1. Londra

    di , il 23/3/2010 10:04

    Ciao a tutti! mi chiamo Cristina e do a tutti il benvenuti su questo forum.

    Londra in questi ultimi tempi è diventata una meta molto popolare; tantissimi sono in procinto di visitarla e molti se ne vanno con una gran voglia di tornare consapevoli di avere ancora un mare di cose da scoprire. Ed è vero! Londra è una città che cambia e si evolve continuamente, ci sono sempre delle novità, un sacco di eventi e anche chi è interessato al suo lato culturale e storico può essere appagato ... e non solo dai suoi simboli più noti. Io la frequento da molti anni, da prima che diventasse così ''ospitale'' e ancora non oso dire di conoscerla bene, ma nel mio piccolo mi metto a disposizione per chiunque abbia dei dubbi o domande da fare sperando di poter essere utile. Vi aspetto! ;)

  2. londra4ever
    , 4/9/2018 16:35
    Monicaraptusqt

    Ciao Monica, ho letto il tuo programma
    e i tuoi dubbi. Provo ad analizzarli passo per passo.


    Trasporti &C:


    Per arrivare dove devi potresti
    prendere l'Heathrow Ex. Arrivare a
    Paddington. Qui dovresti dirigerti verso la Circle Line (credo che
    dovrai uscire e rientrare nella metro, c'è da scarpinare un poco)
    che ti porterà fino al suo capolinea di Algate, che è la stazione
    metro più vicina al tuo hotel.


    Oppure prendere la Piccadilly, scendere
    ad Hammersmith e cambiare per la District (
    ti dico di cambiare qui perché le due linee corrono ai lati dello
    stesso marciapiede e quindi cambiare rimane semplicissimo). La
    District ti lascia a Tower Hill, qualche passo in più distante dal
    tuo hotel. Se scendi a South Kensington o Gloucester
    Rd forse (non sono certa che qui corrano parallele, non ricordo)
    dovrai cambiare binario, ma puoi prendere la Circle e arrivare ad
    Algate. Le tempistiche si differenziano di poco; certo, con le linee
    metro ci vuole un po' di più, ma credo che la rapidità del Ex verrà
    smorzata dal fatto che devi poi, per forza, prendere una linea metro;
    calcola 1 ora abbondante per tutto. Vedi tu quale soluzione può
    essere la migliore.


    Io sceglierei la metro con cambio ad
    Hammersmith, veloce e indolore, anche se poi ho 5 minuti in più di
    cammino, ma la prima cosa che vedrei sarebbe la Torre di Londra!


    Per ciò che riguarda le Oyster a
    Heathrow troverai tutto ciò che serve: comprarle, ricaricarle,
    renderle. Il P.A.Y.G. È il metodo migliore per tre giorni. Sai che
    puoi usare anche una carta contactless? Se la tua carta di credito
    appartiene ad un circuito internazionale puoi usarla sui mezzi
    pubblici al posto della Oyster con le stesse tariffe e optional;
    pensa che se prendi la metro al mattino e alla sera, negli stessi
    orari e dalle stesse stazioni ti scatta automaticamente la tariffa
    travelcard settimanale.


    Guarda qui se, eventualmente, la
    tua carta può essere utilizzata.




    Questo potrebbe risolvervi il problema
    dell'acquisto di altre oyster, diversamente sappi che è possibile
    comprare la oyster, e quindi anche renderla, a Gatwick. Hanno da poco
    permesso l'utilizzo della carta anche per prendere i treni che
    vengono in città; non ne sono sicura perché l'ultima volta ho
    controllato quasi un anno fa, ma facendo i calcoli ho visto che è
    più conveniente comprare i biglietti Rail, anzi se li compri con un
    po' di anticipo a volte trovi prezzi buoni, comunque sempre più
    economici della Oyster, ma controlla! Fatti due conti anche tu sul
    sito dei trasporti confrontati con i prezzi Rail, sai bene anche tu
    che Londra è inaffidabile, tutto cambia con una velocità
    supersonica.


