1. 1: Weekend

    di , il 26/5/2010 14:59

    LEGGERE

    Afrikaan Blues di Deon Meyer (394 pp, € 18.60, Mondadori, 2007)

    A Città del Capo c’è un ispettore che non sta passando un buon momento. Si chiama Benny Griessel e deve scoprire chi è questo “Artemis” che va in giro ad ammazzare molestatori e pedofili. Un’indagine complicata, soprattutto quando si intreccia con un grosso traffico di droga.

    ASCOLTARE

    Zandisile di Simphiwe Dana (Skip Records, 2006)

    Diciamo che non è da tutti esordire e venire definita immediatamente “la nuova Miriam Makeba”. Ci vuole talento a litri, certo e anche spalle larghe per non farsi schiacciare dal paragone. Questa ragazza patita di jazz e musica tradizionale pare averli entrambi.

    VEDERE

    District 9 di Neill Blomkamp (2009)

    Che film, signori! Meglio di un trattato di sociologia, più potente di qualsiasi saggio sul degrado urbano! Un’astronave si posiziona su Johannesburg: all’interno centinaia di alieni denutriti che vengono prontamente trasferiti in un ghetto. Al povero Wikus toccherà il compito di farli sloggiare.

    NAVIGARE

    http://www.capetownmagazine.com/ Le novità, il nightlife, le cose fa fare, gli eventi, i posti dove cenare, le ultime tendenze in ambito lifestyle. Se volete padroneggiare al meglio la capitale sudafricana, un passaggio da queste parti è più che consigliato. Se siete fortunati, poi, ci scappa anche il premio.

    PARTECIPARE

    National Arts Festival Ebbene sì, c’è vita anche oltre i mondiali di calcio. Ce lo dimostra la simpatica città di Grahamstown, che dal 20 giugno al 4 luglio ha già messo in programma il suo festival di teatro, danza e arti visive. Ideale per chi del pallone può anche farne a meno.

  2. Silvia
    , 26/5/2010 14:59
    <h3>LEGGERE</h3>
    <b>Afrikaan Blues</b> di Deon Meyer (394 pp, € 18.60, Mondadori,
    2007)

    A Città del Capo c’è un ispettore che non sta passando un buon momento. Si chiama Benny Griessel e deve scoprire chi è questo “Artemis” che va in giro ad ammazzare molestatori e pedofili. Un’indagine complicata, soprattutto quando si intreccia con un grosso traffico di droga.

    <h3>ASCOLTARE</h3>
    <b>Zandisile </b>di <b>Simphiwe</b>
    Dana (Skip Records, 2006)

    Diciamo che non è da tutti esordire e venire definita immediatamente “la nuova Miriam Makeba”. Ci vuole talento a litri, certo e anche spalle larghe per non farsi schiacciare dal paragone. Questa ragazza patita di jazz e musica tradizionale pare averli entrambi.

    <h3>VEDERE</h3>
    <b>District 9</b> di Neill Blomkamp (2009)

    Che film, signori! Meglio di un trattato di sociologia, più potente di
    qualsiasi saggio sul degrado urbano! Un’astronave si posiziona su Johannesburg: all’interno centinaia di alieni denutriti che vengono prontamente trasferiti in un ghetto. Al povero Wikus toccherà il compito di farli sloggiare.

    <h3>NAVIGARE</h3>
    <a href="http://www.capetownmagazine.com/" target="_blank" rel="nofollow">http://www.capetownmagazine.com/</a>
    Le novità, il nightlife, le cose fa fare, gli eventi, i posti dove cenare, le ultime tendenze in ambito lifestyle. Se volete padroneggiare al meglio la capitale sudafricana, un passaggio da queste parti è più che consigliato. Se siete fortunati, poi, ci scappa anche il premio.

    <h3>PARTECIPARE</h3><b>National Arts Festival</b>
    Ebbene sì, c’è vita anche oltre i mondiali di calcio. Ce lo dimostra la simpatica città di Grahamstown, che dal 20 giugno al 4 luglio ha già messo in programma il suo festival di teatro, danza e arti visive. Ideale per chi del pallone può anche farne a meno.