1. Che ne dite del campeggio?

    di , il 10/5/2001 00:00

    Leggendo un altro argomento di dibattito di un altro forum mi e' venuto in mente questo argomento.Il campeggio secondo me e' il modo migliore per fare turismo,specialmente il turista per caso,ha diversi vantaggi,si risparmia,si conosce gente,e si sta' a contatto con la natura(come e' bello dormire sotto un cielo stellato).chi lo ama mi puo' capire!!!ciao da michela

  2. Lella Brambi
    , 1/6/2001 00:00
    Il campeggio è bello, l'ho sperimentato quando ero più giovane con i miei zii, che avevano una figlia disabile (circa il 100%). Certo non ho fatto campeggio libero, ora però non lo faccio più perchè ho un marito a cui piacciono le comodità. Comunque se ne avessi l'occasione mi piacerebbe rifare l'esperienza.
  3. Marco M 1
    , 31/5/2001 00:00
    1) nella mia auto è sempre presente la tenda. Ci sono guide, cataloghi e tutto il necessario per un campeggio "al volo".
    2) mi fermo dove mi pare, non necessariamente in un campeggio organizzato.
    3) niente convenzioni, chiavi di camere, tovaglioli da poggiare selle gambe.
    4)orologio bandito, macchina fotografica bollente, taccuino dei ricordi stracolmo di pensieri.
    5) aria, aria, aria!
    6) sole, vento, talvolta pioggia.
    Per me è il surrogato della libertà, un concentrato metropolitano in trasferta tra il Robinson Crosuoe e ed il bagabondo errante.
    Sì! Mi piace.
  4. Debora Stenta
    , 30/5/2001 00:00
    adoro il campeggio, ma soprattutto quel tipo di campeggio che mi sembra non venga mai in mente agli italiani quando si parla di tende, perche' purtroppo in italia non e' molto facile praticarlo, che e' il campeggio libero!! si cerca il posto migliore per la tenda, ci si arrangia con acqua e servizi vari come meglio si puo', si viaggia con lo zaino da backpacker in spalla e le provviste contate etc... credetemi, e' il tipo di campeggio piu' divertente!!
    buon campeggio a tutti cmq, anche nei campeggi ufficiali, che siano benedetti!
  5. Serena F.
    , 28/5/2001 00:00
    Vorrei ricordare che il campeggio non è da intendersi "solo tenda", ma ci sono anche roulottes, camper, bungalow ecc.
    Sono anni ormai che noleggio una roulotte già stanziata nel campeggio e mi trovo benissimo. L'unico inconveniente è che c'è sempre da dare una pulitina all'arrivo, ma poi c'è libertà assoluta: ci si alza quando si vuole, si mangia quando se ne ha voglia, ci si veste come si vuole, ecc.
    Fra l'altro, una delle cose che apprezzo di più di questa economica soluzione, è appunto il pranzare e cenare all'aperto, magari all'ombra di un ulivo, come mi è capitato l'anno scorso in Sicilia.
    E poi, sicuramente, è più facile socializzare.
    Buon campeggio a tutti!
    Serena
  6. Serena F.
    , 28/5/2001 00:00
    Vorrei ricordare che il campeggio non è da intendersi "solo tenda", ma ci sono anche roulottes, camper, bungalow ecc.
    Sono anni ormai che noleggio una roulotte già stanziata nel campeggio e mi trovo benissimo. L'unico inconveniente è che c'è sempre da dare una pulitina all'arrivo, ma poi c'è libertà assoluta: ci si alza quando si vuole, si mangia quando se ne ha voglia, ci si veste come si vuole, ecc.
    Fra l'altro, una delle cose che apprezzo di più di questa economica soluzione, è appunto il pranzare e cenare all'aperto, magari all'ombra di un ulivo, come mi è capitato l'anno scorso in Sicilia.
    E poi, sicuramente, è più facile socializzare.
    Buon campeggio a tutti!
    Serena
  7. Giovanni Concer
    , 17/5/2001 00:00
    Il campeggio? Bellissima cosa;
    Comodo, difficilmente va prenotato (anche in altissss
    stagione), vario e solidale,
    Peccato che da noi siano scarsi e che si tenda ad accettare solo ospiti che si impegnano a restare più notti:
    In Francia-dove abbondano-sono
    piuù rispondenti alla filosofia del campeggiare. Non sono elitari, accettano ospiti anche per una sola notte... Ho girato l'Europa con moglie e figli piccoli girovagando tra campeggi(con tenda canadese od igloo) ed ostelli della gioventu' (bellissima istituzione anche questa)!
    Ora sto invecchiando ma non voglio assolutamente rovinarmi le vacanze andando in albergo!
    Ciao; cg
  8. Michela Ferri
    , 10/5/2001 00:00
    Leggendo un altro argomento di dibattito di un altro forum mi e' venuto in mente questo argomento.Il campeggio secondo me e' il modo migliore per fare turismo,specialmente il turista per caso,ha diversi vantaggi,si risparmia,si conosce gente,e si sta' a contatto con la natura(come e' bello dormire sotto un cielo stellato).chi lo ama mi puo' capire!!!ciao da michela