1. Indeciso

    di , il 3/4/2010 15:47

    Sono indeciso se a luglio od agosto (in base alla possibilità delle ferie) prendere destinazione Tel Aviv, o Amman. Premesso che il sottoscritto si muoverà ancora una volta da solo, sarei più attratto da Telly perchè leggo che la vita sia molto pulsante, in una città che si sta rinnovando continuamente. Potrei fare dei bagni, ma anche qualche escursione nell'entroterra. Amman, mi attrae parecchio, ma forse è più inquadrabile in un viaggio in Giordania, più che nella capitale e basta. Il che implica, presumo, una disponibilità di almeno 10 giorni netti, per scendere verso Petra ed i vari siti di interesse storico e non solo, magari più adatto ad un gruppo di persone, e non ad un viaggiatore solitario....ma comunque che non disdegna l'avventura!

    Qualcuno forse è stato da queste parti? Consigli?

    Grazie.

  2. radoin
    , 3/4/2010 23:55
    <b>viaggio ........Marocco</b><b> : Marrakech ----Guida , Riad, 4x4, Deserto , Sabia........<?xml version='1.0' encoding='utf-8'?></b>

    Volevo solo parlare de nostro viaggio attraverso il Marocco, in alcune zone diverse da quella abituale o meno famosi. Siamo un gruppo di amici che sono stati un paio di volte in Marocco, le dune di Erg Chebbi che sono sorprendenti. Questa volta abbiamo voluto andare alla periferia di <b>Marrakech</b> come si parla con Radoin , <b>è una guida berberi </b>con cui andremo, perché abbiamo sempre trattato molto bene e ci piace tutti i siti, che ci porta perché non sono molto amichevoli luoghi e costoso. Io vado a punto, dopo aver trascorso la prima notte siamo andati a Marrakech a Essaouira, un villaggio di pescatori bella e tranquilla, ha un bel souk e un mercato dove si può mangiare il pesce che non vi consigliamo di mangiare insalate in questo mercato , Quindi scegliere il pesce e dite quello che volete come cuoca (e ciò che è stato detto Radoin el jakani <b>(<a href="mailto:radoin.saharaexpeditions@gmail.com" target="_blank" rel="nofollow"><u>radoin.saharaexpeditions@gmail.com</u></a>) ( <a href="http://www.radoin-saharaexpedition.com/" target="_blank" rel="nofollow"><u>www.radoin-saharaexpedition.com</u></a> )(00212670500914) </b>ovviamente.
    Inoltre, se qualcuno ama il surf è il luogo perfetto perché rende molto vento. Il giorno seguente, ci siamo recati alle Cascate di Ouzoud che sono nella zona di Beni Mellal, la strada è molto bella e la verità è che abbiamo immaginato come un luogo in Marocco perché è molto verde e sempre associato con il Marocco deserto, il modo in cui sono state guardando uno dei più grandi laghi nella zona e vi abbiamo trascorso la notte nelle gole. Il giorno seguente andiamo verso la gola di Amellago attraverso una delle valli e delle persone molto tipica berberi sfruttatori e trascorso la notte lì. Il giorno seguente andiamo a Merzouga attraverso la valle del Ziz, visitando il serbatoio abdul di un verde smeraldo, poi arrivati a Erfoud dove abbiamo visitato il palmeto e continuerà fino a quando Erg (deserto nero) per terminare nel dune di Erg Chebbi. Ci abbiamo sperato in un appassionante <b>viaggio dromedary</b> di dune per vedere il tramonto e arrivare in <b>oasi</b> dove abbiamo trascorso la notte in un Jaime. Dopo la prima colazione, e uscita su Tinhegir erano in boschi di palme che circondano la zona e ha visitato il suo mercato di mangiare dopo il suo arrivo presso la gola di Todgha dove abbiamo trascorso la notte. Il giorno successivo è stato il nostro ultimo giorno di rotta, ci siamo recati, ma ha fatto Marrakech prima visita del villaggio e <?xml version='1.0' encoding='utf-8'?>la Kasbah di Telouet a continuare il percorso attraverso il porto di Tizi'n Tichka.
    <b>(<a href="mailto:radoin.saharaexpeditions@gmail.com" target="_blank" rel="nofollow"><u>radoin.saharaexpeditions@gmail.com</u></a>) </b>
    <b> ( <a href="http://www.radoin-saharaexpeditions.com/" target="_blank" rel="nofollow"><u>www.radoin-saharaexpeditions.com</u></a> )</b>
    <b>(00212670500914)</b>
  3. radoin
    , 3/4/2010 23:55
    <b>viaggio ........Marocco</b><b> : Marrakech ----Guida , Riad, 4x4, Deserto , Sabia........<?xml version='1.0' encoding='utf-8'?></b>

