1. Su Ryanair non sali!!

    di , il 5/5/2010 15:22

    Durante un week-end in Toscana la mia amica viene derubata, proprio il giorno prima del rientro, rimane senza documenti e, dopo aver fatto la denuncia dai carabinieri, chiamiamo in aeroporto a Pisa e ci dicono che se la prenotazione è di andata e ritorno e quindi dimostra che sta tornando nella regione di residenza può imbarcarsi con la denuncia. Invece le viene negato l'imbarco con tutta una serie di conseguenze.

    Vi chiedo, è possibile chiedere un rimborso del biglietto o comunque vederci più chiaro su questa storia dato che per telefono ci dicono una cosa e poi nn risulta vera??

    Grazie

  2. toxic4brit
    , 3/6/2010 18:27
    cavolo, mi è successa la stessa identica cosa lo scorso marzo quando sono stato a Londra....la compagnia low cost che avevo prenotatob per fortuna era easyjet...che devo dirti...non mi hanno fatto problemi,certo, mi hanno fatto tutta una serie di domande, hanno voluto sapere precisamente tutti i miei dati....mi hanno fatto attendere circa 20 minuti prima dell'esito finale....ma per fortuna mi è andata meglio...sono riuscito a ritornare a casa tranquillamente....

    ...riguardo ryanair invece....ho sentito anche in tv che diverse persone hanno avuto problemi di ogni tipo con questa compagnia...che a quanto pare ce l'abbia in particolar modo con gli italiani,,,,
  3. cabubi
    , 10/5/2010 10:19
    Ciao, prova a consultare la carta del turista oppure entra nel sito dell'Enac (<a href="http://www.enac-italia.it/I_Diritti_dei_Passeggeri/index.html" target="_blank" rel="nofollow">http://www.enac-italia.it/I_Diritti_dei_Passeggeri/index.html</a>).
    Prova a chiamare il numero verde 80098121, è un filo diretto con i viaggiatori che desiderano ricevere informazioni, oltre che sulle tematiche relative ai propri diritti, anche sulle compagnie aeree nazionali ed estere operanti in Italia, sulla Black List dell'Unione Europea e sul sistema dei controlli per la sicurezza del trasporto aereo.
    Spero di esserti stata d'aiuto.
    Buona giornata,
  4. franci86
    , 5/5/2010 15:22
    Durante un week-end in Toscana la mia amica viene derubata, proprio il giorno prima del rientro, rimane senza documenti e, dopo aver fatto la denuncia dai carabinieri, chiamiamo in aeroporto a Pisa e ci dicono che se la prenotazione è di andata e ritorno e quindi dimostra che sta tornando nella regione di residenza può imbarcarsi con la denuncia. Invece le viene negato l'imbarco con tutta una serie di conseguenze.
    Vi chiedo, è possibile chiedere un rimborso del biglietto o comunque vederci più chiaro su questa storia dato che per telefono ci dicono una cosa e poi nn risulta vera??
    grazie