1. Vietnam in corriera

    di , il 22/8/2006 18:16

    **Forum Evergreen**

    Salve, sto organizzando un viaggio in Vietnam del sud per il prossimo febbraio 2007; avrei bisogno di alcune dritte su dove trovare gli orari dei bus in partenza da Saigon per Can Tho e da qui per Rach Gia. Suggerimenti poi sulle mete veramente interessanti nel delta del Mekong o su tour organizzati da agenzie locali son molto graditi!

    Grazie!

  2. ketty
    , 28/9/2008 12:15
    Per Idioteque:
    Sono stata in Cambogia ad agosto, ho prenotato un volo Bangkok - Phomn Pehn con Air asia costo del biglietto circa 60 euro e poi mi sono spostata in autobus (7 euro per 6 ore di viaggio).
    Ho provato con altre compagnie per volare direttamente ad Angkor ma era tutto più caro.
    Buon viaggio!!!!!!!!!!!
    Ketty
  3. bridget
    , 4/9/2008 09:01
    Ciao, a novembre andro' a fare un giro per il vietnam. Siccome dal 23/11 al 30/11 mi piacerebbe fare qualche giorno di mare, dove mi consigliate di andare, sia per la bellezza del mare ma soprattutto per il clima!. Ciao e molte grazie per l'aiuto.
  4. idioteque
    , 18/8/2008 00:02
    ciao a tutti....sto' organizzando un viaggio in cambogia e vorrei sapere se qualcuno sa quanto possa costare un volo che da Bangkok porta a Siem Reap o a Phnom Penh e se e' il caso di acquistare i biglietti direttamente la

    grazie
  5. elisag
    , 28/7/2008 07:46
    Ciao, io sono stata lo scorso agosto a Nha Trang: mare bello, spiagge di sabbia bianca, ...ma stabilimenti balneari gestiti da americani e/o australiani. Diciamo non il vero Vietnam. Cmq il mare meritava. Abbiamo fatto anche due immersioni.
    Buon viaggio
  6. Laly
    , 1/4/2008 14:23
    Ciao a tutti
    vorrei chiedervi una info...per qualche giorno di mare (tipo 2 giorni) cosa mi consigliate ad agosto tra: Isola di Phu Quoc, Nha Trang (Vietnam) oppure Sihanoukville(Cambogia)..visto che io faro tutti e due gli stati???
    grazie dei vostri consigli
    Ciaoooooo
  7. VinhTo
    , 18/3/2008 17:28
    Forse non sembra..ma apprezzo molto le tue notizie..si vede che ne sai...un po' come me d'altronde :-P ma forse abbiamo frequentato persone sia in VN che fuori dal Vn, molto differenti...
    Come già dicevo..è vero molto di ciò che tu dici...ma è anche vero che alla fine in VN...in un modo o in un altro, puoi quasi fare quello che vuoi....io non sono vietnamita...sono italianissimo...e nonostante qs ho guidatouna macchina, esattamente una vecchia jeep toyota del 72, per 550 km da Nha Trang a Saigon...beh, sicuramente uno dei pochi...ma l'ho fatto...sapendo che la leggenon lo permetteva..ma avevo voglia di farlo...è stato terribile ma anche una esperienza fantastica allo stesso tempo...ma che credo non ripeterei..almeno non al giorno d'oggi con i mezzi che girano ora.
    Il fatto che non sapiano costruire un palazzo è vero...ma il fatto delle false macchine sportive è verissimo....non quello di Mercedes etc etc...quelle sono vere..in VN c'è il 100% di tasse su auto non asiatiche..almeno era così un p' di tempo fa....quindi costano davvero tanto...quindi è vero che molti viet hanno i soldi...ma come hanno fatto i soldi i VN se il VN alle persone comuni non ha mai dato un granchè di sbocco...i soldi arrivano la maggior parte dai parenti ricchi all'estero...e ai viet piace il soldone...e quelli che vivono qui in Europa e occidente in genere..beh, io ne conosco di davvero ricchi...e che fanno super regali agli ex poveri parenti restati in madre patria...e li fanno ricchi...anche perch essere ricchi òa basta molto poco...
