1. Chi mi aiuta a scegliere il viaggio giusto?

    di , il 6/6/2001 00:00

    Vorrei un cosiglio su una vacanza in luglio. Gli elemeti sono:

    - vacanza da single (cioè vado solo)

    - mare (preferibilmente isola)

    - no mondanità eccessiva (macellai arricchiti, discoteche, vestiti griffati, ecc....)

    - meglio non dall'altra parte del modo

    - ambiente tranquillo, aperto non turistico . Senza caos, macchine....

    Se qulacuno di voi viaggiatori ha qualche idea da proporre ve ne saro' davvero grato. Ciao a tutti

  2. Joshua Joshua
    , 27/6/2001 00:00
    In base alle tue preferenze, Formentera (Baleari) o Lefkada (Ionie), sono le tue isole.
    Se vorrai avere maggiori informazioni, scrivimi pure via e-mail.

    Joshua
  3. Patty V.
    , 25/6/2001 00:00
    Minorca o Formentera: lì trovi quello che cerchi! Buona Vacanza.
  4. Luigi S.
    , 24/6/2001 00:00
    Ciao, perchè non provi ad optare le Isole Tremiti? Poi quest'anno l'isola è stata premiata con il bollino blu per il mare e le spiagge più pulite! L'unico porto per l'imbarco alla nave è Termoli, con 50 minuti o 1 ora e 40 minuti (dipende da quale nave prenderai) sei già là. Macchine non c'è ne sono molte, (l'unica che ho visto quando sono andato io era quella di Lucio Dalla, che oltretutto c'era sull'isola), forse l'unico impiccio sono i branchi di turisti che c'arrivano ogni giorno e che invadono l'isola. Ma vuoi mettere...
  5. Lucia Bricca
    , 23/6/2001 00:00
    Ciao anch' io sono della stessa idea della signora/ina Franca, xchè non la Tunisia?
    E' un paese bellissimo a solo un' ora di viaggio, permette di conoscere una cultura diversa, e di vedere diversi paesaggi, dal deserto del sud al verde del nord!!
    Posso anche consigliarti come muoverti e cosa andare a vedere, ci vado tutti gli anni e la conosco come le mie tasche!!
  6. Raffaella Tali
    , 17/6/2001 00:00
    Ciao!
    A meè successo tre anni fa: un amore da scordare, tutti amici/amiche già impegnati in vacanze di gruppo o di coppia, e una gran voglia di andarmene fuori dalle scatole... Sono andata a Rodi. Era la seconda volta, quindi partivo un po' avantaggiata, ma è stato bellissimo. Parti con solo volo, se non vuoi il grande albergo, di sicuro in città o adirittura in aeroporto troverai una camera in bed and breakfast. E poi vai in giro: la città dei cavalieri è bellissima, Lindos uno splendido gioiello a picco sul mare, il mare limpido e roccioso delle terme (rovine!) di Kallitea qualcosa che ti lascia senza fiato! Puoi affittare una moto o un'auto, ma anche il servizio pubblico di bus funziona a dovere. Gente ne troverai, ma l'isola è abbastanza grande per starne lontano, se vuoi. Io non sono la temeraria che gira da sola in cerca di avventure, ma è stata una bella vacanza, e sono davvero tornata rigenerata!
    Ciao, e buon viaggio!
  7. Valerio Cirillo
    , 14/6/2001 00:00
    Inanzitutto grazie per i consigli. A pochi giorni dalle agognate ferie sono ancora più indeciso su cosa fare e dove andare. Probabilmente la questione stà nel fatto che mi ritrovo a dover or voler affrontare un viaggio da single dopo la fine di una traumatica storia "d'amore", ed è la prima volta che affronterei un viaggio in "solitudine". Ritrovarmi su una spiaggia affogato da un mare di gente in compagnia mi terrorizza quindi l'idea sarebbe quella del luogo, come dire, non caciarone ma al tempo stesso non assolutamente deserto, un luogo insomma fuori dagli itinerari di massa e popolari, potremmo dire anche un po' d'elite. Forse la mia idea non può trovare riscontro nella realtà ma solo in qualche spot televisivo eppure non ho ancora perso tutte le speranze di trovare anch'io "l'isola che non c'e'". Immagino una bella spiaggia con un mare azzurro, dei comodi lettini ben distanziati tra loro, un ristorantino di charme dove gustare un buon pesce, un borgo marinaro pieno di colori e atmosfera, un itinerario terrestre interessante alla scoperta del passato e della natura....insomma proprio un luogo che non esiste.