    Se usi la metro per arrivare in città
    avrai una spesa di 3,10, ma il cap giornaliero arrivando dalla zona 6
    dell'aeroporto è di 12,60 e sarà quella la spesa max che potrai
    spendere in quella giornata. Ma visto il tuo programma userai il bus
    solo 1 volta quindi la spesa sarà quella di 3,10 + 1,50 per il bus.
    Se pensavi di prendere l'Heritage Route 15, sappi che non accettano
    ancora le contactless e neppure i contanti, si viaggia solo con
    travelcard o oyster.


    Per gli altri giorni il cap è di 6,80,
    ma se viaggi solo in bus il cap è di 4,50 (questo vale per tutte le
    zone di Londra, inoltre c'è il vantaggio che offrono la tariffa a
    tempo; se in un'ora cambi più bus ti tariffano solo una corsa ).


    Se calcoli 6,80 al giorno puoi stare
    tranquilla, inoltre se il rimborso è sotto le 10£ può essere
    recuperato subito anche alle macchinette.


    La ap credo proprio che sia solo per i
    residenti, ma non è difficile ricaricare o tenere sotto controllo le
    oyster. Ogni stazione ha le macchinette dove puoi leggere il tuo
    credito residuo e caricare a piacimento, nelle stazioni più grandi
    ci sono anche le macchinette che accettano coin e puoi ricaricare
    anche di una sola sterlina. Si possono usare le carte di credito
    senza problemi.


    Programma:


    Io capisco la tua perplessità per il
    bus turistico, ma devi calcolare che potrebbe essere più stressante
    il salire e scendere da un bus di linea che il camminare, magari
    lentamente e con tante soste, ma solo tu sai le condizioni di tua
    suocera, io avevo una nonna che a 85 anni si arrampicava ancora sugli
    alberi di fico in giardino per raccoglierli. Magari il big bus può
    farle vedere nel complesso più cose con più tranquillità mentre si
    riposa e poter rientrare in hotel un poco più tardi. Siccome il
    giorno dopo hai già in lista lo Shard io eliminerei lo Sky Garden.
    La vista dall'alto di Londra è bella, ma non così mozzafiato da
    meritare due puntate, così ravvicinate per di più (mia opinione
    personalissima naturalmente eh! Prendila come tale) La punta di
    diamante è Westminster e sono d'accordo con te che non può perdersi
    il parco con vista sul Buck. Nel parco c'è un chiosco per il
    ristoro, ci ho mangiato una volta e non è male, certo i prezzi sono
    da 'turisti'. Esiste anche una mensa difronte alla Abbey
    https://www.c-h-w.com/whats-on/public-cafe/
    e un Fish&Cips molto quotato:



    https://www.laughinghalibut.com/
    oltre che ad un cafè che adoro:
    https://unafinestrasulondra.blogspot.com/2014/04/ci-prendiamo-un-caffe-regency-cafe_10.html



    Per la cena perchè non portarla nel
    ristorante Inglese x antonomasia: Rules www.rules.co.uk




    Per quel che riguarda il ritorno forse
    vi conviene prendere il Gatwick Ex perchè ci sono problemi a Redhill
    una stazione poco prima di Gatwick


    Controlla tu le rotte, ma dal sito
    della National Rail danno un cambio di treni o l'uso dei bus per
    raggiungere Gatwick, ci sono dei lavori in corso per tutta la
    giornata.
  3. Monicaraptusqt
    , 31/8/2018 09:25
    Ciao Cristina,



    la prossima settimana andrò a Londra per 3 giorni (da
    giovedì a domenica) e vorrei il tuo parere (e qualche consiglio) sul programma
    che ho immaginato.



