1. Gulliver e "alle falde del k."

    di , il 11/5/2001 00:00

    Settimana scorsa ho preso l'ultimo numero di Gulliver,rivista che compro puntualmente. I servizi sono sempre i migliori su carta, ma più si va avanti, più aumenta la pubblicità. Si arriva addirittura a 4 pagine di pubblicità di seguito. E' vero che costa poco, però è una presa per il c....

    A parte il piccolo sfogo, domenica ho visto "alle falde del Kilimangiaro". Bel programmino, ma ho notato che i servizi mostrano solo la parte turistica e di villeggiatura (la maggior parte delle volte). Insomma, rispetto al programma di Susy e Patrizio, che comunque è di viaggi e turismo,c'è una bella differenza. Le mie non sono affermazioni nuove, ma secondo me, dovrebbero mostrare tutti gli aspetti di una regione o di un paese, e non solo quelli prettamente riguardanti la villeggiatura. Tanto se uno ci vuole andare, si informa e ci va comunque.

    Ho finito...

    Manuel

  2. Manuel Leale
    , 11/5/2001 00:00
    Settimana scorsa ho preso l'ultimo numero di Gulliver,rivista che compro puntualmente. I servizi sono sempre i migliori su carta, ma più si va avanti, più aumenta la pubblicità. Si arriva addirittura a 4 pagine di pubblicità di seguito. E' vero che costa poco, però è una presa per il c....
    A parte il piccolo sfogo, domenica ho visto "alle falde del Kilimangiaro". Bel programmino, ma ho notato che i servizi mostrano solo la parte turistica e di villeggiatura (la maggior parte delle volte). Insomma, rispetto al programma di Susy e Patrizio, che comunque è di viaggi e turismo,c'è una bella differenza. Le mie non sono affermazioni nuove, ma secondo me, dovrebbero mostrare tutti gli aspetti di una regione o di un paese, e non solo quelli prettamente riguardanti la villeggiatura. Tanto se uno ci vuole andare, si informa e ci va comunque.
    Ho finito...
    Manuel