1. 1: Diario di Viaggio

    di , il 14/6/2010 16:30

    Malta è una piccola isola, che per ragioni diverse conosco abbastanza bene. Posso dire che dopo diverse volte che ci vado, ogni volta scopro posti nuovi e inoltre non sono ancora riuscita a visitarla tutta.

    Molti tornano e pensano di avere visto Malta. In realtà non è vero. Noi in 16 giorni abbiamo fatto in macchina 700 km e non siamo riusciti a vedere tutto. Ed ogni giorno ci spostavamo, a volte facevamo spiagge diverse, a volte posti diversi, a volte entrambi.

    Se avete un appartamento e amate il pesce, tuffatevi nelle pescherie, si spende davvero poco. Noi abbiamo comprato pesce per 6 persone e speso 25 euro.

    Non pensate di andare a Malta e di averla vista tutta. Non è così.

    Noleggiate una macchina se riuscite, perchè per raggiungere alcuni posti, potete farlo in pullman, ma questo richiede davvero molto tempo e altri posti invece dovete per forza avere la macchina, come le piscine di San Paolo.

    Ad esempio cominciamo con Valletta. Non ci sono solo la cattedrale di San John e una bella passeggiata. Visitate anche la Sacra infermeria, l'armeria dove si trova anche il palazzo del Gran Maestro (aperto il giovedi), Casa Rocca Piccola. Ne vale la pena.

    Continuando, a Vittoriosa c'è il palazzo dell'inquisitore.

    A Naxxar si può visitare Palazzo Parisio, davvero interessante.

    A Mdina, davvero affascinante, si può visitare Palazzo Falson e la Cattedrale.

    C'è Rabat che non ho ancora visitato.

    A Malta trovi anche la chiesa di Mosta con la terza cupola più grande del mondo.

    A Mellieha oltre ad una bella spiaggia, c'è il Santuario di nostra Signora, interessante da vedere.

    A Naxxar è possibile visitare Palazzo Parisio.

    Vicino a Marsalock ci sono le piscine di San Paolo, dove c'è un mare meraviglioso. Non è una spiaggia attrezzata, ma se si va magari nel pomeriggio inoltrato,dopo avere visitato il paese, si trova poca gente. Il posto è incantevole.

    Non perdetevi i templi megalitici, che risalgono a migliaia di anni prima di Cristo.

    Ghar Lapsi, una piscina naturale, portatevi la maschera, perchè lì sotto c'è una pescheria vivente.

    Popeye Village, davvero molto carino.

    Golden Bay: qui purtroppo il mare è spesso mosso, a causa del vento, ma quelle volte che si calma, l'acqua ha una trasparenza straordinaria.

    Per Blue Lagoon, non andateci di domenica, perchè trovate tutto il mondo. Non immaginatevi un posto con spiaggia, cè pochissimo spazio per mettere un salviettone e, l'ombrellone, se riesci a metterlo, te lo devi portare tu. E' meglio andare in settimana, a Golden Bay parte un motoscafo, mare permettendo, Charlie è il conducente, chiedete a lui, vi porterà alla Blue Lagoon nel pomeriggio, quando tutti se ne sono andati. Io l'ho fatto una volta con le barche che ti portano là tutto il giorno e in quel momento ho desiderato morire, non ci sono spiagge attrezzate, eravamo uno sopra l'altro per la quantità di gente che c'era, non hai un metro di ombra, con il sole a picco, all'una in pieno agosto, credetemi non è divertente. Però il mare è davvero fantastico, una striscia caraibica. Quando arrivi con Charlie non cè più quasi nessuno e te lo godi davvero quel paesaggio.

    Paradise Bay: una spiaggia piccola, a volte può capitare che il mare sia mosso e quindi solleva un po' di sabbia. Meglio andare nel tardo pomeriggio, di ritorno da Gozo. Io ci sono andata due volte e, se trovi le condizioni giuste, il mare è davvero bello, prendete una canoa, perchè se vi allontanate un poco dalla spiaggia, troverete un'acqua cristallina.

