dell'agenzia socotraguide.com albergo e itinerario?
    Grazie, Silvana
  14. sheeba
    , 21/8/2010 23:12
    ciao Giorgio,
    la stagione è buona anche se ormai non si può più fare previsioni in nessuna parte del mondo..io ho girato lo Yemen in Agosto e a parte il gran caldo in alcune zone sulla costa del Mar Rosso il tempo è stato perfetto.
    per l'itinerario e tutte le info che mi chiedi ti consiglio di scrivere a Mohammed dell'agenzia socotraguide.com in inglese in modo che ti possa organizzare il tour in base alle zone sicure e aperte al turismo.
    il visto lo puoi richiedere all'ambasciat yemenita a roma (in 4 gg) oppure direttamente all'agenzia di Mohammed, ci vogliono ca 10 giorni.
    sconsiglio al momento i viaggi fai date, l'agenzia locale contatta il Ministero del Turismo, registra il vs itinerario, si avvale di autisti e guide di fiducia e soprattutto sa quali sono le zone da evitare. le ultime news è che la situazione è tranquilla ma purtroppo alcune zone sono ancora chiuse.
    se hai bisogno di altre info chiedi pure.. a presto ... lo Yemen ti incanterà...
  15. gtom
    , 17/8/2010 09:04
    Ciao Sheeba,
    vorremmo visitare lo Yemen dal 15 settembre per vedere le zone più belle per una durata che potrebbe variare dai 10 ai 16 giorni . Potresti indicarmi un itinerario ? , per il clima ,se è la stagione adatta, e , possibilmente il nome di qualche affidabile tours operator.
    grazie ed a risentirci
    Giorgio
  16. sheeba
    , 7/8/2010 12:44
    ciao!
    sono in vacanza con connessione lentissima, per info scrivetemi via email.
    Buon viaggio a tutti, ovunque andiate...