1. Prima volta in AFRICA

    di , il 31/3/2010 15:21

    Ciao a tutti! Sono uno studente di 23 anni e ogni tanto "sfrutto" questa mia occupazione cercando di fare qualche bel viaggio..non amo stare al mare o per discoteche in estate quindi preferisco metter da parte due soldi e farmi le vacanze ad esempio per capitali europee in inverno o simili.

    Però ora ho voglia di qualcosa di diverso, di spingermi un po' oltre (anche economicamente se ci riesco..sfrutterò al massimo ogni minimo lavoretto che riuscirò a fare :D ): e l'Africa e in particolare il KENYA mi stanno piacendo ogni giorno di più da quando ho cominciato a informarmi.

    Ora chiedo a voi di venirmi in aiuto perchè, anche se il viaggio sarà (se sarà) nell'inverno prossimo, vorrei già da ora iniziare a guardarmi un po' intorno. Per l'organizzazione mi sembra di aver capito che dovrò affidarmi a un tour operator..però ecco prima di recarmi in agenzia vorrei avere le idee chiare su dove più o meno andare e essere preparato su quello che verranno a propormi.

    Non ho mai fatto un viaggio così (alla fine se vai a Londra, Edimburgo, Bruxelles..fai tutto da solo con internet) e vi chiedo consigli su come comportarmi per non rimanere fregato da qualche agenzia che fa più il suo tornaconto che quello del cliente..

    Cosa mi consigliate??Cosa devo evitare? ecc.. Qualsiasi informazione, anche la più banale, la accoglierò con molta gratitudine!