    Premetto che io conosco (e amo follemente) Londra, ma questa
    è una visita speciale: 1) perché andiamo a trovare la “nipotina” che si è
    trasferita lì a luglio e 2) perché verrà con noi anche mia suocera che non c’è
    mai stata (né ha mai preso un aereo!).



    Lo scopo quindi è, da una parte trascorrere tempo con la
    nipote ma, dall’altro dovremo far vedere a mia suocera i luoghi “classici”.



    Abbiamo prenotato al
    Motel One (zona tower hill x stare vicino al lavoro della nipote, che dormirà
    con noi in questi 3 giorni).



    Arriveremo giovedì alle 13,30 a Heathrow Terminal 5 e qui ho
    la prima domanda: 1) su citymapper ho visto che si può utilizzare anche la
    metro (Piccadilly + District/Circle/Metropolitan) per arrivare a Aldgate e
    costa decisamente meno rispetto all’Heathrow express. Ci mette circa 15 minuti
    in più, che sono accettabili. Ti sembra una buona idea?



    Abbiamo 2 Oyster e pensavo di caricarle per usarle pay as
    you go. Che tu sappia a Heathrow si possono caricare? Me ne servirebbe però una
    in più, posso comprarla a Heathrow? Dove?Si comprano anche a Gatwick eventualmente (mio marito ci raggiungerà venerdì arrivando su Gatwick)?




    A parte il primo giorno e l’ultimo (ripartiamo da Gatwick)
    per il resto resteremo in zona 1 e 2 e useremo principalmente i BUS (per vedere
    di più). Quanto mi consigli di caricare? Perché ho capito che se non esaurisco
    il credito poi è difficile avere il rimborso.



    Per caricare le Oyster l’app la possono usare solo i
    residenti UK, vero? Ma se io registro l’indirizzo di mia nipote, posso
    bypassare questo ostacolo? L’App sarebbe molto più comoda…. Altrimenti le
    macchinette le trovo in ogni stazione?



    E ora veniamo al programma.



    Giovedì 6: arriviamo in hotel verso le 15, ci sistemiamo e
    andiamo all’afternoon tea al Four Season (zona Tower), poi a vedere Kinky Boots
    all’Adelphi theatre (bus 15 all’andata e taxi al rientro).



    Venerdì 7: colazione allo sky garden (sono indecisa se
    prenotare o andare e scegliere sul posto il bar/brasserie che ci ispira di più)
    e poi giro turistico utilizzando i bus (considera che mia suocera ha 82 anni e
    quindi devo limitare le forze). Sono indecisa se prendere un big bus turistico
    (sono un po’ allergica) o usare i bus di linea. L’itinerario potrebbe essere
    (se non è troppo): il 15 e l’11 per arrivare fino a Westminster, scendere per
    una breve passeggiata tra parlamento, Abbey e Dean’s yard. Mi piacerebbe
    arrivare a Buckingham Palace attraverso St. James’s park, se non è troppo
    faticoso (che ne dici?). Eventualmente proseguire con i bus 9 o 10 verso
    Kensington, poi con il 27 fino a baker street e rientro in hotel con la Metro verso
    le 15-15:30. Ti sembra fattibile? Lungo l’itinerario cosa consigli per uno
    spuntino?



    Dopo un po’ di riposo, National Gallery (che al venerdì è
    aperta fino alle 21, ma per vedere solo La Vergine delle rocce e i Girasoli),
    poi cena in zona (al Portrait per la vista, o in zona Covent Garden).



    Sabato 8: mattina “shopping” con visita a Liberty’s (il mio
    preferito) e Harrod’s (un classico). Alle 13 brunch allo Shard. Nel pomeriggio
    Greenwich con andata via DLR e rientro via fiume (mi piacerebbe fino a
    Westminster Pier).



    Domenica abbiamo il volo da Gatwick alle 11,30, quindi ci
    avvieremo verso le 8. Ho visto su citymapper che la soluzione più comoda
    sarebbe andare in taxi fino alla stazione di London bridge e lì prendere il treno.
    Più comodo rispetto al Gatwick Express, che parte da Victoria. Il biglietto del treno si può comprare on line?