    Cari TPC,(a aprendo una inutile parentesi mi domandavo se anche a voi questo sito, non per altro che per il suo nome, non vi faccia venire alla mente quel bellllliisssiiimo film che è turista per caso) se qualcuno di voi ha mai sentito parlare o ha visitato il luogo sopra descritto, ve ne prego, me lo faccia sapere. Cosa dire d'altro: con la speranza di non essere l'unico sulla terra a vivere questi dubbi e queste indecisioni continuerò a essere pervaso da quell'indispensabile ottimismo necessario per la risoluzione del mio piccolo problema estivo.
    Arisentirvi su questa.CIAO
  8. Franca Risaliti
    , 11/6/2001 00:00
    Cosa ne pensi della Tunisia ?
    E' vicina (1 ora di volo Roma Tunisi),poco cara, le spiagge sono grandi, belle e a luglio non eccessivamente affollate.
    Gli hotel sono di un buon livello, generalmente anche i 3 stelle e sopratutto i tunisini sono gente allegra e cordiale!
  9. Maurizio Virgili
    , 11/6/2001 00:00
    Certo che se la tua idea di mare è quella di spiagge con mare turchese e comunque il conforto di buone strutture turistiche, allora la Sardegna può essere un'ottima scelta. Io però voglio proporti qualcosa di diverso (senza andare dall'altra parte deò mondo). La Galizia è una regione della Spagna che ha niente a che fare con l'Andalusia o con la Costa Brava. Le coste ricordano un po' quelle della Patagonia, vi sono piccoli paesi di pescatori, insenature sperdute, spiagge lunghissime e semideserte, paesi costieri più attrezzati, turismo per lo più spagnolo. L'interno sembra un poco l'Italia di cinquant'anni fa, il 25 luglio c'è la possibilità di andare a Santiago de Compostela a vedere la Feria del Santo. Se vuoi saperne di più scrivimi pure.
  10. Giuseppe M.
    , 9/6/2001 00:00
    beh..dagli elemnti che elenchi mi sembra che ci sia una qualche compatibilità con la mia idea e desiderio di fare un tour in barca nelle isole greche...solo che io andrò in agosto...
    se leggi il forum che ho lanciato: <<chi mi aiuta ad andare in barca>>, troverai dei consigli utili in questo senso...
  11. Sergio Silvia
    , 9/6/2001 00:00
    Io ti consiglio un'isola della Grecia, cerca tra le Cicladi e possibilmente una poco conosciuta, così potrai ricaricare le pile.
    saludi
  12. Valentina Tortorici
    , 8/6/2001 00:00
    Ciao!
    Secondo me potresti andare in Sardegna. L'unico problema è che i traghetti adesso è un po' difficile trovarli ma penso che possa rispondere benissimo alle tue esigenze e poi potresti chiedere alle agenzie dei pacchetti già pronti o un ultimo minuto così il problema del viaggio è risolto. La Sardegna è un'isola con un mare stupendo dove puoi trovare luoghi affollatissimi (sulla costa Smeralda) ma anche spiagge isolate (vedi Isola dei Gabbiani nei pressi di Palau). E' un posto che io adoro e ci vado praticamente ogni anno (quest'anno no perchè non sono riuscita ad organizzarmi) ma ti giuro che ci sono dei posti favolosi! Se ti serve un posto + isolato ancora ti consiglio la Corsica dove rischi veramente poco di trovare tanta gente... la natura qui è incontaminata e il mare è di una bellezza indescrivibile. Penso siano le isole + solitarie perchè la Sicilia è già più trafficata, l'Elba è piena di gente... Spero di esserti stata di aiuto e ... BUONE VACANZE!
  13. Raffaella Belogi
    , 8/6/2001 00:00
    Hai già limitato al massimo gli elementi su cui basarti per scegliere il luogo delle tue vacanze. A luglio il turismo non è di massa, ma se vuoi andare al mare e per giunta su un isola ti devi rivolgere ad un tour operator specializzato.
    Ciao
  14. Valerio Cirillo
    , 6/6/2001 00:00
    Vorrei un cosiglio su una vacanza in luglio. Gli elemeti sono:
    - vacanza da single (cioè vado solo)
    - mare (preferibilmente isola)
    - no mondanità eccessiva (macellai arricchiti, discoteche, vestiti griffati, ecc....)
    - meglio non dall'altra parte del modo
    - ambiente tranquillo, aperto non turistico . Senza caos, macchine....
    se qulacuno di voi viaggiatori ha qualche idea da proporre ve ne saro' davvero grato. Ciao a tutti