1. 1: Publiredazionale

    di , il 17/6/2010 09:49

    La Val Canali, nel cuore del Parco Naturale Paneveggio - Pale di San Martino e a pochi km da San Martino di Castrozza e Primiero, è la meta ideale per riscoprire il contatto con la natura, in uno scenario tra i più incantevoli delle Dolomiti.

    Ideale per chi voglia vivere ogni giorno un’avventura diversa e in totale armonia con l’ambiente. Imperdibile per riappropriarsi serenamente del tempo che lo stress e la frenesia metropolitana spesso ci sottraggono.

    Situato all’estremità orientale del Trentino, il Parco Naturale Paneveggio - Pale di San Martino è un mondo di oltre 190 chilometri quadrati di acque, rocce e foreste, da esplorare e scoprire passo dopo passo. L’argento della pietra dolomia delle Pale di San Martino, il verde intenso della Foresta di Paneveggio, il grigio scuro dei porfidi della Catena del Lagorai: tre colori per tre ambienti così diversi, dai 700 ai 2.400 metri, ma riuniti in un unico parco protetto, con quattro centri di visita che ne fanno conoscere gli aspetti naturalistici ed etnografici più significativi.

    Dal 1° luglio al 5 settembre il progetto Parchi da Vivere propone un calendario settimanale ricco di attività organizzate.

    Si parte il lunedì nella splendida Val Venegia con la proposta Il giorno della marmotta che permette a grandi e piccini di osservare a distanza le attività di questi simpatici animali presso le loro tane. Il martedì si può scegliere tra I gusti del miele, semplice passeggiata tra gli affreschi di Tonadico con degustazione finale di prodotti melliferi, e Formaggi in malga, attività che porta alla scoperta delle tecniche tradizionali di caseificazione presso le malghe del Parco. Il mercoledì la natura ritorna protagonista con splendide passeggiate per adulti e bambini su temi quali la biodiversità (Val Canali: naturalmente…diversa!), le specie arboree della foresta dei Violini di Paneveggio (Cercando gli alberi che suonano) o i percorsi tematici del Sentiero Etnografico del Vanoi (Percorso dei prati e dei masi).

    Il giovedì invece il Parco insegna ad osservare la natura che li circonda dall’alto con In Malga…sotto le stelle, breve escursione tardo serale per ammirare la volta celeste, dal basso con l’escursione Passeggiando nei boschi e nei prati per osservare tracce lasciate dagli animali, forme delle foglie, disegni delle cortecce - e i segni lasciati dall’uomo nel corso della storia.

    Nella giornata di venerdì grandi e piccini possono Vivere la malga attraverso esperienze d’altri tempi: mungere una mucca, dare il latte a vitelli e agnellini, dar da mangiare ai maiali, cucinare all'aperto polenta e salsicce. Nel weekend, tra le altre proposte, vale senz’altro la pena di ricordare due appuntamenti nella Valle del vanoi: Paesaggi e suggestioni nell’Ecomuseo del Vanoi, per (ri)scoprire il territorio e la storia del Vanoi e Gira la ruota taglia la sega, dimostrazione di funzionamento della Siega de Valzanca, segheria idraulica alla veneziana per il taglio del legname.

    A queste proposte si affiancano i divertenti laboratori ambientali per bambini che insegnano a diventare dei veri e propri Detective della Natura. Inoltre se acquistate il pacchetto vacanza vi attendono ulteriori esperienze: una merenda sulle sponde di un laghetto alpino e una visita alla fattoria didattica dei piccoli frutti.

    La “vacanza secondo natura” è un’offerta da non perdere per chi vuole veramente conoscere e quindi rispettare la natura perché le strutture selezionate della Val Canali (hotel ma anche agritur ed affittacamere) offrono una proposta vacanza all’insegna del rispetto dell’ambiente, del risparmio energetico e della mobilità sostenibile.

    Chi desidera una vacanza senz’auto nel periodo tra il 3 luglio ed il 5 settembre può infatti usufruire di un comodo servizio navetta gratuito dalla Val Canali fino ai vicini paesi di Primiero con sei corse giornaliere di andata e ritorno a partire dalle 7.25 del mattino.