    Davvero non cpaisco come li facciano fruttare...ma un modo ci sarà..cmq le attività private ora le hanno..e funzionano grazie a noi turisti..
    Le case molti l'hanno di porprietà da moltissimi anni...non hanno pagato i terreni quelle cifre..ora valgono così..è vero..ma spesso valgono così per me...non per loro!
    Vabbè..cmq è interesante conoscere il tuo punto di vista...e cmq continuate a visitarlo...ma non troppo..:-) è un bel paese...con gente molto disponibile e simpatica...poi la fregatura c'è anche sotto casa....ciao Brenz!
  8. BRENZ
    , 18/3/2008 16:11
    Ciao Vinh To!
    Se guardi i miei post,partiti sicuramente sull' argomento OTTENIMENTO E PREZZO VISTO, oltre alla non obiettivita' che tu paventi, io ci intravedo anche informazioni in tempo recentissimo attinenti alle domande proposte dei forensi( e' certo che la signorina Gulp abbia condensato il tutto in poche chiarissime righe!).Pare inverosimile che il sistema viet, dove i bambini imparano a dire prima di mamma, DO LA=USD, crei degli enormi problemi a coloro che in fondo in VN ci portano moneta forte!Se odiassi il VN come tu dici, non ci andrei!Io non faccio nulla, sono semplicemente un turista con del buon tempo che risparmi stando in vacanza.A proposito delle macchinone:Hammer, Porche Cajenne, Audi A7,Infinity,Lamborghini,Ferrari, Buik cabrio( che non ci sono neppure in USA), BMW X5, Mecedes SUV , Rolls, bestie di macchine mai viste ect ect aggiungendo le ormai decennali Toyota land cruise 4500 benzina,Mitsubishi enormi, Lexus di tutti i tipi e robustissime Toyota Camry 3000 cc 24 valvole...dubito che siano derivate dal telaio di un cyclo may, di una Renault Douphine o di una Peugeot 4!Avrai notato che i viet non sono neppure capaci di rispettare il filo a piombo e i piani, se tu li ritieni capaci di copiare perfettamente queste macchine....facciano attenzione TODT e Briatore!Per quello che ne so,c' e' una filiale Mercedes in China, ma che Mercedes comunque e'!Io li vedo fare i coglioni di notte a Saigon:Quelli sono motori da 400 CV!!!!...che scarificano il magro asfalto in accelerazione. Le macchine non sono degli stranieri( ambasciate o indistrie a parte).Quelle macchine sono dei vietnamiti arricchiti che come giustamente dici, mostrano il C...!In VN se non sei residente e , per esserlo ci devi soggiornare piu' di 6 mesi consecutivi( legge nuovissima e come sempre poco chiara), lavorarci e spesso obbligato ad aprire un' attivita' produttiva, non puoi guidare un auto!Io di Viet fare i miliardi in giro per il mondo,non ne conosco,magari ce ne saranno, ma gli stessi in VN non potranno mai essere padroni, se non rinuncieranno al loro passaporto straniero.Il grano e' dei Viet, la terra e' assolutamente vietnamita! Non sono mica imbecilli come gli italiani che si sarebbero gia' fatti fregare, dopo tutto il resto, anche S.Pietro!Ti inviterei a fare una considerazione che la dice lunga sulla poverta' dei vietnamiti di Saigon o Hanoi.Quant' e' povera una famiglia che possiede un' abitazione a Saigon?Te lo dico subito:se possiede quella casa che i nati in loco posseggono tutti, di un classico appezzamento di terreno vietnamita medio =4x25 =100 mq la famiglia di poveracci ha, come ho notato personalmente nel lasso di tempo di un giorno,l' equivalente di 900.000 euro pagato in pezzi d' oro di un cay a 37,5 grammi cadauno in tasca......azz che poveri!E' certo che nelle campagne c' e'il miliardario, ma imperversa la poverta', come e' certo che e' uso comune del viet classico piangere la sua miseria!In tutti i casi ho notato che alla fine, constatando la media, saranno magari anche poveri, ma sicuramente piu' allegri,sorridenti e felici fatalisti di noi.Se tanto mi da tanto,nell' arco di 10 anni quel posto che era al tempo dei francesi il piu' caro dell' Indochina, non sara' piu' così conveniente per noi italiani.
