1. Mercato di Vita

    di , il 15/2/2010 05:32

    Terra di polvere rossa e cielo senza nuvole. Terra di silenzio e distanze pazienti. Terra di piedi che camminano e mani che accolgono.

    La gente si colora, indossa l’eleganza della tradizione, pedala fino al centro della comunità e svuota e srotola i doni della coltivazione e della tenacia. Patate, carote, cocomeri e ananas. Fagioli e frutta.

    Le donne chiacchierano e aspettano la loro giornata. Parole di confidenza e di speranza. Suoni di vita, di attesa, di movimento senza fretta.

    Non c’è frenesia, ma famiglia. Non c’è arrivismo, ma condivisione. Non c’è Denaro, ma Dignità.

  2. gecopeco
    , 15/2/2010 05:32
    Terra di polvere rossa e cielo senza nuvole. Terra di silenzio e distanze pazienti. Terra di piedi che camminano e mani che accolgono.
    La gente si colora, indossa l’eleganza della tradizione, pedala fino al centro della comunità e svuota e srotola i doni della coltivazione e della tenacia. Patate, carote, cocomeri e ananas. Fagioli e frutta.
    Le donne chiacchierano e aspettano la loro giornata. Parole di confidenza e di speranza. Suoni di vita, di attesa, di movimento senza fretta.
    Non c’è frenesia, ma famiglia. Non c’è arrivismo, ma condivisione. Non c’è Denaro, ma Dignità.