1. Diario di Viaggio Germania: Foresta Nera

    di , il 10/4/2001 00:00

    Partiti in auto senza alcuna prenotazione. Arrivati a Friburgo-Germania passando attraverso la Svizzera (è la via più breve per giungere in Foresta nera dall'Italia), ci siamo recati all'ufficio informazioni, situato al centro della città e lo abbiamo trovato aperto per un soffio: ogni attività lì finisce alle 17.30.

    Nell'ufficio informazioni abbiamo incontrato una gentilissima impiegata che parlava, per altro, un italiano quasi perfetto. Indicata la cifra che volevamo spendere per il pernottamento, la gentile impiegata ci ha prenotato una deliziosa camera in una Gastehaus poco fuori ...

  2. Margherita Campolmi
    , 10/4/2001 00:00
    Partiti in auto senza alcuna prenotazione. Arrivati a Friburgo-Germania passando attraverso la Svizzera (è la via più breve per giungere in Foresta nera dall'Italia), ci siamo recati all'ufficio informazioni, situato al centro della città e lo abbiamo trovato aperto per un soffio: ogni attività lì finisce alle 17.30.
    Nell'ufficio informazioni abbiamo incontrato una gentilissima impiegata che parlava, per altro, un italiano quasi perfetto. Indicata la cifra che volevamo spendere per il pernottamento, la gentile impiegata ci ha prenotato una deliziosa camera in una Gastehaus poco fuori ...