  2. radoin
    , 4/4/2010 00:00
    <b> </b><b><i>Marocco</i></b><b><i> Da Scoprire</i></b><b><i> ”(Marrakech : oasi , dune , deserto, montagne,Guida,4x4, Riad )<?xml version='1.0' encoding='utf-8'?></i></b>
    Ciao, la miei sorella ed io hanno ritornato appena dal giro trekking <?xml version='1.0' encoding='utf-8'?>del cammello con Radoin el jakani ed era Fantastico . Altamente lo suggerisco. Prende in tutti i posti che accennate. Li ha selezionati in su dal nostro Riad in <b>Marrakech</b> in un azionamento delle 4 rotelle. Ci erano lle altre coppie con noi nel veicolo, più un minibus dietro con 2 famiglie. Radoin ha viaggiato nel nostro azionamento delle 4 rotelle ed era grande a rispondere a tutte le nostre domande circa il Marocco. Li ha presi ai posti piacevoli per pranzo e l'hotel al gorge di Dades era un piacere. Si è arrestato fuori a tutte le buone viste, in modo da potremmo prendere le foto. Ha raccomandato su che cose dovrebbero costare per aiutarli baratto per i fossili e minerali e sciarpe nelle montagne dell'atlante e nelle pianure. La mia mente ancora sta annaspando da tutte le impressioni chiare - situi la fragranza sana di gusto... Il Marocco dipende dal relativo commercio turistico, il relativo toursist guide/driver in modo da voi vedrà altri azionamenti delle 4 rotelle - non molto altrimenti sulla strada oltre agli asini e quando ottenete basare l'accampamento nel Sahara al erg Chebbi voi vedrà altri caravan del cammello. Ma il posto è così enorme ed eccitarlo non importa una punta. Le dune swallow noi tutti in su! Per qualcuno usato al cammello che trekking, l'ora e una metà al nostro accampamento di notte erano giuste circa la giusta lunghezza ed ho ritenuto che abbastanza l'esperto la mattina prossima sul nostro triste di ritorno perché avrebbero voluto spendere alcuni giorni verso l'esterno là really.RADOIN EL JAKANI fa i trekks più lunghi se desiderate dal senso ho dovuto ottenere di nuovo a lavoro qui a Londra, così ha fatto i 2 giorni nights/3. Il tè mint stava aspettandoli all'accampamento e carichi delle coperte e materassi ed ammortizzatori per mantenerli caldi e comfy. La luce di sera era brillante per guardare il cambiamento del deserto prima dei vostri occhi e del cielo di notte - bene, era d'argento con le stelle. Appena la distendo e bevuto tutta dentro. Impiega una famiglia di Berber per mantenere l'accampamento e per cucinare. Tajine squisito del pollo - o verdura se siete vegitarian. I due driver del cammello hanno uscito illuminare un fuoco e giocare successivamente i loro tamburi - Radoin li ha uniti nel rullo del tamburo e li ha invitati ad avere un and anche, prima di dirci gli scherzi e della regolazione noi puzzle mentali. Realmente era un ospite eccellente - personable, calmo, calma, così divertente, buoni humoured. Anche se ci erano 13 di noi, ha ritenuto molto intimate.
    <b> www.radoin-saharaexpeditions.com</b>
    <b> Gmail : radoin.saharaexpeditions@gmail.com </b>
    <b> </b><b>Telphone :00212.670500914</b>
  3. saudate
    , 1/4/2010 17:42
    Ciao Lorenzo,
    è un viaggio che puoi fare da solo io sono tornata da due sett. dal Kenya. A breve (spero) pubblichero il mio diario.
    Noi ci siamo organizzati 17gg in autonomia contattando una persona molto seria, ad oggi ti posso dire, del loco che ci ha fatto vivere una vacanza indimenticabile ed a buon prezzo.
    Se ti piacciono i Safari il periodo migliore è luglio, per il mare noi siamo stati vicino watamu ed è spettacolare con qualche alga ma neanche piu di tanto.
  4. Africapersempre
    , 1/4/2010 08:54
    Ciao, anche per il Kenya puoi arrangiarti da solo specialmente se scegli località tipo Malindi (o ancor megio Watamu) dove ormai ci sono tante piccole strutture a prezzi contenuti, magari puoi prenotarne una per una notte e decidere poi sul posto dove fermarti...nello stesso modo puoi organizzarti per le escursioni e per i safari tramite le agenzie del posto (le recensioni sono facilmente rintracciabili). Per i voli ne troverai sia Charter che di linea, se eviti l'altissima stagione i prezzi sono buoni. Puoi leggere anche i racconti di viaggio su questo sito, certo spogliandoli spesso da tutte le lusinghe fatte ai vari beach boys! A parte gli scherzi il Kenya è un bellissimo paese dove troverai un bel mare (un po' di alghe ma una ricca vita marina), spazi sconfinati, persone disponibili, natura ed animali fantastici.
    Cristina
  5. LorenzoTurista
    , 31/3/2010 15:21
    Ciao a tutti! Sono uno studente di 23 anni e ogni tanto "sfrutto" questa mia occupazione cercando di fare qualche bel viaggio..non amo stare al mare o per discoteche in estate quindi preferisco metter da parte due soldi e farmi le vacanze ad esempio per capitali europee in inverno o simili.
    Però ora ho voglia di qualcosa di diverso, di spingermi un po' oltre (anche economicamente se ci riesco..sfrutterò al massimo ogni minimo lavoretto che riuscirò a fare :D ): e l'Africa e in particolare il KENYA mi stanno piacendo ogni giorno di più da quando ho cominciato a informarmi.
    Ora chiedo a voi di venirmi in aiuto perchè, anche se il viaggio sarà (se sarà) nell'inverno prossimo, vorrei già da ora iniziare a guardarmi un po' intorno. Per l'organizzazione mi sembra di aver capito che dovrò affidarmi a un tour operator..però ecco prima di recarmi in agenzia vorrei avere le idee chiare su dove più o meno andare e essere preparato su quello che verranno a propormi.
    Non ho mai fatto un viaggio così (alla fine se vai a Londra, Edimburgo, Bruxelles..fai tutto da solo con internet) e vi chiedo consigli su come comportarmi per non rimanere fregato da qualche agenzia che fa più il suo tornaconto che quello del cliente..
    Cosa mi consigliate??Cosa devo evitare? ecc.. Qualsiasi informazione, anche la più banale, la accoglierò con molta gratitudine!