    A Malta, per gli appassionati, è possibile visitare anche un piccolo museo di aeronautica

    Ghar Dalam Cave Museum, una grotta con resti di ossa appartenenti ad animali preistorici.

    E tanto ancora. Con una buona guida scoprirete molte cose da visitare.

    Se poi Passiamo a Gozo, sottolineo di prendere una macchina, perchè con il pullman fai notte, c'è Ramla Bay, una spiaggia rossa davvero bella. E cosa dire di Azure Window, una finestra di roccia sul mare. Se scendete in basso, sotto verso sinistra, trovate delle scale, seguitele e arriverete fino a delle piscine naturali nella roccia, se siete fortunati e non trovate qualche bottiglia, potete fare il bagno. Dipende dagli anni. I turisti purtroppo non sempre sono educati.

    Il Santuario di Ta'Pinu. Mi raccomando pantaloni lunghi o pareo e maglietta per uomoni e donne, altrimenti non vi fanno entrare.

    Da vedere La Cittadella e sempre a Gozo, le saline, un paesaggio quasi lunare.

    Ma voi lo sapevate che a Gozo alcuni hanno le grotte in casa? Una Grotta vera e propria, non grandissima ma a vederla, hai una sensazione strana. Si possono visitare.

    Ci sono altre cose da vedere, io vi ho dato alcuni posti conosciuti e altri che invece i turisti non conoscono e non visitano, poi tornano e dicono "abbiamo visto Malta". Se però cominci a chiedere hai visto questo? No! E questo? No! e questo? No!

    Perciò andate tranquilli due settimane, che tanto non vi bastano. Immagino che magari qualche giorno vorrete passarlo al mare, no? E quindi visitate ogni volta spiagge diverse.

    Poi a volte invece tornando da una visita per esempio ai templi megalitici, ti fermi a mangiare e nel pomeriggio vai a Ghar Lapsi e ti fai un bellissimo bagno. E intanto i giorni passano....

