1. Islanda ad agosto

    di , il 11/4/2010 16:43

    Ciao a tutti.

    Stiamo organizzando un viaggio di una settimana in islanda per agosto '010. Siamo una famiglia con un bimbo di 4 anni. L'idea era di prenotare il volo, la macchina e fare un giro prenotando per tempo le sistemazioni (hotel o guesthouse).

    Vorremmo fare la parte sud toccando il triangolo d'oro, vik, il parco skaftafell, la laguna jokulsarlon.

    Qualcuno ha notizie, consigli, c'è stato, e può darci info?

    Grazie mille

  2. NADIAB
    , 2/5/2010 17:10
    ciao, ho letto di quanto stai organizzando. Se ancora sei della stessa idea, mi auguro di si, dopo gli ultimi eventi vulcanici, posso dirti solo che ti invidio io ripartirei subito.. una settimana non è molta ma sufficiente x il mal d'islanda.. io ci sono stata lo scorso anno partendo da Milano il 18 agosto prenotando milano londra con easyjet e londra reykjavik con iceland express compreso noleggio auto. x i pernottamenti anche quelli fatti via internet consultando tratta x tratta le migliori soluzioni. A vik l'edda hotel molto molto carino e buon rapporto qualità prezzo (vedi anche foto cottages tra le mie foto pubblicate). un appunto, se partite dopo il 15 agosto come me, mettete in preventivo di non riuscire a vedere i puffins.. sono come orologi svizzeri e a ferragosto e intendo 15 agosto preciso, lasciano l'islanda.. Altra guesthouse molto carina con un ottimo ristorantino ed un museo del libro è quella vicina a jokulsarlon, riconoscibilissima dalla strada x la particolare costruzione con dorsi di libri.. ciao e a tua disposizione x ulteriori informazioni
  3. why not iceland
    , 27/4/2010 13:58
    Ciao,
    Mi chiamo Luca e vivo in Islanda da oltre 7 anni.
    Dall'anno scorso sono menbro di "Turisti per caso" e metto a disposizione la mia conoscenza del Paese per consigliare al meglio, chi, come voi, a deciso di venire in vacanza in questa fantastica Isola!!

    Se mi mandi un email a Whynoticeland@hotmail.com ti invio un paio di allegati/link con Informazioni utili per organizzare il tuo viaggio.

    Cordiali saluti,
    Luca
  4. lucky66
    , 12/4/2010 20:56
    dimenticavo nello specifico x Hveravellir non serve la 4x4 ma ve la consiglierei comunque visto che con quel mezzo arrivi ovunque considerato che in Islanda le strade non sono proprio curatisssime riciao
  5. lucky66
    , 12/4/2010 20:53
    ciao, a Jokulsarlon io ho fatto la gita con i mezzi anfibi (ugualmente bella ed entusiasmante) ma ho visto anche gite sul trattore x info sulle escursioni a Jokulsarlon vai sul sito: <a href="mailto:info@jokulsarlon.is" target="_blank" rel="nofollow">info@jokulsarlon.is</a>
    x info sulla località e quindi anche sulle gite in trattore visita il sito dell'ufficio turistico: <a href="http://www.east.is" target="_blank" rel="nofollow">www.east.is</a>.
    Concordo anch'io che è assolutamente da vedere Vik e la spiaggia nera, il promontorio con le pulcinelle di mare (piacciono tantissimo ai bambini...) ed ho visto tanti bambini (e adulti) estasiati davanti allo spettacolo di Geysir, poco lontano dalla capitale.
    x il pernottamento sia in Eddahotel che in famiglie o farm noi ci siamo affidati alla guida lonely planet
  6. tomjoad
    , 11/4/2010 22:45
    Grazie mille ad entrambi.

    Ho guardato Hveravellir sulla guida Lonely Planet. Sembra molto bello, ma temo possa essere fuori mano. Per andarci è necessario il 4X4?

    Per Ducator, come si contattano le famiglie in cui dormire? Prezzi medi/qualità? C'è un sito? Mio figlio ha sentito del giro in trattore e credo che "insisterà" per farlo? Lo trovo direttamente sul posto?

    Grazie ancora. Alessandro
  7. ducator
    , 11/4/2010 21:41
    Ciao Tomjoad io ed alcuni amici siamo stati in Islanda lo scorso giugno, abbiamo prenotato il volo diretto da Bologna e prenotato un minivan per 2 settimane. I pernottamenti sono molto piacevoli se fatti presso le famiglie (sono molto accoglienti e hanno sempre il piacere di raccontare la loro vita). Le cose da vedere sono tante, dalla capitale noi siamo partiti verso est e abbiamo fatto il giro dell'isola. Vicino a Jokulsarlon non perdetevi la gita sul trattore per vedere gli stercorari e i pulcinella di mare, la gita consiste nell'attraversamento di una zona un pò paludosa e successivamente di un deserto di sabbia vulcanica, alla fine vi aspetta una piccola salita su un promontorio dal quale la visita è veramente mozzafiato, Non mancate di andare a Geysir dove ci sono i geyser che ogni 10 min. circa vi daranno la possibilità di fare delle foto bellissime. Se avete bisogno di altre info ci scriveremo. per il momento....ciao
  8. lucky66
    , 11/4/2010 19:14
    Ciao,
    ottima l'idea del volo e noleggio auto. Vi consiglio in agosto di prenotare i pernottamenti potete trovare buone sistemazioni negli Edda Hotel <a href="http://www.hoteledda.is" target="_blank" rel="nofollow">www.hoteledda.is</a> (buon rapporto qualità prezzo) sono scuole adibite ad hotel nei mesi estivi. Se riuscite ad avere qualche giorno in più da dedicare all'isola è meglio poichè è di un fascino e di una bellezza indescrivile davvero un peccato dedicare solo pochi giorni. La parte interna è molto bella ( Caldera dell'Askja, Lago Myvatn, ) meglio con un fuoristrada. Ma anche il nord è bellissimo con la possibilità di fare il giro in barca e vedere le balene.Da non perdere nella zona del triangolo d'oro: HVERAVELLIR (luogo di un fascino incredibile), la cascata di Gulfoss, la "laguna blu" anche se molto turistica.... complimenti x la scelta del viaggio. L'islanda vi stupirà e vi affascinerà....
  9. tomjoad
    , 11/4/2010 16:43
    Ciao a tutti.
    Stiamo organizzando un viaggio di una settimana in islanda per agosto '010. Siamo una famiglia con un bimbo di 4 anni. L'idea era di prenotare il volo, la macchina e fare un giro prenotando per tempo le sistemazioni (hotel o guesthouse).
    Vorremmo fare la parte sud toccando il triangolo d'oro, vik, il parco skaftafell, la laguna jokulsarlon.
    Qualcuno ha notizie, consigli, c'è stato, e può darci info?
    Grazie mille