    Cosa ne pensi di questo programma? Ti sembra fattibile per un’
    arzilla 80enne?



    Grazie mille per tutto l’aiuto che mi potrai dare!



    Monica
  4. mardock 29
    , 17/8/2018 17:11
    Grazie mille Cristina!Hai fugato alcuni dubbi e offerto interessanti suggerimenti!
    Vedrò di prenotare il treno a breve e poi ci muoveremo di conseguenza.
    Grazie ancora!
  5. mardock 29
    , 17/8/2018 17:09
    Ciao Cristina, grazie!
    Hai dato risposta ad alcuni dubbi e offerto numerosi suggerimenti interessanti!!!
    Vedrò di prenotare il treno a breve e poi ci muoveremo di conseguenza.
    Grazie ancora!
  6. londra4ever
    , 17/8/2018 12:04
    mardock 29






    Ciao ragazza, tengo le dita incrociate con te. Intanto hai ben individuato un'ottima posizione (a parer mio, infatti l'ho scelta molte volte e la trovo strategica).


    Avrete molto da vedere vicino e potete avventurarvi attraverso Hyde Park seguendo la Serpentine per raggiungere Buckingham P. e la zona centrale, mentre se vi buttate più sulla destra, potrete passare davanti al Kensington Palace e poi tagliare verso l'Albert Memorial per raggiungere i musei, che credo tu voglia far conoscere a tuo figlio. I mezzi possono servire a rientrare, credo potreste essere alquanto sfiniti a sera.


    Scegliete la giornata intera per fare il giro più lungo; Buckingham P. e il suo giardino: St. James Park. Se arrivate al grande piazzale della Horse Guard Parade poco prima delle 11 (se feriale) poco prima delle 10 (se domenica) potrete assistere ad un cambio della guardia tutto vostro, perché più intimo e a diretto contatto: https://changing-guard.com/queens-life-guard.html
    Dopo di che raggiungete Westminster e poi, seguendo la passeggiata lungo fiume, potete raggiungere la Torre passando davanti a St. Paul, Southwark.


    Dalla Torre un mezzo, che io dico potrebbe essere il vecchio Routermaster, l'Heritage route 15 http://heritageroutes.weebly.com/ che vi riporta in centro a Trafalgar, per passare a visione il centro, in notturna (anche se volete fare un po di shopping, in centro a Piccadilly, ci sono negozi aperti fino alle 10). Io ti butto a caso delle idee perchè non so bene come sono suddivisi (in termini di tempo) i vostri giorni; ricordati inoltre che le attrazioni, musei e molti negozi non aprono prima delle 9 - 10, mentre chiudono (tranne i negozi) tutti tra le 17 e le 18 (ma nei WE puoi trovare musei che fanno orari più lunghi)


    Se avete delle carte contactless tu e tuo marito potete anche evitare di prendere la Oyster Card per i viaggi sui mezzi pubblici, tuo figlio non paga (ps se scegliete l'heritage: non accettano le contactless ma solo oyster).


    Se confermi la scelta dell'Hotel io l'organizzazione del transfert la farei cadere sempre sul treno; principalmente perché credo si possa ancora pagare il treno come il pullman (controlla se lo fanno ancora, ma prenotando un 30gg prima facevano sconti pazzeschi) e a parità di prezzo è sempre più veloce e comodo il treno. Anche come tempo, perché il treno arriva veloce e poi ci sono circa 20 minuti di tube, ma il pullman è più soggetto ai rallentamenti del traffico, e danno la corsa con 1h e 30 di tempistica; e poi ferma si a Paddington, ma in una strada che rimane dietro alla stazione dei treni, e bisogna scarpinare abbastanza per raggiungere la strada principale. Potreste anche trovarlo pittoresco, se scendete e fate il tratto lungo il canale.


