1. Diario di Viaggio Istanbul: :: Istanbul ::

    di , il 28/5/2010 09:39

    Suoni, colori, profumi, un viaggio indimenticabile!

  2. Ichigo_FC
    , 21/7/2010 19:58
    Grazie mille il tuo racconto mi sarà utilissimo...fra qualche settimana(uff sono ancora tante purtroppo) partirò anch'io alla volta di Istanbul e penso di non distaccare molto il mio programma dal tuo,anch'io ho i giorni contati purtroppo...dopo si parte alla volta di Bodrum :) per la gioia del fidanzato.
  3. danymy
    , 4/7/2010 21:45
    Io ci sono stata 4 anni fa e quest'anno ci ritorno; i profumi, i sapori, i colori di quella città mi sono rimasti dentro. Così, cerca che ti ricerca e alla fine ho trovato i voli che volevo: il 15 settembre sarò a Istanbul: che gioia, che emozione!!!
  4. tita74
    , 7/6/2010 18:39
    15 gg dopo arrivo io,tornata ieri sera. io al contrario trovo il quartiere sotto la torre di galata piu vero e pittoresco rispetto a sultanhamet che a volte sembra troooppo per turisti. concordo con l'emozione del muezzin! piccolo problema:soggiornavo davanti alla moschea blu
    e avevo l'altoparlante in camera,posso garantirti che alle 5 della prima mattina non la pensavo cosi..cambiando idea subito dopo.
    cmq spero di tornare xke 3 giorno non sono sufficienti!!!
  5. madi83
    , 3/6/2010 01:18
    @Thomas_pss:
    Quoto in pieno!! :)
  6. Thomas_pss
    , 2/6/2010 21:45
    Stesso viaggio ma una settimana più tardi, concordo pienamente con le vostre sensazioni e segnalazioni!!! Noi avevamo un Hotel a due passi dalla moschea Blu (diva's hotel) e come sempre viaggiare in quel mondo è un pieno di profumi, sapori e colori che porti nel cuore...
    Da rifare assolutamente
  7. madi83
    , 28/5/2010 09:39
    Suoni, colori, profumi, un viaggio indimenticabile!