1. santa maria è mare

    di , il 25/5/2010 15:05

    Santa maria è mare

  2. orosei
    , 25/5/2010 15:08
    Per il 35ma volta consecutiva si rinnova, anche quest'anno, la Festa di Santa Maria' e Mare.L'infioritura delle barche a cura dei fiorai dell'Associazione Fioristi Sardegna avverrà dalle ore 9 del mattino sino a completamento presso la Piazza del Popolo.La processione prenderà inizio alle 17, quando le barche lasceranno la piazza per dirigersi verso il ponte sul fiume Cedrino. Da quà, in navigazione sul fiume, raggiungeranno la chiesetta di Santa Maria in prossimità dell'arenile.La messa verrà celebrata intorno alle ore 18 e al suo termine verranno offerti ai presenti i tanto conosciuti panini con insalata di polpo.Tutto a cura dei soci del Comitato per la Festa di Santa Maria 'e Mare e dell'Associazione Pesca Sportiva Orosei.A metas Annos!!
    La storia. Nel 1976, tutto iniziò con l'appello dei bambini.
    La storia delle festa di Santa Maria 'e mare è suggestiva almeno quanto lo è la processione delle barche infiorate che l'hanno resa così famosa. La sua prima edizione si svolse il 29 maggio del 1976 per festeggiare l'avvenuta riconsacrazione di una chiesetta di immenso valore storico (fu eretta all'epoca della dominazione pisana) che però nel corso dei secoli era via via andata in decadimento sino diventare, dopo i danni subiti durante l'ultima guerra mondiale, poco più di un rudere usato come precario ricovero per il bestiame al pascolo. Chiusa al culto e abbandonata. Furono i loro proprietari, i nobil uomini Giuseppe e Giovanni Guiso eredi della omonima casata baronale, a restaurarla completamente, ma il merito di questo "miracolo" va agli alunni della quinta D della scuola elementare di Orosei e alla intuizione della loro maestra Giuseppina Manca. Furono quei bambini, spinti dalla loro insegnate, a scrivere una accorata lettera ai padroni di quella chiesa affinchè si adoperassero per il restauro di quel luogo di culto dedicato alla Madonna protettrice della gente di mare prima della sua totale rovina. Ciò avvenne, e da quell'ultima domenica di maggio del '76 incominciò una tradizione mai interrotta.
  3. orosei
    , 25/5/2010 15:05
    santa maria è mare