    Volevo solo parlare de nostro viaggio attraverso il Marocco, in alcune zone diverse da quella abituale o meno famosi. Siamo un gruppo di amici che sono stati un paio di volte in Marocco, le dune di Erg Chebbi che sono sorprendenti. Questa volta abbiamo voluto andare alla periferia di <b>Marrakech</b> come si parla con Radoin , <b>è una guida berberi </b>con cui andremo, perché abbiamo sempre trattato molto bene e ci piace tutti i siti, che ci porta perché non sono molto amichevoli luoghi e costoso. Io vado a punto, dopo aver trascorso la prima notte siamo andati a Marrakech a Essaouira, un villaggio di pescatori bella e tranquilla, ha un bel souk e un mercato dove si può mangiare il pesce che non vi consigliamo di mangiare insalate in questo mercato , Quindi scegliere il pesce e dite quello che volete come cuoca (e ciò che è stato detto Radoin el jakani <b>(<a href="mailto:radoin.saharaexpeditions@gmail.com" target="_blank" rel="nofollow"><u>radoin.saharaexpeditions@gmail.com</u></a>) ( <a href="http://www.radoin-saharaexpedition.com/" target="_blank" rel="nofollow"><u>www.radoin-saharaexpedition.com</u></a> )(00212670500914) </b>ovviamente.
    Inoltre, se qualcuno ama il surf è il luogo perfetto perché rende molto vento. Il giorno seguente, ci siamo recati alle Cascate di Ouzoud che sono nella zona di Beni Mellal, la strada è molto bella e la verità è che abbiamo immaginato come un luogo in Marocco perché è molto verde e sempre associato con il Marocco deserto, il modo in cui sono state guardando uno dei più grandi laghi nella zona e vi abbiamo trascorso la notte nelle gole. Il giorno seguente andiamo verso la gola di Amellago attraverso una delle valli e delle persone molto tipica berberi sfruttatori e trascorso la notte lì. Il giorno seguente andiamo a Merzouga attraverso la valle del Ziz, visitando il serbatoio abdul di un verde smeraldo, poi arrivati a Erfoud dove abbiamo visitato il palmeto e continuerà fino a quando Erg (deserto nero) per terminare nel dune di Erg Chebbi. Ci abbiamo sperato in un appassionante <b>viaggio dromedary</b> di dune per vedere il tramonto e arrivare in <b>oasi</b> dove abbiamo trascorso la notte in un Jaime. Dopo la prima colazione, e uscita su Tinhegir erano in boschi di palme che circondano la zona e ha visitato il suo mercato di mangiare dopo il suo arrivo presso la gola di Todgha dove abbiamo trascorso la notte. Il giorno successivo è stato il nostro ultimo giorno di rotta, ci siamo recati, ma ha fatto Marrakech prima visita del villaggio e <?xml version='1.0' encoding='utf-8'?>la Kasbah di Telouet a continuare il percorso attraverso il porto di Tizi'n Tichka.
    <b>(<a href="mailto:radoin.saharaexpeditions@gmail.com" target="_blank" rel="nofollow"><u>radoin.saharaexpeditions@gmail.com</u></a>) </b>
    <b> ( <a href="http://www.radoin-saharaexpeditions.com/" target="_blank" rel="nofollow"><u>www.radoin-saharaexpeditions.com</u></a> )</b>
    <b>(00212670500914)</b>
  4. xcrisx
    , 3/4/2010 15:47
    Sono indeciso se a luglio od agosto (in base alla possibilità delle ferie) prendere destinazione Tel Aviv, o Amman. Premesso che il sottoscritto si muoverà ancora una volta da solo, sarei più attratto da Telly perchè leggo che la vita sia molto pulsante, in una città che si sta rinnovando continuamente. Potrei fare dei bagni, ma anche qualche escursione nell'entroterra. Amman, mi attrae parecchio, ma forse è più inquadrabile in un viaggio in Giordania, più che nella capitale e basta. Il che implica, presumo, una disponibilità di almeno 10 giorni netti, per scendere verso Petra ed i vari siti di interesse storico e non solo, magari più adatto ad un gruppo di persone, e non ad un viaggiatore solitario....ma comunque che non disdegna l'avventura!
    Qualcuno forse è stato da queste parti? Consigli?
    Grazie.