    - Scopri le proposte vacanza 3 notti a partire da € 132 7 notti a partire da € 329

    - Scopri le strutture in cui soggiornare - Programma di attività a contatto con la natura

    - Servizio di mobilità alternativa

    Crediti fotografici: Fototeca Trentino SpA - Foto di M. Simonini Archivio APT San Martino di Castrozza, Primiero e Vanoi - Foto di S. Angelani

  2. Turisti Per Caso.it
    , 17/6/2010 09:49
    La<b> Val Canali</b>, nel cuore del <u><a href="http://www.visittrentino.it/it/articolo/dett/articolo-il-parco-naturale-paneveggio-pale-di-san-martino?utm_source=turistipercaso.it&amp;utm_medium=text_link_parco_sanmartino&amp;utm_campaign=estate_it_2010" target="_blank" rel="nofollow"><b>Parco Naturale Paneveggio - Pale di San Martino</b></a></u> e a pochi km da San Martino di Castrozza e Primiero, è la meta ideale per riscoprire il contatto con la natura, <b>in uno scenario tra i più incantevoli delle Dolomiti</b>.

    Ideale per chi voglia vivere ogni giorno un’avventura diversa e in totale armonia con l’ambiente. Imperdibile per riappropriarsi serenamente del tempo che lo stress e la frenesia metropolitana spesso ci sottraggono.

    Situato all’estremità orientale del Trentino, il <b>Parco Naturale Paneveggio - Pale di San Martino</b> è un mondo di oltre 190 chilometri quadrati di acque, rocce e foreste, da esplorare e scoprire passo dopo passo. L’argento della pietra dolomia delle <strong>Pale di San Martino</strong>, il verde intenso della <strong>Foresta di Paneveggio</strong>, il grigio scuro dei porfidi <b>della Catena del</b><strong> Lagorai</strong>: tre colori per tre ambienti così diversi, dai 700 ai 2.400 metri, ma riuniti in un unico parco protetto, con quattro centri di visita che ne fanno conoscere gli aspetti naturalistici ed etnografici più significativi.

    Dal 1° luglio al 5 settembre il progetto <u><a href="http://www.visittrentino.it/it/dove_dormire/alberghi_a_tema/dettagli/dett/club-parchi-da-vivere?utm_source=turistipercaso.it&amp;utm_medium=text_link_parchi_da_vivere&amp;utm_campaign=estate_it_2010" target="_blank" rel="nofollow"><b>Parchi da Vivere</b></a></u> propone un <b>calendario settimanale ricco di </b><a href="http://www.visittrentino.it/it/articolo/dett/articolo-iniziative-del-parco-in-val-canali-e-dintorni?utm_source=turistipercaso.it&amp;utm_medium=attivita_sanmartino&amp;utm_campaign=estate_it_2010" target="_blank" rel="nofollow"><u><b>attività</b></u><u><b> organizzate</b></u></a>.

    Si parte il <b>lunedì</b> nella splendida Val Venegia con la proposta <i><b>Il giorno della marmotta</b></i><b> </b>che<b> </b>permette a<b> </b>grandi e piccini di osservare a distanza le attività di questi simpatici animali presso le loro tane. Il <b>martedì</b> si può scegliere tra <i><b>I gusti del miele, </b></i>semplice passeggiata tra gli affreschi di Tonadico con degustazione finale di prodotti melliferi, e <i><b>Formaggi in malga, </b></i>attività che<i><b> </b></i>porta alla scoperta delle tecniche tradizionali di caseificazione presso le malghe del Parco. Il <b>mercoledì</b> la natura ritorna protagonista con splendide passeggiate per adulti e bambini su temi quali la<i> </i>biodiversità (<i><b>Val Canali: naturalmente…diversa!), </b></i>le specie arboree della foresta dei Violini di Paneveggio (<i><b>Cercando gli alberi che suonano) </b></i>o i percorsi tematici del Sentiero Etnografico del Vanoi <i><b>(Percorso dei prati e dei masi). </b></i>

    Il<b> giovedì</b> invece il Parco insegna ad osservare la natura che li circonda dall’alto con <i><b>In Malga…sotto le stelle</b></i>, breve escursione tardo serale per ammirare la volta celeste, dal basso con l’escursione <i><b>Passeggiando nei boschi e nei prati </b></i>per osservare tracce lasciate dagli animali, forme delle foglie, disegni delle cortecce - e i segni lasciati dall’uomo nel corso della storia.

