1. Avvocato (non) per caso Aeroporto: Hai subito disagi per la nube vulcanica?

    di , il 17/5/2010 17:47

    Consigli dell'Avvocato (non) per Caso ai viaggiatori rimasti a terra

  2. lillyvagabondo
    , 22/8/2011 17:36
    Buongiorno.

    Vorrei chiedere un' informazione

    in data 10 febbraio ho firmato un contratto con un'agenzia per 7000 euro per un viaggio in sudafrica in self and drive.

    Pertanto il viaggio non è stato comperato come un pacchetto, ma sono stati prenotati i voli e l'albergo senza tour operatour da parte dell'agenzia stessa.

    Adesso l'agenzia mi chiede 388 euro in più rispetto al contratto per l'acquisto dei voli interni che ha effettuato ( da quello che mi dice la prenotazione è stata effettuata ad agosto perchè a febbraio la tariffa si era alzata rispetto al preventivo, e pertanto l'agenzia ha ritenuto di aspettare fino alla fine per sperare che il prezzo dei voli interni si abbassasse, cosa che poi non è avvenuta).

    Cosa posso fare in questo caso?

    la ringrazio molto
  3. ldlny
    , 12/7/2010 22:28
    io dovevo tornare in italia da new york con klm, ma per nube mi garantivano il volo fino ad amsterdam e per imbarcarmi avrei dovuto firmare un documento dove accettavo il fatto che da amsterdam a venezia avrei effettuato il viaggio a mie spese.Ovviamente non ho firmato e mi sono fatto dare il documento di klm dove si spiegavano i motivi dell'inconveniente. Sono rimasto a NY 5 giorni in più e sono stato riprotetto con un altro volo KLM.
    Ho comprato i biglietti con carta di credito e sono assicurati per questo tipo di problemi, ma non so se iniziare la pratica o meno per avere il rimborso delle spese di pasti e alloggio per quei 5 giorni in più a NY (fino ad un massimo di 450 euro). Da chi dipende il rimborso? E' una battaglia persa in partenza?
  4. essemed
    , 24/5/2010 17:16
    Dovevo partire per Gran Canaria il 19 di aprile 2010 dall'aeroporto di Bologna con il tour operator Alpitour. Ciò non è stato possibile a causa della nube. Le responsabili di Alpitour mi hanno invitato nel loro studio situato nell'aeroporto, si sono scusate per il disagio, ma nello stesso tempo hanno contattato la mia agenzia di viaggio prenotandomi la vacanza per il 26 di aprile, cosa che poi ho fatto regolarmente senza spendere un euro in più.
    GRAZIE ALPITOUR.
  5. salsera_74
    , 21/5/2010 16:04
    Io ho comprato un pacchetto volo+soggiorno+tour con partenza il 20 aprile... viaggio saltato x la chiusura degli spazi aerei e riprogrammato per il 9 maggio.... viaggio saltato di nuovo xchè lo spazio aereo italiano era di nuovo chiuso! Ora l'agenzia vuole far ripartire il gruppo a fine settembre: io non posso andare, ma dicono che probabilmente non verrò rimborsata perchè rinuncio al viaggio... ma perché la rinuncia deve essere imputata a me se la data la impongono loro, univocamente? Il biglietto aereo lo rimborsa la British, ce lo hanno confermato in aeroporto (dove l'agenzia ci ha costretti ad andare nonostante il volo fosse cancellato dal giorno prima minacciandoci, in caso contrario, di non poterci rimborsare...) e non ho usufruito dei altri servizi pagati per motivi non dipendenti da me! Come comportarsi in questi casi?
  6. inguaribile
    , 21/5/2010 13:49
    Ho comprato un pacchetto con il Tour Operator Eden Viaggi e dovevo partire da Malpensa sabato 17 aprile.
    Eden viaggi, per telefono, mi ha confermato che mi avrebbero rimborsato, ma ad oggi non ho visto nulla, nonostante le mie sollecitazioni.
    Devo preoccuparmi?
  7. parfait*tic
    , 21/5/2010 13:16
    Grazie mille per le info, a giugno parto per la sardegna, ma sinceramente mi preoccupa un po' questa nube... speriamo bene!! Grazie, è stato come sempre chiarissimo!
  8. babbo
    , 17/5/2010 19:01
    Grazie mille per le informazioni. Speriamo di non avere mai bisogno di applicarle ma comunque è meglio conoscere come stanno le cose.
  9. Turisti Per Caso.it
    , 17/5/2010 17:47
    Consigli dell'Avvocato (non) per Caso ai viaggiatori rimasti a terra