    Mi scuso con i forensi perche' questa volta in effetti non ho fornito alcuna informazione di interesse turistico...giusto per esporre il mio parere a Vinh To.
  9. VinhTo
    , 18/3/2008 09:35
    Cavolo, lo odi proprio qs vietnam...capisco, sei vietnamita e ce l'hai a morte con il Vn attuale...ok, non sei obbiettivo e quindi dai una tua versione dei fatti molto e molto politica...come tutti i Vietnamiti che vivono all'estero?
    Hai ragione su molte ose..ma non su tutte...Per le Ferrari ci sono officine specializzate nella costruzione di identiche ferrari da telai di macchine qualunque...ne ho visitata uno lo scorso anno..tanto in VN non vale il Copywrite e i TM...quindi "possono" farlo...poi che il governo del VN sia uno schifo sono d'accordo...ma su quei macchinoni enormi ti assicuro che ci viaggiano o stranieri oppure viet tornati in VN...quindi cmq stranieri x il governo attuale..ma tutta gente con il grano al quale piace far vedere che loro lo hanno fatto all'estero e ora vengono a spandere M ovunque...poi purtroppo ci sono anche ex militari in quella situazione di benessere....ma non solo gente del governo attuale che non voglio assolutamente difendere...
    Io credo che Brenz, forse un po' come me, viviamo il VN differentemente dalla vacanza che normalmente ttti gli altri nel forum vorrebbero fare...quindi sarebbe utile dare consigli e dire cosa va o non va senza entrare in discorsi extra e personali al massimo..no?
  10. BRENZ
    , 11/1/2008 04:57
    Ciao!
    Sconsiglio di correre a destra e a manca come pazzi!Comunque,se voli su Saigon( prima fai un salto a Mekong Delta) ; poi, a saigon (Pham Ngu lao) ti compri un biglietto open per Hanoi.Continuo a vedere biglietti in vendita di tutti i tipi, con svariate possibilita' di fermata a costi veramente irrisori.Io pero' con quei teste di caz.. di autisti ( soprattutto dei minibus) non voglio aver altri cadaveri da spartire( come gia' mi e' occorso).Sono degli emeriti imbecilli, vanno come scemi e usano piu' il clackson del volante( prendere l' otite in VN e' uso comune).Saigon ( la bellissima Saigon beach di 15 anni fa, con i suoi viali ombrosi alberati, e' diventata una citta' invivibile) ; c' erano solo 2 milioni di abitanti, ora 8,5.Non c' erano che una 50 ina di vecchissime macchine e molti cyclo, ora e' un casino e, non vorrei sbgliarmi, ma l' altra notte mentre assistivo alla celebrazione di un morto( canti di pederasti e affini) ho visto passare pure una Ferrari( comunista anche quella)...ahahah.Ora l' emerito imbecille governo Liberal-capital-comunista, ha addirittura varato una legge che vieta la circolazione ai tradizionali cyclos e vieta la vendita di mercanzie ed alimenti con i tradizionali carrettini!Dove andra' a mangiare tutta quella povera gente? Ma certo: a casa di quelli con la Ferrari e le Mercedes 600 ed i BMW 760 in un posto dove le strade vere non esistono...ahahahha!
