1. Sicilia

    di , il 8/6/2010 16:57

    Qui si parla di viaggi in Sicilia

  2. cabubi
    , 12/1/2011 10:18
    Buon giorno Dir, qualche anno fa ho seguito un corso a Ragusa e per 15 giorni, assieme ad altre 30 persone, abbiamo alloggiato a Comiso in un hotel chiamato Villa Orchidea, un 4 stelle. Ci siamo trovati abbastanza bene, erano tanti appartamentini uno accanto all'altro e la posizione era molto comoda in quanto vicina al mare o ai centri di maggior interesse turistico. Sicuramente avrà fatto un prezzaccio a chi ha pagato (non io!!! :D). Prova a contattarli.
    Proverò a chiedere ad una mia amica di Modica se conosce qualche hotel economico, pulito e ben gestito nel ragusano.
    Buona giornata.
  3. dir
    , 11/1/2011 15:11
    vogliamo portare un gruppo di bambini tra i 30 e i 50 a conoscere la sicilia sudorientale: ragusa ibla, noto, modica, ispica.... verso la metà di giugno. Non riesco a trovare un alloggio abbastanza capiente, in mezza pensione a prezzi modici o anche in autogestione. Puoi aiutarmi?
  4. pasqualino
    , 4/1/2011 13:41
    Grazie milleeeeeeeeeee!
  5. cabubi
    , 27/12/2010 19:14
    Ciao, benvenuta nel forum. Per problemi tecnici tutte le informazioni che avevo scritto per un anno intero sono andate perse, lì avresti trovato molte cose interessanti.
    Tuo marito non vuole venire in Sicilia? Non sa cosa si perde!!!! :)
    Non avete pensato all'"opzione" nave? In questo modo potreste portare la vostra macchina e non avreste problemi per gli spostamenti! ;)
    Per quanto riguarda la prima domanda vi consiglio la formula bed and breakfast. In Sicilia, vedrete che si mangia bene ovunque, anche per strada! A Scopello, ad esempio, fanno del "pane cunzato" fenomenale. E' pane casareccio caldo, imbottito con salumi o formaggi tipici.
    Se andrete alla riserva dello Zingaro, piuttosto che alle saline, Motia o a Favignana starete tutto il giorno fuori quindi non sapendo a che ora tornerete vi consiglio di non fare mezza pensione.Di sera potrete cenare in diversi ristoranti che cucinano pesce. Provate la rianata (ne parlavo con Mila), o i busiati con il pesto alla trapanese.
    Alla seconda domanda ti rispondo che San Vito va benissimo. Se potete cambiare posto dove pernottare e se avete bisogno di muovervi e non avete mezzi, vi consiglio vivamente un b&b chiamato Pacheco. Il proprietario è un toscanaccio di nome Francesco che presta la sua macchina ai suoi ospiti o accompagna le persone ovunque vogliono andare. Tutto questo gratuitamente o con un minimo contributo. Il b&b si trova a Paceco, una località vicinissima a Trapani e molto vicina alla riserva dello Zingaro,San Vito, Erice... La sera Francesco e sua moglie preparano pesce fresco. Io mi sono trovata molto bene e lo consiglio a tutti.
    Diverse agenzie organizzano escursioni per visitare le maggiori attrazioni turistiche del trapanese. Ti consiglio di consultare questo sito: <a href="http://www.riservazingaro.it/" target="_blank" rel="nofollow">http://www.riservazingaro.it/</a>. C'è anche a disposizione un numero verde che puoi chiamare per sapere chi organizza le escursioni e gli orari di partenza.
    Credo che nel vostro tour non debba mancare Erice, Scopello e la tonnara, Segesta, Mozia e Favignana. Se vi rimane del tempo non limitatevi al trapanese. Provate a spostarvi verso Palermo o Cefalù. Oppure Agrigento o Morgantina (civiltà greca) e Piazza Armerina (civiltà romana). A Morgantina, o meglio, ad Aidone (Morgantina è il sito archeologico, Aidone è il comune di appartenenza) in primavera tornerà la Venere, una statua greca che è stata trafugata negli anni ottanta e custodita in un museo di Malibù. La statua è bellissima, la città di Morgantina e il museo archeologico, gli argenti del periodo greco, sono molto interessanti.