    Nella giornata di <b>venerdì</b> grandi e piccini possono <i><b>Vivere la malga </b></i>attraverso esperienze d’altri tempi: mungere una mucca, dare il latte a vitelli e agnellini, dar da mangiare ai maiali, cucinare all'aperto polenta e salsicce.
    Nel<b> weekend</b>, tra le altre proposte, vale senz’altro la pena di ricordare due appuntamenti nella Valle del vanoi: <i><b>Paesaggi e suggestioni nell’Ecomuseo del Vanoi, </b></i>per (ri)scoprire il territorio e la storia del Vanoi e <i><b>Gira la ruota taglia la sega, </b></i>dimostrazione di funzionamento della Siega de Valzanca, segheria idraulica alla veneziana per il taglio del legname.

    A queste proposte si affiancano i divertenti laboratori ambientali per bambini che insegnano a diventare dei veri e propri <i><b>Detective della Natura.</b></i> Inoltre se acquistate il <u><a href="http://www.visittrentino.it/it/dove_dormire/proposte/dettagli/dett/vacanza-secondo-natura&amp;utm_source=turistipercaso.it&amp;utm_medium=proposte_sanmartino&amp;campaign=estate_it_2010" target="_blank" rel="nofollow">pacchetto vacanza</a></u> vi attendono ulteriori esperienze: una merenda sulle sponde di un laghetto alpino e una visita alla fattoria didattica dei piccoli frutti.

    La “<b>vacanza secondo natura</b>” è un’offerta da non perdere per chi vuole veramente conoscere e quindi rispettare la natura perché le strutture selezionate della Val Canali (hotel ma anche agritur ed affittacamere) offrono una proposta vacanza all’insegna del <b>rispetto dell’ambiente</b>, del risparmio energetico e della mobilità sostenibile.

    Chi desidera una <b>vacanza senz’auto</b> nel periodo tra il 3 luglio ed il 5 settembre può infatti usufruire di un comodo servizio navetta gratuito dalla Val Canali fino ai vicini paesi di Primiero con sei corse giornaliere di andata e ritorno a partire dalle 7.25 del mattino.

    <b>-</b><u><a href="http://www.visittrentino.it/it/dove_dormire/proposte/dettagli/dett/vacanza-secondo-natura&amp;utm_source=turistipercaso.it&amp;utm_medium=proposte_sanmartino&amp;campaign=estate_it_2010" target="_blank" rel="nofollow"><b> Scopri le proposte vacanza</b></a></u><u><b>
    </b></u>3 notti a partire da € 132
    7 notti a partire da € 329


    <b>- </b><a href="http://www.visittrentino.it/it/dove_dormire/strutture/risultati?ds=San+Martino+di+Castrozza%2C+Passo+Rolle%2C+Primiero+e+Vanoi&amp;destination=s-martino-di-castrozza-primiero-e-vanoi%C3%A2%C2%99%C2%A3=club-parchi-da-vivere?utm_source=turistipercaso.it&amp;utm_medium=hotel_sanmartino&amp;utm_campaign=estate_it_2010" target="_blank" rel="nofollow"><u><b>Scopri le strutture in cui soggiornare</b></u></a>
    <b>
    - </b><a href="http://www.visittrentino.it/it/articolo/dett/articolo-iniziative-del-parco-in-val-canali-e-dintorni?utm_source=turistipercaso.it&amp;utm_medium=attivita_sanmartino&amp;utm_campaign=estate_it_2010" target="_blank" rel="nofollow"><u><b>Programma di attività a contatto con la natura</b></u></a>

    <b>-</b> <a href="http://www.visittrentino.it/it/articolo/dett/servizio-mobilita-alternativa-val-canali?utm_source=turistipercaso.it&amp;utm_medium=mobilita_sanmartino&amp;utm_campaign=estate_it_2010" target="_blank" rel="nofollow"><u><b>Servizio di mobilità alternativa</b></u></a>

    <i>
    </i>

    <i>Crediti fotografici:
    Fototeca Trentino SpA - Foto di M. Simonini Archivio APT San Martino di Castrozza, Primiero e Vanoi - Foto di S. Angelani</i>