    Inoltre il treno vi dà la possibilità del 2x1 https://unafinestrasulondra.blogspot.com/2014/12/il-2x1-sulle-attrazioni-di-londra.html
    Mettete che sia brutto tempo...potreste dover optare per fare delle visite interne! ^_^


    Spero di no naturalmente, e anche di aver sciolto qualche dubbio...o fatto venire altri.


    Chiedi pure


    Ciao


    Cristina
  7. mardock 29
    , 13/8/2018 18:17
    Ciao Cristina, ti scrivo per avere qualche dritta per il viaggio che sto organizzando a Londra per metà ottobre.
    Viaggerò con mio marito e nostro figlio di 7 anni e avremo solo 2 gg effettivi per girare la città. Avrei individuato un hotel nella zona di Paddington. Arriveremo a Stansted (sempre che la Ryanair non ci faccia qualche sorpresa, visti questi ultimi giorni...).
    Mi chiedevo se non ci convenga prendere il bus della National express (che ferma anche a paddington) piuttosto che il treno (che arriva solo a Liverpool street), tu cosa consigli??
    Visto il poco tempo a disposizione, pensavamo di muoverci by foot nel centro e andare a visitare quello che sarà più vicino (Hide park/Kensington
    Gardens
    , National
    History Museum e/o Science Museum, Buckingham Palace...) ma goderci soprattutto le strade e l'atmosfera londinese.

    Tu che ne dici???
    Grazie per ogni prezioso consiglio che potrai offrire!!!
  8. londra4ever
    , 13/7/2018 17:21
    ginnygy

    Grazie Ginny
    Caspita! A Novembre ci sarano anche un sacco di eventi da non perdere per l'accensione delle luci di Natale.
    A presto allora
    Ciao
    Cristina
  9. ginnygy
    , 13/7/2018 15:59
    Cristina,come sempre grazie. Ora ti seguo anche su Fb e non mancherò di leggere il tuo interessantissimo blog, perché voglio prendere quanti più spunti possibili e di tempo ne ho visto che il viaggio sarà per Novembre e mi son mossa con largo anticipo nel chiedere info.grazie per la pazienza e la disponibilità.
  10. londra4ever
    , 11/7/2018 16:04
    maricetta

    Ciao carissima, rispondo subito all'ultima domanda. I bambini viaggiano gratis solo fino ai 10 anni compiuti. All'undicesimo s'incomincia a pagare la tariffa minima
    Credo che avrai pensato di optare per le oyster da usare nei trasporti pubblici, in questo caso puoi richiedere, per il maggiore, la oyster con lo Young Visitor discount che ti farà avere automaticamente le tariffe scontate del 50%.Se la più piccola pensi che dimostri più anni è meglio che tenete a portata di mano un documento con
    foto che attesta l'età, possono farvi problemi.
    https://tfl.gov.uk/fares-and-payments/travel-for-under-18s/travelling-with-children?intcmp=25255