    Io consiglio la moto( pericolosa anche quella e da guardare piu' di un figlio perche' alla minima svista te la fregano).Per la moto pero' bisogna farsi un rodaggio e solo dopo aver un bel callo nelle chiappe del c..., si puo' pensare di passarci giorni sopra( come faccio io). A mio avviso mekong Delta sbabbatelo in moto.
    Ciao e buone vacanze a tutti.
  11. BRENZ
    , 11/1/2008 04:37
    Ciao a tutti ..ciao Emanuela!
    Sono in Viet nam e mi sposto in continuazione tra il Lan Anh hotel di Saigon(Via De Tham) e la provincia di Dong Nai.Hai gia' acquistato tutti i voli?Perche' differentemente, dopo che ti rechi all' aereoporto, aspetti il volo ect ect ti conviene prendere un bel bus di Lusso.Siem Riep costa caruccio, si mangia male, ma c' e' molto da vedere( Anzi Siem Riep direi che e' il posto piu' caro di tutta l' Indochina).Il tuo e' un viaggio molto interessante e ben impostato.Se passi a Saigon, magari prova a cercarmi al Lan Anh hotel di via DE THAM(phan Ngu Lao) il posto dove stanno tutti i turisti (stile economico)...io forse saro' in quell' albergo con mia moglie( il mio telefonino o quello di mia moglie e'0937079515...se doveste aver bisogno di qualcosa telefonatemi.I visti sono sempre stati un gravissimo ed inkazzatissimo problema.I gialli con la storiella dei Visti succhiano il grano agli stranieri! Figurati che ho pagato Visti da 100 usd( 1 mese),su passaporto vietnamita per venire in Viet nam( assurdo)...ce l' hai il visto per rientrare in Italia?.....eheheheh!Il visto per il viet nam entrando dalla cambogia sul fiume, non lo puoi, purtroppo fare online!RIBADISCO QUELLO ONLINE(valido solo in arrivo in aereoporto e' il piu' veloce , economico e migliore).Se il visto per entrare in VN lo farai in Italia( via bravetta ROMA), dovrai specificare che lo userai via terra......penso che passerai a CHAU DOC.Differentemente il visto lo puoi fare a Pnom Penh e forse anche a Siem Riep( non penso che neppur a tutt' oggi si possa fare ,come per la Cambogia o per il Laos sul confine.Il tuo Visto avra' prezzi oscillanti a seconda del giorno e dell' ora in cui te lo daranno...sono dei KANI!Forse se da Pnom Penh andavi direttamente a Phu Quoc non avevi bisogno del Visto per il Vn e lo facevi a Phu Quoc.Comunque, visto che sembra che tu non abbia problemi di grano, fatti il visto a Roma( sui 100) rubatissimi euro...ed eviterai inkazzature e sprechi enormi di tempo.Con meno di 100 euro lo puoi fare sicuramente anche in Kampuchea.
    Ciao ....fatti buon viaggio e al bisogno non farti problemi contattandomi(io sono qui' fino a Marzo)
  12. supermary58
    , 10/1/2008 18:04
    Ciao Emanuela.
    Per quanto riguarda la zona di Bac ha/Sapa ti consiglio di organizzarti direttamente sul posto e non da HN. Quando arrivi col treno notturno ci saranno bus che andranno sia a Bac Ha che a Sapa.
    Per quanto riguarda Bac ha ti consiglio il suo mercato domenicale e quello di Can cau (sabato mattina) e una passeggiata a piedi in autonomia nel villaggio di Ban Pho (circa 4 km tra andata e ritorno), paesaggi stupendi, sempre che non ci sia nebbia! Da Bac ha ci sono bus locali che ti riportano a Lao Cao (circa 2 ore) e da li a Sapa (bella strada asfaltata circa 1 ora). A Sapa potrai andare al villaggio di Cat Cat (2 - 3 ore) oppure fare trekking in giornata (belli i villaggi di Tavan/ Gian ta chai - 8 - 9 km.). In ogni caso organizza tutto sul posto e contratta sempre!!!!!!
