1. 1: Diario di Viaggio

    di , il 15/6/2010 10:58

    Ritornare in una città a distanza di più di 30 anni si ha la paura di rimanere delusi e di vivere magari sui ricordi del passato. Lisbona invece ti coinvolge sempre con quella sua atmosfera molto particolare, con le sue viuzze,con i suoi bar e ristoranti. Come non ricordare la degustazione delle famose pastelas nel bar vicino al monastero de Dos Jeronimos o una passeggiata nel Barrios alto.

    Che dire poi del clima che in primavera è caldo ma ventilato e che quindi ti invita a rimanere fuori alla sera a passeggiare. Non mi soffermerò sui luoghi da visitare già ampiamente descritti dai vari TPC.

    Sarà che forse mi ricorda in certi suoi aspetti la città in cui vivo (Genova) sarà che ci sono ritornato dopo più di 30 anni con la stessa donna o sarà.... quel che non so ma accettate un suggerimento quando potete e avete magari 4-5 giorni di tempo non perdete l'occasione e visitatela sicuramente non rimarete delusi o almeno spero !

  2. roberto cesare
    , 15/6/2010 10:58
    Ritornare in una città a distanza di più di 30 anni si ha la paura di rimanere delusi e di vivere magari sui ricordi del passato. Lisbona invece ti coinvolge sempre con quella sua atmosfera molto particolare, con le sue viuzze,con i suoi bar e ristoranti. Come non ricordare la degustazione delle famose pastelas nel bar vicino al monastero de Dos Jeronimos o una passeggiata nel Barrios alto.
    Che dire poi del clima che in primavera è caldo ma ventilato e che quindi ti invita a rimanere fuori alla sera a passeggiare. Non mi soffermerò sui luoghi da visitare già ampiamente descritti dai vari TPC.
    Sarà che forse mi ricorda in certi suoi aspetti la città in cui vivo (Genova) sarà che ci sono ritornato dopo più di 30 anni con la stessa donna o sarà.... quel che non so ma accettate un suggerimento quando potete e avete magari 4-5 giorni di tempo non perdete l'occasione e visitatela sicuramente non rimarete delusi o almeno spero !