    Se viaggi con qualcuno che non ha mai visto Londra mi sa che ti toccherà il tour classico. Per fortuna il
    vostro Hotel è in posizione centrale.
    Avete qualche idea in particolare?
    Qualche desiderio da realizzare...datemi qualche traccia su cui lavorare. Per esempio vi piacciono i musei? Shopping?
    Ecco questo per esempio lo metterei alla sera, pomeriggio tardi. Siccome le ore di luce non sono molte a Novembre sarà meglio approfittare per andare in giro e lasciare lo shopping alla sera , sfruttando il fatto che nessuno chiude prima delle 8 e che in centro e Oxford St fanno anche le 21-22.
    I musei e tutte le attrazioni non aprono prima delle 10 e chiudono alle 17-18
    Se volete fare qualche visita sapete di avere chance di sconto con il 2x1?
    Io suggerirei di non perdere Greenwich, andando con la DLR da Bank ( se cercate il vagone di punta potrete godervi il viaggio con vista sulle rotaie, divertente per i bambini) e magari rientrando al calar della sera con il Clipper (a pagamento con la Oyster) fino a Westminster, così da rimirare i
    principali monumenti a luci accese.
    Non state a prendere freddo nell'attesa del cambio della guardia, andate alla Horse Parade, alla fine del St. James Park alle 11, vedrete arrivare un drappello di cavalieri che apriranno le porte su
    Whitehall e prenderanno posizione di guardia nelle apposite ''nicchie'' con il cavallo. Questa cerimonia si svolge sempre; ad ogni ora c'è il cambio del cavalli con un'altra piccola cerimonia e alle 4 la
    cerimonia di chiusura che chiude il tutto. E' più piccola, meno scenografica, ma bella perché sarete proprio in mezzo ai soldati.
    Per quanto freddo faccia la passeggiata lungo il Tamigi è d'obbligo; non mancate Southwark, sia per la cattedrale, sia per il Borough Market, sia per il Millenium Bridge, sia per la Cattedrale di S. Paul. Dicono di meraviglie delle viste dal London Eye, dallo Shard, dal gratuito Sky Garden, ma a mio parere quella che mi ha conquistatodi più è stata quella dalla cupola di St Paul...sarà perchè me la sono conquistata.
    Un mercato enorme e da non perdere è Camden, arrivateci via Canale prendendo una Narrow Boat che partono da Little Venice, un angolino niente male alle spalle della stazione di Paddington.


    Per ora non mi viene in mente altro; se hai quesiti sul viaggio verso gli Studios scorri indietro di alcuni post, forse già la pag successiva, ho risposto con quel che sapevo a Sassetta79



    Aspetto altri tuoi stimoli
    ciao
    Cristina
  11. londra4ever
    , 11/7/2018 14:14
    ginnygy

    Eccome se Hampsted merita, più di una giornata anche; perchè se ti piace il verde e la tranquillità; dimenticarti che sei in una delle più grandi metropoli del mondo, Hamstead è il posto adatto.
    Potresti iniziare da Hampstead Station, quella sulla Northern Line. Si, è ancora zona2, proprio al confine.
    Il borgo è molto grazioso, la High St. ma ti consiglio di farti un giro tra la Flask Walk e New End.
    Poi ridiscendi e allungati sull'altro lato, cerca Church St; la Holly Walk fino alla chiesa, la Hampstead Parish Church. Vai su per Frognal e Mount Vernon. Ti ho portato all' Holly Bush se per caso ti fosse venuta fame.
    Ma qui c'è anche una casa museo con uno dei più bei giardini di Londra: Fenton House; in questo periodo merita davvero.
    Poi cerca Windmill Hill Admiral's Walk e riattraversa la Health Rd per Cannon Pl; l'obbiettivo è Vale of Heath, un piccolo rione in riva ad un lago.
    Da qui cerca il sentiero, nel verde, per arrivare ai laghetti di Hampstead; tra i due specchi d'acqua c'è il sentiero che ti porta proprio sulla Parliament Hill, con vista panoramica.
    Scendendo per la Parliament Hill, strada, arriverete alla stazione di Hampstead Heath, overground zona2, ma c'è anche il bus 24 che, attraverso Camden, arriva a Victoria.
    https://tfl.gov.uk/bus/route/24/?Input=24+towards+Hampstead+Heath&direction=outbound

    Ti do un consiglio: dai una sbirciata alle toilette underground della piazzetta. Le South End Green Toilets datano 1897 e non sono state rimaneggiate.
    Qui c'è anche la casa di Keats e tanti, ma tanti bei edifici.


