1. Diario di Viaggio Marocco: Marocco sconosciuto

    di , il 23/5/2001 00:00

    Era il nostro ennesimo viaggio in Marocco. Ci eravamo prefissati di esplorare con Camilla, il nostro Nissan scassatissimo, nuovi percorsi nel sud est di questa nazione.

    Abbiamo così "volato" le già conosciute vie fino a Merzouga, per poi, soli, tuffarci nel vuoto tra Taouz e Zagora, lungo un itinerario inedito, tra le gole dei jebel a sud di Oum Jirane. E poi ancora immersi nel silenzio incantato della Kasbha Issfoull, a nord di Tegounite, per poi riprendere la via del sud verso il quasi ignoto Erg Debahia, detto Ch Gaga ...

  2. RoboGabr'Aoun
    , 23/5/2001 00:00
    Era il nostro ennesimo viaggio in Marocco. Ci eravamo prefissati di esplorare con Camilla, il nostro Nissan scassatissimo, nuovi percorsi nel sud est di questa nazione.
    Abbiamo così "volato" le già conosciute vie fino a Merzouga, per poi, soli, tuffarci nel vuoto tra Taouz e Zagora, lungo un itinerario inedito, tra le gole dei jebel a sud di Oum Jirane. E poi ancora immersi nel silenzio incantato della Kasbha Issfoull, a nord di Tegounite, per poi riprendere la via del sud verso il quasi ignoto Erg Debahia, detto Ch Gaga ...