  2. ariannapel
    , 14/6/2010 16:30
    Malta è una piccola isola, che per ragioni diverse conosco abbastanza bene. Posso dire che dopo diverse volte che ci vado, ogni volta scopro posti nuovi e inoltre non sono ancora riuscita a visitarla tutta.
    Molti tornano e pensano di avere visto Malta. In realtà non è vero. Noi in 16 giorni abbiamo fatto in macchina 700 km e non siamo riusciti a vedere tutto. Ed ogni giorno ci spostavamo, a volte facevamo spiagge diverse, a volte posti diversi, a volte entrambi.
    Se avete un appartamento e amate il pesce, tuffatevi nelle pescherie, si spende davvero poco. Noi abbiamo comprato pesce per 6 persone e speso 25 euro.
    Non pensate di andare a Malta e di averla vista tutta. Non è così.
    Noleggiate una macchina se riuscite, perchè per raggiungere alcuni posti, potete farlo in pullman, ma questo richiede davvero molto tempo e altri posti invece dovete per forza avere la macchina, come le piscine di San Paolo.
    Ad esempio cominciamo con Valletta. Non ci sono solo la cattedrale di San John e una bella passeggiata. Visitate anche la Sacra infermeria, l'armeria dove si trova anche il palazzo del Gran Maestro (aperto il giovedi), Casa Rocca Piccola. Ne vale la pena.
    Continuando, a Vittoriosa c'è il palazzo dell'inquisitore.
    A Naxxar si può visitare Palazzo Parisio, davvero interessante.
    A Mdina, davvero affascinante, si può visitare Palazzo Falson e la Cattedrale.
    C'è Rabat che non ho ancora visitato.
    A Malta trovi anche la chiesa di Mosta con la terza cupola più grande del mondo.
    A Mellieha oltre ad una bella spiaggia, c'è il Santuario di nostra Signora, interessante da vedere.
    A Naxxar è possibile visitare Palazzo Parisio.
    Vicino a Marsalock ci sono le piscine di San Paolo, dove c'è un mare meraviglioso. Non è una spiaggia attrezzata, ma se si va magari nel pomeriggio inoltrato,dopo avere visitato il paese, si trova poca gente. Il posto è incantevole.
    Non perdetevi i templi megalitici, che risalgono a migliaia di anni prima di Cristo.
    Ghar Lapsi, una piscina naturale, portatevi la maschera, perchè lì sotto c'è una pescheria vivente.
    Popeye Village, davvero molto carino.
    Golden Bay: qui purtroppo il mare è spesso mosso, a causa del vento, ma quelle volte che si calma, l'acqua ha una trasparenza straordinaria.
    Per Blue Lagoon, non andateci di domenica, perchè trovate tutto il mondo. Non immaginatevi un posto con spiaggia, cè pochissimo spazio per mettere un salviettone e, l'ombrellone, se riesci a metterlo, te lo devi portare tu. E' meglio andare in settimana, a Golden Bay parte un motoscafo, mare permettendo, Charlie è il conducente, chiedete a lui, vi porterà alla Blue Lagoon nel pomeriggio, quando tutti se ne sono andati. Io l'ho fatto una volta con le barche che ti portano là tutto il giorno e in quel momento ho desiderato morire, non ci sono spiagge attrezzate, eravamo uno sopra l'altro per la quantità di gente che c'era, non hai un metro di ombra, con il sole a picco, all'una in pieno agosto, credetemi non è divertente. Però il mare è davvero fantastico, una striscia caraibica. Quando arrivi con Charlie non cè più quasi nessuno e te lo godi davvero quel paesaggio.
    Paradise Bay: una spiaggia piccola, a volte può capitare che il mare sia mosso e quindi solleva un po' di sabbia. Meglio andare nel tardo pomeriggio, di ritorno da Gozo. Io ci sono andata due volte e, se trovi le condizioni giuste, il mare è davvero bello, prendete una canoa, perchè se vi allontanate un poco dalla spiaggia, troverete un'acqua cristallina.
    A Malta, per gli appassionati, è possibile visitare anche un piccolo museo di aeronautica
    Ghar Dalam Cave Museum, una grotta con resti di ossa appartenenti ad animali preistorici.
    E tanto ancora. Con una buona guida scoprirete molte cose da visitare.

    Se poi Passiamo a Gozo, sottolineo di prendere una macchina, perchè con il pullman fai notte, c'è Ramla Bay, una spiaggia rossa davvero bella. E cosa dire di Azure Window, una finestra di roccia sul mare. Se scendete in basso, sotto verso sinistra, trovate delle scale, seguitele e arriverete fino a delle piscine naturali nella roccia, se siete fortunati e non trovate qualche bottiglia, potete fare il bagno. Dipende dagli anni. I turisti purtroppo non sempre sono educati.
    Il Santuario di Ta'Pinu. Mi raccomando pantaloni lunghi o pareo e maglietta per uomoni e donne, altrimenti non vi fanno entrare.
    Da vedere La Cittadella e sempre a Gozo, le saline, un paesaggio quasi lunare.
    Ma voi lo sapevate che a Gozo alcuni hanno le grotte in casa? Una Grotta vera e propria, non grandissima ma a vederla, hai una sensazione strana. Si possono visitare.
    Ci sono altre cose da vedere, io vi ho dato alcuni posti conosciuti e altri che invece i turisti non conoscono e non visitano, poi tornano e dicono "abbiamo visto Malta". Se però cominci a chiedere hai visto questo? No! E questo? No! e questo? No!
    Perciò andate tranquilli due settimane, che tanto non vi bastano. Immagino che magari qualche giorno vorrete passarlo al mare, no? E quindi visitate ogni volta spiagge diverse.
    Poi a volte invece tornando da una visita per esempio ai templi megalitici, ti fermi a mangiare e nel pomeriggio vai a Ghar Lapsi e ti fai un bellissimo bagno. E intanto i giorni passano....