    Io ti ho elencato solo alcune strade degne di nota, puoi 'costruirti' un tuo itinerario con l'aiuto di una mappa oppure, se sei tecnologica, andando a random con un GPS in mano, se usi quello di citymap avrai sempre la tua direzione e orientamento.
    Ciao
    Cristina
    Se hai voglia vienimi a trovare
  12. maricetta
    , 10/7/2018 23:55
    Ciao, sarò a Londra dal 14 al 18 novembre e avrei alcune cose da chiederti..
    Siamo 4 adulti e 2 bambine una di 10 e una di 11, alcuni di noi non sono mai stati a Londra, considerando che un giorno sarà dedicato agli studio e che il 18 partiamo da luton alle 8,30 e abbiamo deciso di dormire nei pressi dell'aeroporto rimangono poco più di 2 giorni e mezzo per farsi l'idea della città. Potresti darci dei suggerimenti per sfruttare al massimo questo tempo? Considera che abbiamo l'hotel a st.pancreas... e poi per quanto riguarda le bambine viaggiano gratis?
  13. ginnygy
    , 7/7/2018 16:51
    Salve Cristina,torno ad approfittarne e chiedo cosa ne pensi di una gita ad Hampstead? pensi valga la pena? avrai capito che sono alla ricerca di passeggiate tranquille alla scoperta dell'anima "nascosta" di Londra. Ho letto che come sobborgo è caratterizzato da case di artisti e dalla brughiera. è ancora nella zona 2 come fermata metro ,vero?
    ancora grazie
    Ginny
  14. londra4ever
    , 27/6/2018 08:52
    ale1971

    Alessandra mi sa che non ti posso aiutare più di tanto per la musica con minori; non credo che potrai
    portarli in un locale come The Dublin Castle o il Sebright arms ma magari è possibile per i concerti; dai un'occhiata a questa pagina, ci sono gli eventi a cui si partecipa con età minima 14 anni, anche se la maggior parte sono pubblici e magari non proprio quello che intendevi.

    Puoi sempre optare per il teatro e portarli a vedere un musical.
    Se pensi sia un'idea vai all'acquisto direttamente dal sito dello spettacolo preferito, altrimenti prova al
    momento andando di persona (è l'unico modo) al TKTS Booth a Leicester Square. Questa è la biglietteria ufficiale della Theatreland e ha in offerta gli invenduti e quelli 'rimborsati'
    dell'ultimo minuto.
    Dovrai accontentarti di quello che capita ma ci possono essere prezzi scontati fino al 50% .


    Per quel che riguarda la oyster dovrete averne una a testa e passarla sui dispositivi gialli solo in salita
    sui bus, mentre nelle metro dovrete passarla all'ingresso e anche all'uscita, è importante. Normalmente tutte le stazioni metro sono munite di tornelli che non si attivano se non con il passaggio della
    oyster, quindi non ti puoi dimenticare di passarla; ma recentemente, nelle nuove stazioni e in quelle rinnovate, questo dispositivo di blocco non c'è più, ma voi non dovrete dimenticare di passare la
    carta prima di uscire, altrimenti vi verrà conteggiata la tariffa più costosa .





    ale1971 e ginnygy

    :nworthy:
    Felice di essere stata utile nell'ipotizzare; se vorrete raccontarmi le vostre impressioni reali
    al ritorno ne saremo lieti, io sicuramente ma anche chi ci legge :approved:

    Buona Londra :felix:
    Cristina
  15. ale1971
    , 26/6/2018 15:54
    ops, un'altra cosa, mi consigli qualche locale dove fanno musica dal vivo dove possiamo accedere anche con un quindicenne?
  16. ale1971
    , 26/6/2018 15:52
    grazie mille davvero.ho guardato i pub e ristoranti che mi hai consigliato, li cercherò sicuramente, i pub in particolare... amiamo la birra.
    per la oyster card ho fatto acquisto on line, dovrebbero arrivare a domicilio ai primi di luglio. ho pensato sia più comodo avere la oyster piuttosto che usare tutte le volte la contact less.
    tra l'altro mi chiedevo... la card va passata sugli apposti scanner ogni volta che sali su di un mezzo, ma anche quando scendi???