    Per la Baia di Halong devi stare sull'organizzato. Ad HN troverai tantissime agenzie a tutti i prezzi (vedi LP).
    Per il Delta...purtroppo non ci sono andata!
    Ciao
    Marina
  13. ZAZASPECIAL
    , 3/1/2008 14:11
    salve a tutti...partiro' il 13 gennaio prossimo da solo x il vietman...l i ntenzione e' di girarlo tutto da nord a sud...se potevate darmi qualche dritta .ritorno a roma il 3 febbraio...se qualcuno volesse partecipare a questa aventura con me...ne sarei felice..ciao a tutti e buon 2008 all insegna dei viaggi
  14. Emanuela70
    , 17/12/2007 16:22
    Salve a tutti! Ciao Brenz!
    sto pianificando un viaggio tra la Cambogia e il Vietnam, periodo aprile avrei bisogno dei vostri pareri e consigli: arrivo su BKK e volo su Siem Reap, soggiorno di 3/4 giorni poi volo su PP e via mekong 2/3 giorni arrivo in Vietnam. Da Saigon volo su Hanoi, 1 giorno e la sera dopo treno per Cao Lao, soggiorno tra Sapa e Bac Ha 2/3 giorni ritorno con treno serale su Hanoi.
    Da Hanoi parteza per gita 2 giorni baia di Halong. Ritorno ad Hanoi per volare su Huè, 2 giorni poi altri due giorni a Hoi An. Per chiudere in bellezza, volo su Phu Quoc 4/5 giorni mare e relax!
    Cosa ne dite?
    Ho bisogno del vostro aiuto per:
    Visto Vietnam: devo chiederlo comunque in Italia anche se entro via terra dalla Cambogia? dove e quanto costa?
    Gite mekong + Sapa + baia halong: meglio organizzate dalle agenzie? o fai da te?
    Grazie a tutti
    Emanuela
  15. BRENZ
    , 11/12/2007 19:50
    Ultime novita!
    Sono sul posto, da meta' Giugno ad oggi, tutti i prezzi sono aumentati del 20%!Il fatto viene sedato comunque dall' aumento del cambio Eur-Viet Nam Dong a circa 23500 Dong per 1 Euro!Continuo a consigliare Qatar airways.Io spesi per 3 mesi 750 Euro e, visto che il sedile che avevo riservato via internet non c'era piu', per tale prezzo da Doha a SGN ho viaggiato in Bussines(simil letto)!per una volta nella vita sono stato FORTUNATO!
    SALUTE A TUTTI!
  16. BRENZ
    , 24/11/2007 12:51
    Ciao a tutti.
    Rispondo a 3 domande.
    I vestiti da portare sono estremamente semplici!Dicembre e' il mese piu' fresco , ma al massimo serve un golfino, o un giubbottino(indispensabile se si va in moto).Vestiti pesantucci servono invece se si sale verso SAPA.....fa freeddo e lo sconsiglio!
    Il visto sul sito guide viet nam si puo' fare anche per 3 mesi, 6 mesi, multientri..ecc ecc.Leggere bene le informazioni e soprattuttto portarsi dietro i dollari per pagarne la prima parte all' aereoporto( Il cambio farebbe schifo del tipo 1USD=1 EUR).L' estensione del visto di un mese si puo' fare anche in VN,poi dipende da quanto e' ladro l' ufficio di polizia al quale ci si rivolge( un dieci giorni in piu' non dovrebbero costare piu' di 20 USD tutto incluso)....anzi ne dovrebbero costare 10.In consolato a Roma, dopo uno sbattimento da TSO al reparto psichiatrico, sembrerebbe impossibile pagare un visto mese, meno di 100 euro......se pero' uno ci si reca personalmente, forse le cose e i prezzi cambiano.....a me quelli di Roma( Via Bravetta), che sarebbero anche ben ambientati a Napoli, dopo aver ottenuto almeno una ventina di visti, mi hanno proprio rotto........!