    Anche la parte orientale della Sicilia è molto bella, ricca di storia e natura.
    L'escursione sull'Etna inizia solitamente la mattina e finisce nel tardo pomeriggio. In questo caso vi convieme quindi pernottare a Catania. Non ci sono autobus diretti Catania-Trapani o Catania-San Vito. Dovreste prendere il pullman da Catania per Palermo e poi da Palermo per Trapani o Marsala (dipende dove dovete andare). La parte orientale della Sicilia la cura la SAIS (<a href="http://www.segesta.it/" target="_blank" rel="nofollow">http://</a><a href="http://www.saistrasporti.it" target="_blank" rel="nofollow">www.saistrasporti.it</a>), mentre la parte occidentale la SEGESTA (<a href="http://www.segesta.it/" target="_blank" rel="nofollow">http://www.segesta.it/</a>). Vi sconsiglio i treni, per attraversare la Sicilia si perde un'intera giornata.
    Mediamente un'escursione sull'Etna con i fuoristrada e salita nella parte più alta, costa 50 euro a persona.
    Spero di esserti stata d'aiuto.
    Buona serata.
  6. pasqualino
    , 27/12/2010 14:16
    Ciao esperto,
    io vorrei andare a San Vito LO CAPO a 1/2 giugno. E' da anni che lo chiedo a mio marito, ma la paura dell'aereo e della "Sicilia" lo blocca e non ne vuole sapere. Per cui ho deciso che a giugno 2011 apena finite le scuole, io e mio figlio di 12 anni ci andiamo da soli.
    Visto che andremo in aereo, non avremo mezzi di locomozione per cui dovremo prenotare in un albergo che faccia anche il servizio di transfer.Ma penso che per questo non ci siano problemi.
    Cosa mi consigli? Bed e Breakfast o mezza pensione? San Vito Centro o Castelluzzo?
    Senza auto è possibile trovare agenzie che facciano escursioni per esempio alla Riserva dello Zingaro, alle Saline di Trapani, o dimmi te altri posti che potrebbero interessare un ragazzino di 12 anni... Se volesse fare l'escursione sull'Etna è meglio che mi fermo 1 giorno a Catania e poi ci sono mezzi per arrivare a San Vito? oppure è una cosa che si può fare in giornata andata e ritorno da San Vito lo Capo?
    Grazie mille, rispondimi per favore.... Che devo organizzarmi per tempo
  7. cabubi
    , 25/12/2010 10:18
    Dimenticavo: in questo periodo gli autobus funzionano perfettamente anche se ti consiglio la funivia, funziona bene e godi di un bel panorama.
    In questo sito trovi gli orari invernali dei pullman che partono da Trapani e vanno ad Erice: <a href="http://www.aziendasicilianatrasporti.it/opencms/opencms/ASTHtml/Orari/ORARIOinvTP06.htm" target="_blank" rel="nofollow">http://www.aziendasicilianatrasporti.it/opencms/opencms/ASTHtml/Orari/ORARIOinvTP06.htm</a>
    All'interno di questo sito trovi anche gli orari per i pulman che vanno in altre zone del trapanese.
  8. cabubi
    , 25/12/2010 10:11
    Ciao Mila, scusa se ti rispondo solamente adesso.
    Non so cosa sia successo :( Un bel giorno ho aperto la pagina e non ho trovato più nulla. Ho segnalato il problema all'assistenza tecnica diversi mesi fa. Che peccato, c'era un sacco di roba da consultare.
    Per quanto riguarda la rianata di Trapani ti consiglio vivamente i fratelli Calvino (Via Nunzio Nasi, 77). Lì è veramente buona ;)
  9. mila4
    , 16/12/2010 08:10
    ciao cabubi..perchè non sono visualizzabili i post sulla sicilia???la pag è completamente vuota...avevo bisogno di consultare dei vecchi post su trapani..ma magari puoi dirmi nuovamente...per gustare una buona rianata a trapani dove vado??per andare a erice in qst periodo ci sono gli autobus oltre la funivia??grazie mille
  10. cabubi
    , 8/6/2010 16:57
    Pin Ponnnnn... Si avvisano i signori viaggiatori che fino al 9 gennaio la Villa Romana del Casale di Piazza Armerina sarà aperta al pubblico dalle 9.00 alle 16.00.