1. Invito a Riace il paese dei bronzi

    di , il 19/5/2001 00:00

    Cari turisti per caso non è la prima che vi scriviamo , da Riace un piccolo paese dell'entroterra della Calabria ionica di quelli che forse esistono solo più nelle fiabe dove ancora i pochi contadini sopravvissuti alla modernità ed all'invadenze della globalizzazione utilizzano gli asini per le vie del paese e le donne più anziane indossano soprattutto nella stagione invernale strani costumi neri.

    Da circa due anni abbiamo dato corso ad un'esperienza di accglienza turistica integrata con alcune attività

    Artigianali (filatura della lana di pecora e tessitura con gli antichi telai manuali) nei borghi semi-abbandonati del paese.Un'idea di un villaggio rurale,com'era Riace durante il periodo pre-tecnologico e prima dell'ultima emigrazione verso il nord industrializzato.molteplici motivazioni ci hanno spinto ad intraprendere questa iniziativa:sociali,culturali,politiche,etiche, ma soprattutto la voglia di creare delle opportunità per non far morire il nostro paese e non lasciare la

  2. Associazione città futura G. puglisi
    , 19/5/2001 00:00
    Cari turisti per caso non è la prima che vi scriviamo , da Riace un piccolo paese dell'entroterra della Calabria ionica di quelli che forse esistono solo più nelle fiabe dove ancora i pochi contadini sopravvissuti alla modernità ed all'invadenze della globalizzazione utilizzano gli asini per le vie del paese e le donne più anziane indossano soprattutto nella stagione invernale strani costumi neri.
    Da circa due anni abbiamo dato corso ad un'esperienza di accglienza turistica integrata con alcune attività
    artigianali (filatura della lana di pecora e tessitura con gli antichi telai manuali) nei borghi semi-abbandonati del paese.Un'idea di un villaggio rurale,com'era Riace durante il periodo pre-tecnologico e prima dell'ultima emigrazione verso il nord industrializzato.molteplici motivazioni ci hanno spinto ad intraprendere questa iniziativa:sociali,culturali,politiche,etiche, ma soprattutto la voglia di creare delle opportunità per non far morire il nostro paese e non lasciare la