    Il personaggio che invece vuole sbabbarsi Laos , Cambogia e VN in 15 giorni, sembrerebbe voler ringiovanire e partecipare ad una durissima manovra di guerra.....SI PUO' comunque fare, MA DI CORSA!
    per esempio:
    Si vola con un aereo su Bangkok , verso sera ci si reca alla stazione dei treni e si prende un biglietto notturno (aria condizionata e vestiti coperti) per Non Kai( citta' sul confine Thailandia Laos)....penso sui 550 Bath.La mattina si fa il visto sul friend bridge per il laos ( border line)e si entra in taxi a Vientiane.Da Vientiane si prende il bus per Savannaket
    e da qui', ai miei tempi( ultima volta 10 anni fa), c' era un orribile bus che partiva a mezzanotte su per una strada che in confronto un sentiero di montagna italiano e' meglio dell' ovale di Indianapolis.Il confine viet nam e' a LAO BAO( ci vuole il visto viet prima di andarci, un visto che si puo' prendere a Vientiane e che si paga sul caro data la fretta....presumo un 75 USD( portarsi le foto tessera).Da Lao Bao si giunge a HUE o direttamente a Da Nang dove pero' non c' e' un tubo da vedere( meglio Hue).Da Hue, dopo un viaggio lunghissimo si puo' scendere a Nha Trang(mare) e poi raggiungere la MITICA HO CHI MINH.Ad Ho Chi Minh si puo' comperare un biglietto open per un mese che raggiunge Bangkok fermandosi a piacimento di giorni a Pnom Phen e a Siem Reep( monumenti Ankor Watt) e citta' piu' cara dell' indocina).Da Siem Reep si va a BKK e si ritorna in Italia.
    Ci sono altre possibilita'!Da Pnom Penh si puo' andare a Kom Pon Son SIANUKVILLE, ora sviluppatasi come centro balneare che ai tempi di Pol Pot fu gran bordello.Da Kom Pon Son c' e' uno speed boat che al mattino(solo) va a Hed Lake, strada per mare che inveve di passare da Poi Pet entra in Thailandia da Trat.( Forse si deve a tutt' oggi ancora soggiornare su un' isoletta stranissima una notte)....gran bordello inter razziale
    Senza aerei che fanno comunque perdere tempo, da Saigon a BKK ci si mettono minimo 3 giorni.Da Bkk a Vientiane 1 giorno.Da Vientiane a Saigon almeno 4 giorni....8 giorni sono quindi di viaggio!!!!!!!...e cosa si vede?Ci si sbatte da un ufficio all' altro per procurarsi biglietti e il visto del VN.Io consiglierei al viaggiatore di fare mezzo del suo viaggio e cioe', volare con Thai, Qatar,Lufthansa, Air France(CARA) meno con Malaysia o Singapore su BKK e tornare con l' aereo da Saigon ...o l' inverso.In tal modo il viaggiatore avra' modo di visitare qualcosa e di riposare le membra , ma ancor piu' le orecchie che il pullmista imbecille e sprezzante della vita,gli avra' scassato col suo clackson da transatlantico.
    PS Il giorno 8 Dicembre arrivero' a SGN e ci restero sino a Marzo, di solito risiedo con mia moglie al Lan Anh Hotel 252 De Tham street Distric 1, sono gradite le visite.Sperpero il mio tempo tra l' aperta campagna e il bar dei francesi( pseudo americani razzisti) a circa 200 metri da detto hotel.La via dove e' ubicato il puzzolentissimo bar e' Bui Vien( 2 parallele piccole di De Tham, situate andando verso il New World Hotel partendo da Phan Ngu Lao.Se qualcuno ha bisogno di ulteriori informanzioni scrivetemi saro' lieto se potro' fornirvele.
    Scusate gli eventuali errori ed errori sui nomi delle citta' da me menzionate.
    RENZO............buon viaggio