1. Informazioni su GPS

    di , il 8/8/2006 18:43

    Desidero acquistare un GPS che mi aiuti nei miei viaggi "non convenzionali":

    C'è qualcuno che possa darmi consigli su modelli o marche in commercio?

    Grazie a tutti

    Iceman

  2. iceman
    , 23/8/2006 09:39
    Per Stefanobi:
    ti ringrazio delle informazioni: a me servirebbe un sistema per viaggi all'estero non compresi nella cartografia dei più comuni gps ( Libia,Yemen,Yucatan....). Mi hai suggerito un palmare per Oziexplorer, conosci modelli più adatti a questo software? Abbi pazienza ma mi sto affacciando solo adesso a questo universo!
    Grazie a presto
    Iceman
  3. Stefanobi
    , 18/8/2006 09:47
    Ciao.

    Dipende da dove vuoi andare e da come. Se in automobile e solo in Europa o negli Stati Uniti, direi che un qualsiasi Tom Tom o altro apparato che trovi anche nei supermercati a poco più di 200 euro va bene. E' leggero, economico, semplice da usare e trasportabile da un veicolo all'altro.

    Il discorso è diverso se vai in moto, in quel caso ti serve un apparato impermeabile e studiato per gli sbalzi di temperatura. C'è il Tom Tom Raider, o esistono gusci impermeabili per proteggere (vedi Garmin).

    In zone non mappate dalla cartografia standard (Europa dell'est, Asia, Africa...) ti servono software particolari, come Ozi Explorer, che ti permettono di utilizzare carte standard scannerizzate e calibrate (si calibrano anche con Google Earth). In quel caso è necessario un Palmare, molto più flessibile di un apparato dedicato ma anche più "complesso" e costoso.

    Per l'Est europeo TomTom aveva presentato al Cebit qualche anno fa una cartografia dell'est, con una quarantina di stati (anche Turchia, Ukraina, Romania, Polonia...), ma poi non l'ha commercializzato. Comunque si trova lo stesso, anche se la definizione della rete stradale è molto ridotta. Comunque ti permette di non perderti. Destinator ha una cartografia dell'est, ma non conosco la definizione. Se vuoi posso informarmi, ma mi serve del tempo.

    Personalmente in auto uso un palmare PocketPC con TomTom e Route 66, con la cartografia anche dell'Europa dell'est. In moto preferisco usare lo smatrphone (Nokia N70), perchè mi da, in un unico apparecchio e quindi con un unico cavetto di alimentazione e un unico auricolare, radio, lettore MP3, telefono e navigatore, con gli aggiornamenti sulla situazione del traffico in tempo reale (usando Route66). Ho scartato a priori l'acquisto di un apparecchio dedicato per la flessibilità nulla.

    Il discorso comunque è molto vasto. Ci sono dei newsgroups dedicati, ti conviene farci un giro per farti un'idea.

    Riciao e buon viaggio
    Se hai domande, chiedi pure.

    Stefano
    Verona
  4. iceman
    , 8/8/2006 18:43
    Desidero acquistare un GPS che mi aiuti nei miei viaggi "non convenzionali":
    c'è qualcuno che possa darmi consigli su modelli o marche in commercio?
    Grazie a tutti
    Iceman